Dienstleistungen - 572799-2019

03/12/2019    S233

Italia-Pergine Valsugana: Servizi di gestione di impianti sportivi

2019/S 233-572799

Avviso di aggiudicazione di concessione

Risultati della procedura di appalto

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/23/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Comune di Pergine Valsugana
Indirizzo postale: Piazza Garibaldi 4
Città: Pergine Valsugana
Codice NUTS: ITH20 Trento
Codice postale: 38057
Paese: Italia
E-mail: sociale@comune.pergine.tn.it
Tel.: +39 0461502111
Fax: +39 0461502113

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.comune.pergine.tn.it

I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Concessione del servizio pubblico di gestione e conduzione del centro sportivo comunale (escluso palazzo del ghiaccio), in loc. Ponte di Vigalzano, Pergine Valsugana. Periodo 1.1.2020-30.6.2024

II.1.2)Codice CPV principale
92610000 Servizi di gestione di impianti sportivi
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

La gara ha per oggetto la concessione del servizio pubblico di gestione e conduzione del centro sportivo comunale (palazzo del ghiaccio escluso), situato in loc. Ponte di Vigalzano — Pergine Valsugana.

La prestazione è definita e regolata secondo quanto previsto dal capitolato speciale, parte integrante del presente bando.

L'affidamento in concessione del servizio in argomento è disciplinato dall'art. 60 del codice dei contratti (D.Lgs. n. 50/2016). Codice CIG: 8005055C5A.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 993 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questa concessione è suddivisa in lotti: no
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa)
Valore, IVA esclusa: 1 500.00 EUR
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH20 Trento
Luogo principale di esecuzione:

Comune di Pergine Valsugana — loc. Ponte di Vigalzano

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Bando di gara per l'affidamento in concessione del servizio pubblico di gestione e conduzione del centro sportivo comunale (escluso palazzo del ghiaccio), situato in loc. Ponte di Vigalzano — Pergine Valsugana per il periodo 1.1.2020 al 30.6.2024 (con opzione di proroga biennale) — gara telematica n. 83869 «Centro sportivo Vigalzano: gestione 20-24».

Importo a base di gara: 993 000,00 EUR al netto degli oneri fiscali. Il valore della concessione è calcolato in via presuntiva quale somma dei ricavi del concessionario derivanti dalla concessione per il periodo di affidamento, comprensivo delle possibili opzioni.

È stato predisposto il DUVRI (Documento unico di valutazione dei rischi da interferenze).

Ai sensi dell’art. 23, comma 16 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm., i costi stimati della manodopera sono quantificati annualmente in 79 700,00 EUR.

I costi della sicurezza non sono stati quantificati in quanto l’offerta economica è costituita dal canone di affitto del ramo d’azienda e pertanto onere per il concorrente/concessionario senza corrispettivo da parte del comune.

Durata: la durata della concessione è pari a 4 (quatto) anni e 6 (sei) mesi– dal 1.1.2020 al 30.6.2024 – con facoltà del Comune di Pergine di disporre la proroga alle medesime condizioni per un periodo massimo di ulteriori due anni. L’amministrazione si riserva fin d’ora la facoltà di procrastinare motivatamente l’inizio della concessione fino al 1.1.2021 in relazione alla compatibilità dei tempi di conclusione della presente procedura. In tal caso la concessione avrà vigenza per quattro anni e sei mesi decorrenti dalla data della consegna, con opzione di prosecuzione biennale. L’amministrazione si riserva inoltre la facoltà di prorogare motivatamente la fine della concessione per il tempo necessario alla conclusione delle procedure d’individuazione del nuovo contraente; in tal caso il contraente è tenuto all’esecuzione delle prestazioni previste dal contratto agli stessi prezzi, patti e condizioni o più favorevoli per la stazione appaltante.

L'affidamento avverrà mediante procedura aperta ai sensi del combinato disposto di cui all’art. 164, comma 2, e dell’art. 60 del D.Lgs. 18.4.2016 n. 50, con il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 16, lett. c) e 17 della L.P. 9.3.2016 n. 2 ed in funzione dei criteri e dei fattori ponderali indicati nell'elaborato “Parametri e criteri di valutazione delle offerte”, con presentazione telematica su sistema SAP-SRM della documentazione amministrativa, della documentazione costituente l’offerta tecnica e l’offerta economica con le modalità di seguito indicate.

Per quanto riguarda l'individuazione degli elementi/sub-elementi di valutazione, dei relativi pesi/sub-pesi ad essi attribuiti e delle modalità di attribuzione dei punteggi si rinvia all'elaborato «Parametri ed elementi di valutazione delle offerte».

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
La concessione è aggiudicata in base a i criteri indicati di seguito:
  • Criteri: Offerta tecnica — 70
  • Criteri: Offerta economica — 30
II.2.7)Durata della concessione
Inizio: 01/01/2020
Fine: 30/06/2024
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Procedura soggetta ad AVCPASS: ai sensi dell’art. 81 del D.Lgs. 50/2016 e della delibera attuativa dell’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture – AVCP — ora A.N.A.C. — n. 111 dd. 20.12.2012, così come aggiornata dalla delibera n. 157 del 17.2.2016, la verifica circa il possesso dei requisiti inerenti la presente procedura sarà effettuata tramite la BDNCP.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Forma della procedura
Procedura di aggiudicazione con previa pubblicazione di bando di concessione
IV.1.11)Caratteristiche principali della procedura di aggiudicazione:
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2019/S 162-399604

Sezione V: Aggiudicazione di concessione

Denominazione:

Concessione del servizio pubblico di gestione e conduzione del centro sportivo comunale (escluso palazzo del ghiaccio), in loc. Ponte di Vigalzano, Pergine Valsugana. Periodo 1.1.2020-30.6.2024

Una concessione/un lotto è stata/o aggiudicata/o: sì
V.2)Aggiudicazione di concessione
V.2.1)Data della decisione di aggiudicazione della concessione:
13/11/2019
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 3
La concessione è stata aggiudicata a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Denominazione e indirizzo del concessionario
Denominazione ufficiale: Polisportiva Oltrefersina ASD
Indirizzo postale: Via D'Oltrefersina 147
Città: Pergine Valsugana
Codice NUTS: ITH20 Trento
Codice postale: 38057
Paese: Italia
E-mail: oltrefersina@pec.it
Tel.: +39 349/6150587
Fax: +39 0461/552117
Il concessionario è una PMI: sì
V.2.4)Informazioni relative al valore della concessione e alle principali condizioni di finanziamento (IVA esclusa)
Valore totale inizialmente stimato del contratto d'appalto/del lotto/della concessione: 993 000.00 EUR
Valore totale della concessione/del lotto: 1 500.00 EUR

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale regionale di giustizia amministrativa per il Trentino-Alto Adige
Indirizzo postale: Via Calepina
Città: Trento
Codice postale: 38121
Paese: Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
29/11/2019