Consulta la nostra pagina dedicata alla COVID-19 per le gare d’appalto relative al fabbisogno di attrezzature mediche.

La Conferenza sul futuro dell'Europa è la tua occasione per condividere le tue idee e plasmare il futuro dell'Europa. Fai sentire la tua voce!

Servizi - 595109-2021

22/11/2021    S226

Italia-Venezia: Preparazione di progetti e progettazioni, stima dei costi

2021/S 226-595109

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Agenzia del Demanio Direzione Regionale Veneto
Indirizzo postale: Via Borgo Pezzana 1
Città: VENEZIA
Codice NUTS: ITH35 Venezia
Codice postale: 30174
Paese: Italia
Persona di contatto: Marica Cestaro
E-mail: marica.cestaro@agenziademanio.it
Tel.: +39 0412381863
Fax: +39 0650516063
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.agenziademanio.it
Indirizzo del profilo di committente: www.agenziademanio.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.acquistinretepa.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Procedura aperta ai sensi dell'art. 60 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i per l'affidamento dei servizi di architettura e ingegneria relativi all'immobile “ex caserma Busignani”

II.1.2)Codice CPV principale
71242000 Preparazione di progetti e progettazioni, stima dei costi
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Procedura aperta, ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., per l’affidamento del servizio di architettura e ingegneria di progettazione definitiva ed esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, direzione lavori e quant’altro finalizzato alla realizzazione dell’intervento di razionalizzazione e rifunzionalizzazione del compendio demaniale denominato “ex caserma Busignani”, sito in Verona alla piazza Pozza n.1, destinato in uso ad enti pubblici.

Servizio d’ingegneria e architettura ai sensi dell’art. 3, lett. vvvv) del D.Lgs. n. 50/2016

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 1 763 891.15 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH31 Verona
Luogo principale di esecuzione:

Verona

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Si rinvia a quanto prescritto dal disciplinare di gara

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 9
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Si rinvia a quanto previsto nel disciplinare di gara al punto 7.1

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Si rinvia a quanto previsto nel disciplinare di gara.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 27/01/2022
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 31/01/2022
Ora locale: 10:00
Luogo:

Presso gli Uffici della Direzione regionale Veneto siti in Venezia Mestre, via Borgo Pezzana 1

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Si rimanda a quanto previsto nel disciplinare di gara

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR VENETO
Indirizzo postale: Palazzo Gussoni -Cannaregio 2277/2278
Città: VENEZIA
Codice postale: 30121
Paese: Italia
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Eventuali ricorsi potranno essere presentati presso il Tribunale Amministrativo Regionale del Veneto, sede di Venezia nel termine di 30 (trenta) giorni dalla comunicazione di aggiudicazione ai sensi dell’art. 76, comma 5 del D.Lgs. 50/2016 ovvero, se antecedente, dalla data in cui si è avuta conoscenza del provvedimento di aggiudicazione.

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
17/11/2021