Paslaugos - 60416-2019

07/02/2019    S27

Italia-Cornaredo: Servizi di ristorazione scolastica

2019/S 027-060416

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: C.U.C. ArCoBaSe
Indirizzo postale: Piazza Libertà 24
Città: Cornaredo (MI)
Codice NUTS: ITC4C Milano
Codice postale: 20010
Paese: Italia
E-mail: cuc.arcobase@comune.cornaredo.mi.it
Tel.: +39 02 / 93263250-209-256-241
Fax: +39 02/93263208

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.comune.cornaredo.mi.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.comune.cornaredo.mi.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: http://www.arca.regione.lombardia.it
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio di ristorazione scolastica.

II.1.2)Codice CPV principale
55524000 Servizi di ristorazione scolastica
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

— lotto 1: servizio di ristorazione scolastica e altri utenti per il Comune di Cornaredo,

— lotto 2: servizio di ristorazione scolastica per il Comune di Arluno.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 6 187 383.70 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 2
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizio di ristorazione scolastica e altri utenti per il Comune di Cornaredo.

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
55524000 Servizi di ristorazione scolastica
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC4C Milano
Luogo principale di esecuzione:

Comune di Cornaredo.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di ristorazione scolastica e altri utenti per il Comune di Cornaredo — CIG: 77832816AA.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: Qualità / Ponderazione: 70
Prezzo - Ponderazione: 30
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 3 952 533.70 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Inizio: 01/09/2019
Fine: 31/08/2022
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

Eventuale rinnovo pari a 3 anni.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Eventuale proroga tecnica pari a 6 mesi.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizio di ristorazione scolastica per il Comune di Arluno.

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
55524000 Servizi di ristorazione scolastica
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC4C Milano
Luogo principale di esecuzione:

Comune di Arluno.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di ristorazione scolastica per il Comune di Arluno — CIG: 7783292FBB.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: Qualità / Ponderazione: 70
Prezzo - Ponderazione: 30
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 2 234 850.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Inizio: 15/08/2019
Fine: 14/08/2022
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

Eventuale rinnovo pari a 3 anni.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Eventuale proroga tecnica pari a 6 mesi.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Appalto riservato agli operatori economici ex art. 45 codice contratti pubblici.

Iscrizione al registro imprese, come indicato nel Disciplinare di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Come indicato nel Disciplinare di gara.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Come indicato nel Disciplinare di gara.

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 29/03/2019
Ora locale: 13:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 01/04/2019
Ora locale: 14:30
Luogo:

C/o Municipio – piazza Libertà 24 – Cornaredo.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Sono ammesse ad assistere all’apertura delle offerte i rappresentanti legali degli operatori economici partecipanti alla gara o suoi incaricati muniti di idonea delega.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: sì
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

La procedura sarà aggiudicata, per ogni singolo lotto, anche in presenza di una sola offerta se ritenuta valida e conveniente. Sopralluogo obbligatorio: entro il 15.3.19 — richiesta entro il 11.3.2019.

Il responsabile della C.U.C. ArCo BaSe: dott. Massimo Manco.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Regione Lombardia
Città: Milano
Paese: Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
06/02/2019