Prekės - 60974-2019

07/02/2019    S27

Italija-Milanas: CNC tekinimo staklės

2019/S 027-060974

Skelbimas apie pirkimą. Komunalinės paslaugos

Prekės

Teisinis pagrindas:
Direktyva 2014/25/ES

I dalis: Perkantysis subjektas

I.1)Pavadinimas ir adresai
Oficialus pavadinimas: Trenord S.r.l.
Adresas: Piazzale Cadorna 14
Miestas: Milano
NUTS kodas: ITC4C Milano
Pašto kodas: 20123
Šalis: Italija
Asmuo ryšiams: Dott.ssa Sarah Laquagni
El. paštas: gare.trenord@legalmail.it
Telefonas: +39 0285114250
Faksas: +39 0285114621

Interneto adresas (-ai):

Pagrindinis adresas: http://www.trenord.it

Pirkėjo profilio adresas: http://www.trenord.it

I.2)Informacija apie pirkimą
I.3)Komunikavimas
Neribota, visapusiška tiesioginė ir nemokama prieiga prie pirkimo dokumentų suteikiama: http://acquistionline.trenord.it.
Daugiau informacijos galima gauti pirmiau nurodytu adresu
Pasiūlymai arba prašymai dalyvauti turi būti siunčiami pirmiau nurodytu adresu
I.6)Pagrindinė veikla
Geležinkelio paslaugos

II dalis: Objektas

II.1)Pirkimo apimtis
II.1.1)Pavadinimas:

Fornitura e posa in opera di n. 2 torni in fossa tipo tandem, comprensiva della realizzazione delle opere civili annesse e del servizio di manutenzione full-service — CIG 778448041D

Nuorodos numeris: PROC. 3/2019 - CIG 778448041D
II.1.2)Pagrindinis BVPŽ kodas
42621100 CNC tekinimo staklės
II.1.3)Sutarties tipas
Prekės
II.1.4)Trumpas aprašymas:

L’appalto ha ad oggetto la fornitura con relativa posa in opera di n. 2 torni in fossa tipo tandem a controllo numerico computerizzato (CNC). Nell’appalto è inoltre ricompreso il servizio di manutenzione full-service.

L’appalto prevede, in conformità all’art. 59, comma 1-bis del D.Lgs. n. 50/2016, l’affidamento congiunto della progettazione esecutiva, oltre che costruttiva e redazione PSC, della realizzazione delle opere civili necessarie per la collocazione in opera dei torni e del servizio di manutenzione full-service.

La durata massima dell’appalto, comprensiva della manutenzione full-service, è stimata in 78 mesi.

Maggiori informazioni relative alla descrizione dell'appalto sono indicate nell'Allegato A scaricabile dal sito internet http://acquistionline.trenord.it.

II.1.5)Numatoma bendra vertė
Vertė be PVM: 7 417 750.00 EUR
II.1.6)Informacija apie pirkimo dalis
Ši sutartis suskaidyta į pirkimo dalis: ne
II.2)Aprašymas
II.2.1)Pavadinimas:
II.2.2)Kitas (-i) šio pirkimo BVPŽ kodas (-ai)
II.2.3)Įgyvendinimo vieta
NUTS kodas: ITC4 Lombardia
Pagrindinė įgyvendinimo vieta:

Regione Lombardia.

II.2.4)Pirkimo aprašymas:

La gara non prevede suddivisione in lotti al fine di garantire l’unicità della fornitura con garanzia di un unico interlocutore sia nelle fasi di appalto che di successiva fase di interventi in garanzia e di manutenzione full-service; inoltre l’unicità di fornitura garantisce anche l’intercambiabilità degli operatori che saranno formati all’utilizzo degli stessi, così come un unico magazzino di ricambi e materiali di consumo/manutenzione.

Il D.Lgs. 50/16 parte II Titolo VI — Sezioni dalla I alla III — disciplina la presente procedura.

L’aggiudicazione avverrà ad esito di una procedura negoziata con previa pubblicazione di bando ai sensi dell’art. 124 del D.Lgs. n. 50/2016.

Il criterio di aggiudicazione sarà quello dell'offerta economicamente più vantaggiosa (art. 95 D.lgs. 50/16) in base ai criteri: 30 % offerta economica, 70 % offerta tecnica.

La documentazione amministrativa e tecnica verrà inviata dalla Committente al momento della Richiesta di Offerta; la stessa verrà trasmessa alle società che, ad esito della corrente fase di preselezione, risulteranno ammesse al prosieguo della procedura di gara.

La domanda di partecipazione e i relativi allegati (come indicati nella successiva Sezione III) deve essere presentata tramite Portale – all’interno dell’area dedicata alla gara di cui trattasi, a pena di esclusione dalla gara, entro la data prevista al punto IV.2.2).

I Concorrenti potranno richiedere eventuali chiarimenti inerenti alla presente Gara entro il termine delle ore 12:00 del giorno 4.3.2019 utilizzando esclusivamente il servizio di messaggistica della gara online (area «messaggi»).

Non verranno prese in considerazione richieste di chiarimenti pervenute a voce, telefonicamente o comunque dopo la data ultima sopra indicata.

I chiarimenti sul Bando e/o eventuali informazioni sostanziali in merito alla presente procedura di gara, verranno pubblicati – entro le ore 16:00 del giorno 7.3.2019 — sul Portale nell’apposita area «messaggi» ovvero come documento allegato nell’area «Allegati» della presente Gara e saranno visibili ai Concorrenti abilitati alla Gara medesima.

La Stazione appaltante invierà tutte le comunicazioni agli indirizzi pec che ciascun operatore economico avrà indicato sul Modello DGUE.

In caso di raggruppamenti temporanei, GEIE, aggregazioni di imprese di rete o consorzi ordinari, anche se non ancora costituiti formalmente, la comunicazione inviata al mandatario si intende validamente resa a tutti gli operatori economici raggruppati, aggregati o consorziati. In caso di avvalimento, la comunicazione inviata all'offerente si intende validamente resa a tutti gli operatori economici ausiliari.

In tema di avvalimento, si applica l'art. 89 del D.Lgs. n. 50/2016.

Il subappalto è ammesso con le modalità di cui all'art. 105 D.Lgs. 50/16. Non è obbligatoria in sede di prequalifica l'indicazione della terna di subappaltatori di cui all'art. 105, comma 6 D.Lgs. 50/16. La quota parte subappaltabile non deve essere in ogni caso superiore al 30 % dell'importo complessivo del contratto.

Non sono ammesse offerte in aumento. Si procederà all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida, sempre che sia ritenuta congrua e conveniente.

Il presente bando di gara non vincola in alcun modo questa società che si riserva di annullare in qualsiasi momento la gara, né determinano pertanto l'insorgere di eventuali diritti e aspettative di sorta al riguardo da parte dei candidati.

Decorsi 6 (sei) mesi dal termine di presentazione delle offerte senza che Trenord abbia provveduto all'aggiudicazione, i soggetti offerenti e Trenord si potranno ritenere svincolati da qualsiasi impegno. Trenord si riserva la facoltà di contattare il primo classificato e, previo eventuale aggiornamento del prezzo, invitarlo a confermare l'offerta presentata. In caso di diniego del primo classificato si riserva la facoltà di rivolgersi al secondo classificato e, di seguito, agli altri in graduatoria.

II.2.5)Sutarties skyrimo kriterijai
Kaina nėra vienintelis sutarties sudarymo kriterijus, visi kriterijai nurodyti tik pirkimo dokumentuose
II.2.6)Numatoma vertė
II.2.7)Sutarties, preliminariosios sutarties ar dinaminės pirkimo sistemos taikymo trukmė
Trukmė mėnesiais: 78
Ši sutartis gali būti pratęsta: ne
II.2.9)Informacija apie kviečiamų kandidatų skaičiaus apribojimus
II.2.10)Informacija apie alternatyvius pasiūlymus
Leidžiama pateikti alternatyvius pasiūlymus: ne
II.2.11)Informacija apie pasirinkimo galimybes
Pasirinkimo galimybės: ne
II.2.12)Informacija apie elektroninius katalogus
II.2.13)Informacija apie Europos Sąjungos fondus
Pirkimas yra susijęs su projektu ir (arba) programa, finansuojama Europos Sąjungos lėšomis: ne
II.2.14)Papildoma informacija

La separazione delle prestazioni (fornitura e posa dei torni/progettazione e realizzazione opere civili/servizio di manutenzione full-service), oltre a determinare importanti e operativamente non gestibili allungamenti nei tempi di fornitura in opera dei torni, impedirebbe l’allocazione della responsabilità realizzativa e di funzionamento, anche rispetto ai tempi di garanzia, in un unico soggetto.

III dalis: Teisinė, ekonominė, finansinė ir techninė informacija

III.1)Dalyvavimo sąlygos
III.1.1)Tinkamumas vykdyti profesinę veiklą, įskaitant reikalavimus, susijusius su įtraukimu į profesinius ar prekybos registrus
Sąlygų sąrašas ir trumpas aprašymas:

a) Dichiarazione/i sostitutiva/e ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 ovvero per i concorrenti non residenti in Italia, documentazione idonea equivalente secondo la legislazione dello Stato di appartenenza, con le quali il legale rappresentante del concorrente o suo procuratore:

1.1. Ai sensi dell’art. 85, comma 1 del D.Lgs. 50/2016, i concorrenti rendono formale dichiarazione di non trovarsi nelle situazioni di esclusione di cui all’art. 80 del codice dei contratti pubblici e di soddisfare i pertinenti criteri di selezione stabiliti dalla stazione appaltante ai sensi dell’art. 83 del medesimo codice dei contratti, nonché gli eventuali criteri oggettivi fissati ai sensi dell’art. 91, compilando apposito documento predisposto dalla stazione

Appaltante in conformità alle linee guida di cui al Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti pubblicate sulla GU n. 174 del 27.7.2016 denominato Mod. DGUE.

b) Dichiara l'iscrizione nel registro delle imprese della Camera di Commercio o in analogo registro dello Stato di appartenenza (se imprenditore straniero) da cui risulti che l'impresa opera in settore analogo a quello oggetto del presente bando di gara, mediante la compilazione del modello CCIAA, allegato.

III.1.2)Ekonominė ir finansinė padėtis
Atrankos kriterijų sąrašas ir trumpas aprašymas:

a) Allega dichiarazione con la quale attestano di aver realizzato nel triennio 2015–2017 un fatturato globale complessivo non inferiore a 20 000 000,00 EUR (venti milioni/00 di euro).

b) Allega idonee dichiarazioni rilasciate da almeno 2 istituti bancari operanti in ambito UE, da cui risulti che il soggetto concorrente abbia fatto fronte ai suoi impegni con regolarità e puntualità, nonché la complessiva solidità finanziaria del soggetto.

Minimalus (-ūs) standartas (-ai), kurio (-ių) gali būti reikalaujama:

In caso di ATI, relativamente al requisito di cui al punto III.1.2) lettera a), lo stesso dovrà essere posseduto in misura non inferiore al 60 % dalla capogruppo e comunque nella misura minima del 20 % dalle altre imprese che costituiscono il concorrente fatto salvo che il requisito nel suo complesso debba essere posseduto dal raggruppamento nel suo complesso.

In tutti i casi sopra indicati, in caso di consorzio stabile o consorzio di cooperative, si rinvia a quanto disposto dall'art. 47 del D.Lgs. n. 50/2016 in tema di possesso e comprova dei requisiti per la partecipazione alla gara.

Tutti i restanti requisiti, ove non è prevista la ripartizione tra mandante e mandatarie, devono essere posseduti interamente da tutti i soggetti componenti l'ATI.

III.1.3)Techniniai ir profesiniai pajėgumai
Atrankos kriterijų sąrašas ir trumpas aprašymas:

— Requisiti di capacità tecnica per la fornitura

a) Allega dichiarazione con la quale l’operatore economico attesta di aver realizzato nel quinquennio 2013–2017 un fatturato specifico nella fornitura di torni in fossa per tornitura di rodiggio di veicoli ferroviari e/o metropolitani compresi dischi freno non inferiore a 10 000 000,00 EUR (dieci milioni/00 di euro) di cui almeno il 70 % relativo alla tornitura di rodiggio di veicoli ferroviari con peso assiale superiore alle 20 t; a comprova di tale dichiarazione dovrà essere allegato l’elenco dei contratti, anche in corso, che concorrono al raggiungimento del fatturato specifico dichiarato, mediante la compilazione del file excel «Elenco contratti di fornitura»; si precisa che nel caso di contratti il cui periodo di efficacia ricada solo parzialmente nel quinquennio 2013–2017, ai fini del calcolo del fatturato specifico, sarà considerato solo l’importo riferibile al triennio.

— Requisiti di capacità tecnica per i lavori

b) copia della certificazione attestante il possesso della categoria SOA OG 1 – classifica III-bis.

— Requisiti di capacità tecnica per la progettazione

c) Allega dichiarazione con la quale l’operatore economico attesta di aver realizzato, nel quinquennio 2013–2017, un fatturato specifico per servizi di progettazione relativi a lavori rientranti nella categoria S.03 (come definita nell’Allegato al D.M. 143/2013, aggiornato con D.M. 17.6.2016), non inferiore a 1 000 000,00 EUR (un milione/00 di euro).

A comprova della dichiarazione di cui al presente punto c) dovrà essere allegato l’elenco degli incarichi di progettazione relativo a lavori rientranti nella categoria S.03 (come definita nell’Allegato al D.M. 143/2013, aggiornato con D.M. 17.6.2016) mediante la compilazione del file excel «Elenco incarichi di progettazione».

d) Allega dichiarazione con la quale l’operatore economico attesta di disporre di un almeno un professionista in possesso delle abilitazioni previste dalla legge per lo svolgimento del coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e per la redazione del PSC.

— Requisiti di capacità tecnica per tutti i soggetti coinvolti nell’appalto

e) Allega copia della certificazione di conformità del proprio sistema di gestione per la qualità alla norma ISO 9001:2015, rilasciata da organismi di certificazione accreditati da ACCREDIA, o da un Ente di Accreditamento internazionale aderente agli Accordi di Mutuo Riconoscimento, e relativa ad attività coerenti con quelle oggetto di gara.

Minimalus (-ūs) standartas (-ai), kurio (-ių) gali būti reikalaujama:

Un operatore economico potrà presentare domanda di partecipazione in forma individuale anche qualora sprovvisto dei requisiti di cui al punto III.1.3) lett. b), c), d), purché dichiari di ricorrere al subappalto cd. «necessario» per i servizi di progettazione e/o per i lavori. I subappaltatori dovranno possedere interamente i requisiti previsti con riferimento alla categoria scorporabile subappaltata (punto III.1.3) lett. b) ed e) per i lavori; punto III.1.3) lett. c), d), e) per i servizi di progettazione; punto III.1.3) lett. b), c), d) ed e) per i lavori ed i servizi di progettazione. In presenza di tale circostanza, il requisito di cui al punto III.1.2) lett. a) potrà essere limitato a 15 000 000,00 EUR (quindici milioni/00 di euro).

In caso di ATI;

— relativamente al requisito di cui al punto III.1.3) lett. a), lo stesso dovrà essere posseduto interamente dall’impresa mandataria, che dovrà occuparsi della fornitura e posa dei torni,

— relativamente ai requisiti di cui ai punti III.1.3) lett. b), c), d), gli stessi dovranno essere posseduti dal raggruppamento nel suo complesso,

— relativamente al requisito di cui al punto III.1.3) lett. e), lo stesso dovrà essere posseduto da ciascuna impresa facente parte del raggruppamento.

In tutti i casi sopra indicati, in caso di consorzio stabile o consorzio di cooperative, si rinvia a quanto disposto dall'art. 47 del D.Lgs. n. 50/2016 in tema di possesso e comprova dei requisiti per la partecipazione alla gara.

III.1.4)Objektyvios taisyklės ir dalyvavimo kriterijai
III.1.5)Informacija apie rezervuotas sutartis
III.1.6)Reikalaujami užstatai ir garantijos:

La costituzione del deposito cauzionale a garanzia dell'offerta sarà richiesta alle società che, ad esito della corrente fase di preselezione, risulteranno ammesse al prosieguo della procedura di gara. Le modalità di costituzione saranno disciplinate nella richiesta d'offerta che verrà inviata a tali società. Si precisa che, trattandosi di procedura esperita da impresa pubblica appartenente ai c.d. settori speciali, non trova applicazione il disposto di cui all'art. 93, comma 7, del D.Lgs. 50/2016; non sarà dunque ammesso, per gli operatori economici in possesso di certificazione del sistema di qualità aziendale e/o delle altre certificazioni citate dalla richiamata disposizione normativa, il beneficio della riduzione del 50 % dell'importo della garanzia provvisoria e definitiva.

III.1.7)Pagrindinės finansavimo sąlygos ir atsiskaitymo tvarka bei (arba) nuorodos į atitinkamas jas reglamentuojančias nuostatas:

Fondi propri di esercizio.

III.1.8)Teisinė forma, kurią turi įgyti ūkio subjektų grupė, su kuria bus sudaryta sutartis:

Sono ammessi a partecipare alla gara tutti i soggetti indicati all'art. 45 del D.Lgs. 50/2016. Al momento della presentazione dell’offerta, i soggetti di cui all'art. 45, comma 1, lettere d), e) ed f) del D.Lgs. 50/2016 potranno non essere ancora formalmente costituiti, ma a condizione che l'offerta contenga l'impegno che, in caso di aggiudicazione, le stesse imprese costituiranno l'ATI, il consorzio o il GEIE, e conferiranno mandato collettivo speciale con rappresentanza ad una di esse, espressamente indicata e qualificata come mandataria o capogruppo, la quale stipulerà il contratto in nomee per conto proprio e delle mandanti.

In caso di consorzi di cui all'art. 45, comma 1, lett. b) e c) del D.Lgs. 50/2016, l'offerta dovrà contenere l'indicazione dei consorziati esecutori.

III.2)Su sutartimi susijusios sąlygos
III.2.2)Sutarties vykdymo sąlygos:
III.2.3)Informacija apie už sutarties vykdymą atsakingus darbuotojus

IV dalis: Procedūra

IV.1)Aprašymas
IV.1.1)Procedūros tipas
Derybos su išankstiniu kvietimu dalyvauti konkurse
IV.1.3)Informacija apie preliminariąją sutartį arba dinaminę pirkimo sistemą
IV.1.4)Informacija apie sprendimų ar pasiūlymų skaičiaus mažinimą derybų ar dialogo metu
IV.1.6)Informacija apie elektroninį aukcioną
IV.1.8)Informacija apie Sutartį dėl viešųjų pirkimų (SVP)
Ar pirkimui taikoma Sutartis dėl viešųjų pirkimų?: ne
IV.2)Administracinė informacija
IV.2.1)Ankstesnis skelbimas apie šią procedūrą
IV.2.2)Pasiūlymų ar prašymų dalyvauti priėmimo terminas
Data: 14/03/2019
Vietos laikas: 12:00
IV.2.3)Kvietimų pateikti pasiūlymus ar dalyvauti pirkimo procedūroje išsiuntimo atrinktiems kandidatams numatyta data
IV.2.4)Kalbos, kuriomis gali būti teikiami pasiūlymai ar prašymai dalyvauti:
Italų kalba
IV.2.6)Minimalus laikotarpis, per kurį dalyvis privalo užtikrinti pasiūlymo galiojimą
IV.2.7)Vokų su pasiūlymais atplėšimo sąlygos

VI dalis: Papildoma informacija

VI.1)Informacija apie periodiškumą
Tai pasikartojantis pirkimas: ne
VI.2)Informacija apie elektroninius darbo srautus
VI.3)Papildoma informacija:

Si precisa che l’importo complessivo dell'Appalto è pari a 7 417 750,00 EUR (sette milioni quattrocentodiciassettemilasettecentocinquanta/00 euro) + IVA ed è così suddiviso:

— 5 300 000,00 EUR per la fornitura e posa dei torni;

— 1 264 000,00 EUR per la realizzazione delle opere civili;

— 142 000,00 EUR per i costi di progettazione e PSC;

— 196 000,00 EUR per i costi della sicurezza;

— 515 750,00 EUR per il servizio di manutenzione full-service.

2) Si precisa, inoltre, che la durata del contratto è correlata:

— alla conclusione delle attività di installazione dei torni come certificate dal positivo esito delle procedure di collaudo, stimate in 18 mesi dalla data di stipula,

— all’effettiva durata del servizio di manutenzione full-service, stimato in almeno 60 mesi a decorrere dalla data di collaudo.

3) Per partecipare alla procedura di gara, gli operatori economici interessati dovranno preventivamente registrarsi sul Portale.

A tal fine, dovranno seguire le istruzioni disponibili sulla home page del Portale medesimo o quanto indicato nel documento «Disciplinare di gara» allegato alla presente procedura.

La registrazione e la successiva abilitazione consentono all’operatore economico di accedere alla sezione dedicata alla presente gara.

Con l’accesso a tale sezione ciascun operatore economico potrà:

— prendere visione della documentazione di gara,

— inviare richieste di chiarimento,

— presentare la propria offerta.

4) La Stazione Appaltante esclude i candidati o i concorrenti in caso di mancato adempimento alle prescrizioni previste dalle disposizioni di legge vigenti, nonché di sussistenza delle circostanze previste dall’art. 80 del Codice (in capo all’offerente e/o riferita a un suo subappaltatore nei casi di cui all’art. 105, comma 6, del Codice).

Costituiscono ulteriore causa di esclusione: l’inutile decorso del termine di regolarizzazione concesso dalla Stazione Appaltante ai sensi dell’art. 83, comma 9, del Codice; la sussistenza di irregolarità essenziali non sanabili quali carenze della documentazione tali da non consentire l'individuazione del contenuto e del soggetto responsabile della stessa.

Parimenti, saranno escluse le offerte non conformi alle prescrizioni di cui agli atti di gara la cui osservanza sia prevista «a pena di esclusione».

Trenord S.r.l. si riserva di escludere le offerte formulate da raggruppamenti sovrabbondanti qualora le modalità di costituzione del raggruppamento rivelino profili anticoncorrenziali.

5) Ai sensi del Regolamento Europeo n. 679/2016/UE (GDPR), si informa che i dati comunicati dai concorrenti verranno utilizzati solo perle finalità connesse all'espletamento della procedura di gara e verranno comunque trattati in modo tale da garantirne la riservatezza e la sicura conservazione.

6) La Stazione Appaltante, in ottemperanza alle previsioni di cui all'art. 1, comma 32 della L. 190/2012, provvederà alla pubblicazione nel proprio sito web istituzionale delle informazioni inerenti le domande di partecipazione relative all'espletamento della presente procedura.

7) Le spese per la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del presente bando di gara sono rimborsate alla stazione appaltante dall'aggiudicatario entro il termine di 60 giorni dall'aggiudicazione: a tal fine Trenord provvederà alla fatturazione nei confronti del Soggetto Aggiudicatario e tale fatturazione potrà essere compensata con i pagamenti dovuti al Soggetto Aggiudicatario medesimo per l'esecuzione dell'appalto.

8) Responsabile del procedimento in fase di affidamento: ing. Dino Simeoni.

9) Responsabile del procedimento in fase di esecuzione del servizio: sig. Tiziano Garbarini.

VI.4)Peržiūros procedūros
VI.4.1)Peržiūros institucija
Oficialus pavadinimas: TAR Lombardia
Miestas: Milano
Šalis: Italija
VI.4.2)Už tarpininkavimą atsakinga įstaiga
VI.4.3)Peržiūros procedūra
VI.4.4)Tarnyba, kuri gali suteikti informacijos apie peržiūros procedūrą
Oficialus pavadinimas: TAR Lombardia
Miestas: Milano
Šalis: Italija
VI.5)Šio skelbimo išsiuntimo data:
04/02/2019