Il sito TED accoglie i formulari elettronici eForms dal 2.11.2022. La funzione di ricerca è cambiata: occorre adattare i parametri predefiniti della ricerca per esperti. Scopri le novità nella sezione Attualità del sito e nella guida aggiornata.

Forniture - 612522-2022

04/11/2022    S213

Italia-Bari: Apparecchi di misurazione e controllo

2022/S 213-612522

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Forniture

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Acquedotto Pugliese SpA
Città: Bari
Codice NUTS: ITF47 Bari
Paese: Italia
Persona di contatto: ing. Simona d'Amoja
E-mail: s.damoja@aqp.it
Tel.: +39 0805723491
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.aqp.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://appalti.aqp.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.6)Principali settori di attività
Acqua

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

FORNITURA E INSTALLAZIONE DI NOISE LOGGERS

II.1.2)Codice CPV principale
38424000 Apparecchi di misurazione e controllo
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Procedura aperta ex art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016 per l’affidamento della FORNITURA E INSTALLAZIONE DI NOISE LOGGERS CON FUNZIONE DI CORRELAZIONE PER LA PRE-LOCALIZZAZIONE E MONITORAGGIO DELLE PERDITE IDRICHE OCCULTE NELLE RETI DI DISTRIBUZIONE IDRICA.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 14 840 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 2
Numero massimo di lotti che possono essere aggiudicati a un offerente: 2
L'amministrazione aggiudicatrice si riserva la facoltà di aggiudicare i contratti d'appalto combinando i seguenti lotti o gruppi di lotti:

Si rinvia al Disciplinare di Gara

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Reti di distribuzione degli abitati ricadenti nelle provincie di Foggia, BAT e Bari

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
38424000 Apparecchi di misurazione e controllo
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITF4 Puglia
Luogo principale di esecuzione:

Abitati ricadenti nelle provincie di Foggia, BAT e Bari

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

FORNITURA E INSTALLAZIONE DI NOISE LOGGERS CON FUNZIONE DI CORRELAZIONE PER LA PRE-LOCALIZZAZIONE E MONITORAGGIO DELLE PERDITE IDRICHE OCCULTE NELLE RETI DI DISTRIBUZIONE IDRICA ricadenti nelle provincie di Foggia, BAT e Bari. Costi manodopera: € 236.057,20; Costi della sicurezza: € 12.050,00. CIG: 9464401EC4. Le offerte sono richieste per l'acquisto

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 7 420 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 32
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto:

PNRR - misura M2C4-I4.2

II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Reti di distribuzione degli abitati ricadenti nelle provincie di Taranto, Brindisi e Lecce e rete della città di Bari

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
38424000 Apparecchi di misurazione e controllo
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITF4 Puglia
Luogo principale di esecuzione:

Abitati ricadenti nelle provincie di Taranto, Brindisi e Lecce e rete della città di Bari

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

FORNITURA E INSTALLAZIONE DI NOISE LOGGERS CON FUNZIONE DI CORRELAZIONE PER LA PRE-LOCALIZZAZIONE E MONITORAGGIO DELLE PERDITE IDRICHE OCCULTE NELLE RETI DI DISTRIBUZIONE IDRICA ricadenti nelle provincie di Taranto, Brindisi e Lecce e rete della città di Bari Costi manodopera: € 236.057,20; Costi della sicurezza: € 12.050,00. CIG: 9465089688 Le offerte sono richieste per l'acquisto

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 7 420 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 32
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto:

PNRR - misura M2C4-I4.2

II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Si rinvia al Disciplinare di Gara

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:

a) L’offerta deve essere corredata dalla garanzia provvisoria, come definita dall’art. 93 del D.Lgs. n. 50/2016, pari al 2% dell’importo dell’appalto; b) Per l’aggiudicatario: cauzione definitiva nella misura e nei modi previsti dall’art. 103 del D.Lgs. n. 50/2016.

III.1.7)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:

Copertura finanziaria a carico dei proventi tariffari e di fondi PNRR. Il pagamento verrà effettuato in conformità a quanto previsto dal Capitolato Speciale d’Appalto. Per quanto attiene ai pagamenti trova applicazione l'art. 3 della L. n. 136/2010 in tema di tracciabilità dei flussi finanziari.

III.1.8)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:

Tutte quelle consentite dalla normativa vigente

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 13/12/2022
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 14/12/2022
Ora locale: 09:00
Luogo:

Acquedotto Pugliese s.p.a.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

a) Determina a contrattare prot. n. 64140 del 25/10/2022; b) è esclusa la competenza arbitrale, il Foro competente è quello di Bari; c) verifica delle offerte anomale ai sensi dell’art. 97 D.Lgs 50/2016; e) si procederà all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida, sempre che sia ritenuta congrua e conveniente ai sensi dell'art. 97 D.Lgs 50/2016; f) è facoltà della stazione appaltante di non procedere all'aggiudicazione della gara qualora nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all'oggetto del contratto, ai sensi dell'art. 95, c. 12, D.Lgs 50/2016; g) le spese relative alla pubblicazione del bando e degli avvisi sono a carico dell'aggiudicatario e dovranno essere rimborsate alla stazione appaltante entro il termine di sessanta giorni dall'aggiudicazione; h) La procedura si svolgerà attraverso l’utilizzazione di un sistema telematico mediante il quale verranno gestite le fasi di abilitazione alla gara dei concorrenti, di presentazione dell’offerta, con la verifica e la valutazione della documentazione amministrativa presentata, di determinazione delle offerte sospette di anomalia ed aggiudicazione, oltre che gli scambi di informazioni e le comunicazioni come meglio specificate nel disciplinare di gara; i) il contratto sarà stipulato mediante in modalità elettronica mediante scrittura privata ai sensi dell’art. 32, c. 14 D.Lgs 50/2016. Eventuali spese connesse alla stipulazione del contratto ed alla sua eventuale registrazione fiscale saranno poste a carico del soggetto aggiudicatario/contraente; m) Ai sensi dell’art. 29 D.Lgs 50/2016, tutti gli atti della procedura di gara sono pubblicati e aggiornati sul profilo del committente www.aqp.it, nella sezione "Società trasparente – Sezione Bandi di gara e contratti"; n) il Responsabile del procedimento è l’ing. Celestino Davide Tria; il Responsabile del procedimento di gara è l’ing. Simona d’Amoja; o) sopralluogo obbligatorio; p) per quanto non previsto nel presente bando, si rinvia al Disciplinare di gara che ne costituisce parte integrante.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: T.A.R. - Puglia
Città: Bari
Paese: Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
Denominazione ufficiale: Responsabile del Procedimento
Città: Bari
Paese: Italia
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

A) entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando; B) entro 30 giorni dalla conoscenza del provvedimento di esclusione; C) entro 30 giorni dalla conoscenza del provvedimento di aggiudicazione.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Acquedotto Pugliese S.p.A. – Direzione Procurement
Città: Bari
Paese: Italia
Tel.: +39 0805723491
Indirizzo Internet: www.aqp.it
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
31/10/2022