Servizi - 76268-2020

14/02/2020    S32

Italia-Fiumicino: Servizi di pulizia delle fognature

2020/S 032-076268

Avviso di aggiudicazione di appalto – Servizi di pubblica utilità

Risultati della procedura di appalto

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Aeroporti di Roma S.p.A.
Indirizzo postale: Via Pier Paolo Racchetti 1
Città: Fiumicino
Codice NUTS: ITI43 Roma
Codice postale: 00054
Paese: Italia
Persona di contatto: ing. Mauro Renato Longo
E-mail: mauro.longo@adr.it
Tel.: +39 06659546469

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.adr.it

Indirizzo del profilo di committente: https://vendor.i-faber.com/adr

I.2)Appalto congiunto
I.6)Principali settori di attività
Attività aeroportuali

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio di manutenzione programmata e su chiamata sulle reti fognarie primarie, secondarie e relativi impianti presso l'aeroporto di Fiumicino — CIG 783271835F

II.1.2)Codice CPV principale
90470000 Servizi di pulizia delle fognature
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Appalto biennale di servizi di manutenzione programmata e su chiamata sulle reti fognarie primarie, secondarie (acque bianche, nere, grasse) e relativi impianti da eseguirsi con mezzo combinato spurgo jet presso l’aeroporto «Leonardo da Vinci» di Fiumicino. CIG 783271835F.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa) (Consentire la pubblicazione? sì)
Valore, IVA esclusa: 821 801.53 EUR
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43 Roma
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Appalto biennale di servizi di manutenzione programmata e su chiamata sulle reti fognarie primarie, secondarie (acque bianche, nere, grasse) e relativi impianti da eseguirsi con mezzo combinato spurgo jet presso l’aeroporto «Leonardo da Vinci» di Fiumicino. L'importo biennale dell'appalto è pari a 1 495 931,60 EUR di cui:

— 1 431 852,00 EUR importo biennale «a misura» a base d'asta per interventi su chiamata sulle reti fognarie e relativi impianti,

— 59 976,00 EUR importo biennale «a misura» a base d'asta per il servizio di manutenzione programmata su vasche e collettori,

— 4 103,60 EUR importo biennale «a misura» non soggetto a ribasso d'asta per oneri di sicurezza.

Ai sensi dell’art. 23, comma 16, del codice, l’importo posto a base di gara comprende i costi della manodopera che la stazione appaltante ha stimato in circa 690 218,54 EUR.

Il presente appalto non è stato suddiviso in lotti stante l’esigenza della stazione appaltante di garantire una gestione integrata dei servizi di autospurgo presso l’aeroporto di Fiumicino. Inoltre, le reti di acque nere ed acque bianche gestite identificano a livello impiantistico un unico sistema infrastrutturale per il quale sarebbe difficile identificare limiti e perimetri distinti su più lotti.

In ottemperanza all’art. 50 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., qualora l’aggiudicatario per l’esecuzione dell’appalto debba far ricorso ad assunzione di personale, provvederà ad assumere in via prioritaria, compatibilmente con la propria autonomia e organizzazione imprenditoriale, il personale già operante alle dipendenze dell’appaltatore uscente, garantendo l’applicazione dei CCNL di settore, di cui all’art. 51 del D.Lgs. n. 81/2015.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Criterio di qualità - Nome: Pregio tecnico dell'offerta tecnica presentata / Ponderazione: 70
Prezzo - Ponderazione: 30
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

È di esclusiva spettanza della committente l’opzione di effettuare una o più proroghe sino a un massimo di complessivi ulteriori 12 mesi, mantenendo i medesimi prezzi, patti e condizioni di cui al contratto d’appalto, senza necessità di ulteriore accettazione da parte dell'appaltatore.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

L'importo stimato dell'appalto indicato ai punti II.1.5 e II.2.6 e la durata complessiva indicata al punto II.2.7 (36 mesi) si intendono comprensivi anche dell'eventuale completo esercizio dell’opzione di proroga di 12 mesi di cui al punto II.2.11.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura ristretta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2019/S 062-145203
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla cessazione dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso periodico indicativo

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 1
Denominazione:

Servizio di manutenzione programmata e su chiamata sulle reti fognarie primarie, secondarie e relativi impianti presso l'aeroporto di Fiumicino — CIG 783271835F

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
22/01/2020
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 8
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Denominazione ufficiale: ALECO S.r.l.
Città: Anagni (FR)
Codice NUTS: ITI45 Frosinone
Paese: Italia
Il contraente è una PMI: no
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa) (Consentire la pubblicazione? sì)
Valore totale inizialmente stimato del contratto d’appalto/lotto: 2 243 897.40 EUR
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 821 801.53 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti
V.2.6)Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo regionale per il Lazio
Indirizzo postale: Via Flaminia 189
Città: Roma
Codice postale: 00196
Paese: Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Per le procedure di impugnazione avverso il presente bando di gara, le ammissioni e le eventuali esclusioni dalla medesima gara e l'aggiudicazione conseguenti al bando stesso, è competente, ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 104/2010 e s.m., il tribunale amministrativo regionale del Lazio. La proposizione del ricorso innanzi al suddetto tribunale amministrativo regionale dovrà avvenire nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
13/02/2020