Paslaugos - 80436-2020

18/02/2020    S34

Italija-Copparo: Atliekų šalinimo ir apdorojimo paslaugos

2020/S 034-080436

Skelbimas apie pirkimą

Paslaugos

Teisinis pagrindas:
Direktyva 2014/24/ES

I dalis: Perkančioji organizacija

I.1)Pavadinimas ir adresai
Oficialus pavadinimas: Area Impianti S.p.A.
Adresas: Via A. Volta 26/A
Miestas: Copparo
NUTS kodas: ITH56 Ferrara
Pašto kodas: 44034
Šalis: Italija
El. paštas: areaimpianticopparo@legalmail.it
Telefonas: +39 0532389111
Faksas: +39 0532863994
Interneto adresas (-ai):
Pagrindinis adresas: www.areaimpianti.net
I.3)Komunikavimas
Neribota, visapusiška tiesioginė ir nemokama prieiga prie pirkimo dokumentų suteikiama: www.areaimpianti.net
Daugiau informacijos galima gauti pirmiau nurodytu adresu
Pasiūlymai arba prašymai dalyvauti turi būti siunčiami elektroniniu būdu per: http://intercenter.regione.emilia-romagna.it
Pasiūlymai arba prašymai dalyvauti turi būti siunčiami pirmiau nurodytu adresu
Elektroninei komunikacijai reikalingos priemonės ir prietaisai, kurie nėra plačiai prieinami. Neribota, visapusiška tiesioginė ir nemokama prieiga prie šių priemonių ir prietaisų suteikiama: http://intercenter.regione.emilia-romagna.it/help/guide.
I.4)Perkančiosios organizacijos tipas
Viešosios teisės reglamentuojama įstaiga
I.5)Pagrindinė veikla
Aplinka

II dalis: Objektas

II.1)Pirkimo apimtis
II.1.1)Pavadinimas:

Servizio di carico del rifiuto sfalci e ramaglie (EER 20.02.01) dal piazzale R13 presso il polo Crispa di Jolanda di Savoia (FE) con trasporto e trattamento presso impianti autorizzati

Nuorodos numeris: G01/2020
II.1.2)Pagrindinis BVPŽ kodas
90510000 Atliekų šalinimo ir apdorojimo paslaugos
II.1.3)Sutarties tipas
Paslaugos
II.1.4)Trumpas aprašymas:

L'appalto ha per oggetto il servizio di carico del rifiuto sfalci e ramaglie (EER 20.02.01) dal piazzale R13 presso il polo Crispa di Jolanda di Savoia (FE) con trasporto e trattamento presso impianti autorizzati individuati dall’appaltatore.

Per ogni ulteriore informazione si rimanda al capitolato speciale descrittivo e prestazionale allegato al bando di gara.

II.1.5)Numatoma bendra vertė
Vertė be PVM: 1 584 169.30 EUR
II.1.6)Informacija apie pirkimo dalis
Ši sutartis suskaidyta į pirkimo dalis: ne
II.2)Aprašymas
II.2.2)Kitas (-i) šio pirkimo BVPŽ kodas (-ai)
90512000 Atliekų vežimo paslaugos
II.2.3)Įgyvendinimo vieta
NUTS kodas: ITH56 Ferrara
Pagrindinė įgyvendinimo vieta:

Carico del rifiuto EER 20.02.01: polo «Crispa» di Jolanda di Savoia (FE)

Trattamento del rifiuto EER 20.02.01: presso l'impianto individuato dall'appaltatore in sede di offerta

II.2.4)Pirkimo aprašymas:

L'appalto ha per oggetto il servizio di carico del rifiuto sfalci e ramaglie (EER 20.02.01) dal piazzale R13 presso il polo Crispa di Jolanda di Savoia (FE) con trasporto e trattamento presso impianti autorizzati individuati dall’appaltatore.

Per ogni ulteriore informazione si rimanda al capitolato speciale e descrittivo allegato al bando di gara.

II.2.5)Sutarties skyrimo kriterijai
Toliau pateikti kriterijai
Kaina
II.2.6)Numatoma vertė
Vertė be PVM: 1 584 169.30 EUR
II.2.7)Sutarties, preliminariosios sutarties ar dinaminės pirkimo sistemos taikymo trukmė
Pradžia: 01/04/2020
Pabaiga: 30/06/2021
Ši sutartis gali būti pratęsta: taip
Pratęsimų aprašymas:

Ai sensi dell’articolo 35, comma 4 del codice, la stazione appaltante si riserva la facoltà di rinnovare l'affidamento per 1 (un) ulteriore anno (fino al 30.6.2022) alle medesime condizioni normo-economiche dell’affidamento principale, secondo le modalità indicate dall'articolo 63, comma 5 del codice.

II.2.10)Informacija apie alternatyvius pasiūlymus
Leidžiama pateikti alternatyvius pasiūlymus: ne
II.2.11)Informacija apie pasirinkimo galimybes
Pasirinkimo galimybės: taip
Pasirinkimo galimybių aprašymas:

Ai sensi dell’art. 106, comma 11 del del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., è prevista un’opzione di proroga per ulteriori 6 (sei) mesi, alle medesime condizioni contrattuali ed in ogni caso limitatamente al tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l’individuazione di un nuovo contraente, che potrà esercitarsi alla scadenza del contratto principale ovvero dell’eventuale rinnovo.

Ai sensi dell'art. 106, comma 12 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., è prevista un'opzione del quinto d'obbligo: qualora in corso di esecuzione si renda necessario un aumento delle prestazioni fino a concorrenza di un quinto dell'importo contrattuale, la committente potrà imporre all'appaltatore l'esecuzione alle stesse condizioni del contratto originario. In tal caso l'appaltatore non potrà far valere il diritto alla risoluzione del contratto. L'opzione del quinto d'obbligo potrà essere esercitata durante l'esecuzione del contratto principale e dell'eventuale rinnovo. Il valore del quinto d'obbligo sarà calcolato sull'importo specifico del periodo di vigenza contrattuale a cui si riferisce.

II.2.13)Informacija apie Europos Sąjungos fondus
Pirkimas yra susijęs su projektu ir (arba) programa, finansuojama Europos Sąjungos lėšomis: ne
II.2.14)Papildoma informacija

Con riferimento all’art. 93 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., l’offerta deve essere corredata da una garanzia provvisoria pari al 2 % dell’importo a base di gara, pari a 31 683,39 EUR (euro trentunomilaseicentoottantantatre/39).

Per maggiori informazioni si rimanda al disciplinare di gara.

III dalis: Teisinė, ekonominė, finansinė ir techninė informacija

III.1)Dalyvavimo sąlygos
III.1.1)Tinkamumas vykdyti profesinę veiklą, įskaitant reikalavimus, susijusius su įtraukimu į profesinius ar prekybos registrus
Sąlygų sąrašas ir trumpas aprašymas:

Il concorrente, a pena di esclusione dalla gara, deve dimostrare, ai sensi dell'art. 83, comma 1, lett. a), e comma 3 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.:

1) l’iscrizione, a seconda del caso, ad uno dei seguenti albi/registri:

— registro delle imprese della CCIAA per attività inerenti l’oggetto dell’appalto,

— per gli operatori economici con sede in altri stati membri dell’Unione europea, il certificato di iscrizione in uno dei registri professionali o commerciali equivalenti al punto precedente, istituiti nello stato di appartenenza,

— per le società cooperative e per i consorzi di cooperative è inoltre richiesta l’iscrizione nell’albo delle società cooperative (D.M. del 23.6.2004);

2) per le attività di carico e trasporto del rifiuto sfalci e ramaglie:

— l’iscrizione all’albo nazionale dei gestori ambientali: categoria 1 (raccolta e trasporto di rifiuti urbani – sottocategoria D5: attività esclusiva di trasporto di rifiuti urbani da impianti di stoccaggio/centri di raccolta a impianti di recupero o smaltimento) classe B o superiore (inferiore a 500 000 abitanti e superiore o uguale a 100 000 abitanti) per rifiuti contraddistinti dal codice EER 20.02.01,

— l’iscrizione all’albo nazionale delle persone fisiche e giuridiche che esercitano l’autotrasporto di cose per conto di terzi;

3) per le attività di trattamento del rifiuto sfalci e ramaglie (impianto):

— impianto di trattamento dotato delle necessarie autorizzazioni e nel pieno rispetto delle norme vigenti, in possesso delle autorizzazioni previste dal D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i., per rifiuti contraddistinti dal codice EER 20.02.01;

4) in caso di intermediazione e commercio di rifiuti con detenzione degli stessi:

— possesso dei requisiti prescritti ai precedenti punti 1) e 2),

— ciascun impianto individuato per il conferimento che effettuerà il servizio di trattamento e smaltimento del rifiuto dovrà essere in possesso dei requisiti di idoneità prescritti al precedente punto 3);

5) in caso di intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione degli stessi:

— possesso dei requisiti prescritti al precedente punto 1),

— l’iscrizione all'albo nazionale dei gestori ambientali: categoria 8 (intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi) classe D o superiore (quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 6 000 tonnellate e inferiore a 15 000 tonnellate) per rifiuti contraddistinti dal codice EER 20.02.01,

— ciascuna Impresa che effettuerà il servizio di carico e trasporto dei rifiuti oggetto dell’appalto dovrà essere in possesso dei requisiti di idoneità prescritti al precedente punto 2),

— ciascun impianto individuato per il conferimento che effettuerà il servizio di trattamento e smaltimento del rifiuto dovrà essere in possesso dei requisiti di idoneità prescritti al precedente punto 3).

III.1.3)Techniniai ir profesiniai pajėgumai
Atrankos kriterijų sąrašas ir trumpas aprašymas:

Il concorrente, a pena di esclusione dalla gara, deve dimostrare, ai sensi dell'art. 83, comma 1, lett. c), e comma 6 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.:

1) per le attività di carico e trasporto del rifiuto sfalci e ramaglie:

— di aver eseguito direttamente e con buon esito, nel triennio antecedente la data di pubblicazione del bando di gara (2017-2018-2019), servizi di carico e trasporto del rifiuto sfalci e ramaglie di cui al codice EER 20.02.01 per un quantitativo complessivo riferito al triennio non inferiore a 9 000 (novemila) tonnellate;

2) per le attività di trattamento e smaltimento del rifiuto sfalci e ramaglie (impianto):

— di aver eseguito direttamente e con buon esito, nel triennio antecedente la data di pubblicazione del bando di gara (2017-2018-2019), servizi di trattamento e smaltimento del rifiuto sfalci e ramaglie di cui al codice EER 20.02.01 per un quantitativo complessivo riferito al triennio non inferiore a 18 000 (diciottomila) tonnellate,

— di avere la disponibilità al conferimento del rifiuto sfalci e ramaglie di cui al codice EER 20.02.01 per tutta la durata dell’appalto (comprensiva di eventuali rinnovo e proroga) non inferiore a 9 000 t/anno (24 750 t complessive);

3) in caso di intermediazione e commercio di rifiuti con detenzione degli stessi:

— possesso del requisito di cui al precedente punto 1),

— rapporto contrattuale con uno o più soggetti terzi che effettueranno il servizio di trattamento e smaltimento dei rifiuti oggetto dell’appalto:

— in possesso dell’iscrizione alla white list provinciale di riferimento,

— in possesso dei requisiti di idoneità professionale richiesti,

— in possesso dei requisiti di capacità tecnico-professionale di cui al presente punto 2).

Il rapporto contrattuale dovrà essere stipulato in data antecedente alla data di scadenza per la presentazione delle offerte;

4) in caso di intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione degli stessi:

— di aver eseguito direttamente e con buon esito, nel triennio antecedente la data di pubblicazione del bando di gara (2017-2018-2019), servizi di intermediazione del rifiuto di cui al codice EER 20.02.01 per un quantitativo complessivo riferito al triennio non inferiore a 18 000 (diciottomila) tonnellate,

— rapporto contrattuale con uno o più soggetti terzi che effettueranno il servizio di carico e trasporto dei rifiuti oggetto dell’appalto:

— in possesso dell’iscrizione alla white list provinciale di riferimento,

— in possesso dei requisiti di idoneità professionale richiesti,

— in possesso dei requisiti di capacità tecnico-professionale di cui al presente punto1).

Il rapporto contrattuale dovrà essere stipulato in data antecedente alla data di scadenza per la presentazione delle offerte.

— rapporto contrattuale con uno o più soggetti terzi che effettueranno il servizio di trattamento e smaltimento dei rifiuti oggetto dell’appalto:

— in possesso dell’iscrizione alla white list provinciale di riferimento,

— in possesso dei requisiti di idoneità professionale richiesti,

— in possesso dei requisiti di capacità tecnico-professionale di cui al presente punto 2).

Il rapporto contrattuale dovrà essere stipulato in data antecedente alla data di scadenza per la presentazione delle offerte.

IV dalis: Procedūra

IV.1)Aprašymas
IV.1.1)Procedūros tipas
Atviras konkursas
IV.1.3)Informacija apie preliminariąją sutartį arba dinaminę pirkimo sistemą
IV.1.8)Informacija apie Sutartį dėl viešųjų pirkimų (SVP)
Ar pirkimui taikoma Sutartis dėl viešųjų pirkimų?: ne
IV.2)Administracinė informacija
IV.2.2)Pasiūlymų ar prašymų dalyvauti priėmimo terminas
Data: 16/03/2020
Vietos laikas: 12:00
IV.2.3)Kvietimų pateikti pasiūlymus ar dalyvauti pirkimo procedūroje išsiuntimo atrinktiems kandidatams numatyta data
IV.2.4)Kalbos, kuriomis gali būti teikiami pasiūlymai ar prašymai dalyvauti:
Italų kalba
IV.2.6)Minimalus laikotarpis, per kurį dalyvis privalo užtikrinti pasiūlymo galiojimą
Trukmė mėnesiais: 6 (nuo nustatytos dienos, kurią priimami pasiūlymai)
IV.2.7)Vokų su pasiūlymais atplėšimo sąlygos
Data: 17/03/2020
Vietos laikas: 10:00
Vieta:

Le sedute pubbliche saranno effettuate in modalità virtuale attraverso il SATER (http://intercenter.regione.emilia-romagna.it) a cui il concorrente deve obbligatoriamente registrarsi per la presentazione delle offerte.

Informacija apie įgaliotuosius asmenis ir vokų su pasiūlymais atplėšimo procedūrą:

Nelle fasi di gara in cui è prevista la seduta pubblica possono partecipare gli operatori economici concorrenti, collegandosi da remoto al sistema tramite la propria infrastruttura informatica, secondo le modalità esplicitate nelle guide per l'utilizzo della piattaforma accessibili dal sito: https://intercenter.regione.emilia-romagna.it/help/guide

VI dalis: Papildoma informacija

VI.1)Informacija apie periodiškumą
Tai pasikartojantis pirkimas: taip
VI.3)Papildoma informacija:

CIG: 8211843338

Per l'espletamento della presente procedura di gara, la stazione appaltante si avvale della piattaforma telematica di negoziazione sistema per gli acquisti telematici dell'Emilia-Romagna (SATER), messa a disposizione dall'agenzia Intercent-ER e accessibile dal sito: http://intercenter.regione.emilia-romagna.it.

Ai fini della partecipazione alla presente procedura è indispensabile che i concorrenti siano registrati al SATER, secondo le modalità esplicitate nelle guide dedicate per l'utilizzo della piattaforma, accessibili dal sito: https://intercenter.regione.emilia-romagna.it/help/guide

La verifica del possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-professionale ed economico e finanziario avviene, ai sensi del combinato disposto degli artt. 81, comma 1 e 2, e 216, comma 13 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., attraverso l’utilizzo del sistema AVCPass, reso disponibile dall’autorità di vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture con la delibera attuativa n. 111 del 20.12.2012 e s.m.i.: pertanto, tutti i soggetti interessati a partecipare alla procedura devono, obbligatoriamente, registrarsi al sistema AVCPass.

Ai sensi del combinato disposto dell'art. 73, comma 4 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., e dell'art. 5, comma 2 del Decreto ministeriale infrastrutture e trasporti del 2.12.2016, le spese per la pubblicazione obbligatoria del bando di gara e dell'avviso di post-informazione sono rimborsate alla stazione appaltante dall'aggiudicatario entro il termine di sessanta giorni dall'aggiudicazione.

Il contratto sarà sottoposto a registrazione. Tutte le spese direttamente o indirettamente connesse alla stipulazione del contratto sono a carico dell'appaltatore.

La presentazione dell'offerta deve essere effettuata in modalità telematica mediante il SATER, secondo le modalità esplicitate nelle guide per l'utilizzo della piattaforma, accessibili dal sito: https://intercenter.regione.emilia-romagna.it/help/guide

Per maggiori informazioni si rimanda alla documentazione integrale di gara.

VI.4)Peržiūros procedūros
VI.4.1)Peržiūros institucija
Oficialus pavadinimas: TAR Emilia Romagna
Miestas: Bologna
Šalis: Italija
VI.4.4)Tarnyba, kuri gali suteikti informacijos apie peržiūros procedūrą
Oficialus pavadinimas: Area Impianti S.p.A. – Ufficio legale
Adresas: Via Volta 26/a
Miestas: Copparo (FE)
Pašto kodas: 44034
Šalis: Italija
El. paštas: areaimpianticopparo@legalmail.it
Telefonas: +39 0532389111
Interneto adresas: www.areaimpianti.net
VI.5)Šio skelbimo išsiuntimo data:
14/02/2020