Servizi - 111864-2018

13/03/2018    S50    - - Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Siracusa: Servizi di ingegneria

2018/S 050-111864

Bando di gara

Servizi

Direttiva 2004/18/CE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Assemblea territoriale idrica di Siracusa
Piazza Duomo 4
All'attenzione di: Dott.ssa Velleda Capodicasa
96100 Siracusa
Italia
Telefono: +39 093166463
Fax: +39 093166463

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice: http://www.atisiracusa.it

Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati

I.2)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.3)Principali settori di attività
Altro: Servizio idrico integrato
I.4)Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici
L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: no

Sezione II: Oggetto dell'appalto

II.1)Descrizione
II.1.1)Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice:
Appalto di servizi tecnici per la redazione del piano d'ambito per il servizio idrico integrato dell'ATO 8 di Siracusa. CIG 7390391794
II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Servizi
Categoria di servizi n. 12: Servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria, anche integrata; servizi attinenti all’urbanistica e alla paesaggistica; servizi affini di consulenza scientifica e tecnica; servizi di sperimentazione tecnica e analisi
Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Provincia di Siracusa.

Codice NUTS ITG19

II.1.3)Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
L'avviso riguarda un appalto pubblico
II.1.4)Informazioni relative all'accordo quadro
II.1.5)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti
Predisposizione del supporto analitico propositivo per la istituzione del servizio idrico integrato e delle opere da realizzarsi nel territorio dei Comuni appartenenti all'ATO n.8 di Siracusa con proposta per il piano d'ambito, come da capitolato d'oneri.
II.1.6)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

71300000, 71335000

II.1.7)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): no
II.1.8)Lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.9)Informazioni sulle varianti
Ammissibilità di varianti: no
II.2)Quantitativo o entità dell'appalto
II.2.1)Quantitativo o entità totale:
80 000,00 EUR – CNAPAIA, se dovuta, ed IVA escluse.
Valore stimato, IVA esclusa: 80 000,00 EUR
II.2.2)Opzioni
Opzioni: no
II.2.3)Informazioni sui rinnovi
L'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.3)Durata dell'appalto o termine di esecuzione
Durata in mesi: 6 (dall'aggiudicazione dell'appalto)

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni relative all'appalto
III.1.1)Cauzioni e garanzie richieste:
Cauzione provvisoria pari a 1 600,00 EUR.
III.1.2)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
Bilancio dell'ATI.
III.1.3)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
Associazione temporanea di prestatori di servizi.
III.1.4)Altre condizioni particolari
La realizzazione dell'appalto è soggetta a condizioni particolari: no
III.2)Condizioni di partecipazione
III.2.1)Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Iscrizione all'albo professionale (richiesto solo per i professionisti/studi associati).
Iscrizione alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura – Ufficio registro delle imprese o ad analogo registro dello Stato aderente alla UE contenente l'indicazione che l'oggetto sociale dell'Impresa, come da registrazioni camerali,comprende, ovvero è coerente con l'oggetto del presente appalto (punto richiesto solo per le società di professionisti/ingegneria e consorzi stabili).
Requisiti ex art. 80 D.Lgs. n. 50/2016 e smi.
III.2.2)Capacità economica e finanziaria
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Avere realizzato negli ultimi tre esercizi un fatturato complessivo al netto di CNPAIA (se dovuta) e dell'IVA non inferiore all'importo di 240 000,00 EUR, costituito per almeno 80 000,00 EUR in attività di pianificazione nel settore del servizio idrico integrato (es. piani d'ambito, piani di tutela, progetti generali)
III.2.3)Capacità tecnica
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti:
Avere svolto ovvero in corso di espletamento negli ultimi tre anni precedenti alla data di pubblicazione del presente bando di gara almeno un servizio riguardante ciascuna delle seguenti discipline:
a) pianificazione del servizio idrico integrato (es. piani d'ambito, piani di tutela, progetti generali);
b) progettazione di opere ido-sanitarie (es. acquedotti, fognature, impianti di trattamento delle acque);
c) analisi e pianificazione degli investimenti, propedeutici alla formazione di tariffe di servizi pubblici.
Il piano di cui al punto a) dovrà riguardare aree o ambiti territoriali ottimali non inferiori a 100 000 abitanti equivalenti. Il progetto di cui al punto b) dovrà riguardare progettazioni di livello definitivo e/o esecutivo d'importo non inferiore a 2 500 000,00 EUR.
III.2.4)Informazioni concernenti appalti riservati
III.3)Condizioni relative agli appalti di servizi
III.3.1)Informazioni relative ad una particolare professione
La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione: sì
Citare la corrispondente disposizione legislativa, regolamentare o amministrativa applicabile: Art. 46 del D.Lgs. n.50/2016 e smi.
III.3.2)Personale responsabile dell'esecuzione del servizio

Sezione IV: Procedura

IV.1)Tipo di procedura
IV.1.1)Tipo di procedura
Aperta
IV.1.2)Limiti al numero di operatori che saranno invitati a presentare un’offerta
IV.1.3)Riduzione del numero di operatori durante il negoziato o il dialogo
IV.2)Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato d'oneri, nell’invito a presentare offerte o a negoziare oppure nel documento descrittivo
IV.2.2)Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica: no
IV.3)Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice:
IV.3.2)Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto
no
IV.3.3)Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e documenti complementari o il documento descrittivo
Documenti a pagamento: no
IV.3.4)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
3.5.2018 - 12:00
IV.3.5)Data di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.3.6)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
italiano.
IV.3.7)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
in giorni: 180 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.3.8)Modalità di apertura delle offerte
Persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte: sì
Informazioni complementari sulle persone ammesse e la procedura di apertura: Legali rappresentanti dei concorrenti o persone da questi delegate.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni sulla periodicità
Si tratta di un appalto periodico: no
VI.2)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
VI.3)Informazioni complementari
L'appalto è regolato dalle norme di cui al D.Lgs. n. 50/2016 e smi.
L'appalto è finanziato con fondi nazionali. I documenti di gara sono il bando di gara, il capitolato d'oneri, il piano d'ambito vigente per l'ATO 8 di Siracusa. È facoltà del concorrente corredare la domanda di partecipazione con la produzione del DGUE di cui all'art. 85 del D.Lgs. n.50/2016 e smi.
I documenti di gara sono il capitolato e il bando/Disciplinare di gara.
L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto della Assemblea territoriale idrica di Siracusa.
Il responsabile del procedimento è la dott.ssa Velleda Capodicasa; la sede dell'Assemblea territoriale idrica è sita in Siracusa, Via Roma 31.
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso

Tribunale Amministrativo Regionale
Via Istituto Sacro Cuore 22
95125 Catania
Italia
Telefono: +39 0957530411
Fax: +39 0957530402

VI.4.2)Presentazione di ricorsi
VI.4.3)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
8.3.2018