Servizi - 111938-2018

13/03/2018    S50    - - Servizi - Avviso di aggiudicazione - Procedura aperta 

Italia-Viterbo: Servizi di pulizia

2018/S 050-111938

Avviso di aggiudicazione di appalto

Servizi

Direttiva 2004/18/CE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Università degli Studi della Tuscia
Via Santa Maria in Gradi 4
All'attenzione di: Arch. Stefania Ragonesi
01100 Viterbo
Italia
Telefono: +39 0761357971
Posta elettronica: ragons@unitus.it
Fax: +39 0761357997

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice: http://www.unitus.it

Indirizzo del profilo di committente: http://www.unitus.it

Accesso elettronico alle informazioni: http://www.unitus.it/it/unitus/informazioni-sulle-singole-procedure-in-formato-tabellare-/articolo/gare-in-corso2

I.2)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.3)Principali settori di attività
Istruzione
I.4)Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici
L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: no

Sezione II: Oggetto dell'appalto

II.1)Descrizione
II.1.1)Denominazione conferita all'appalto
Procedura aperta per appalto servizio di pulizie e fornitura in opera di materiali di consumo per i servizi igienici presso gli immobili dell'Università della Tuscia
II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Servizi
Categoria di servizi n. 14: Servizi di pulizia degli edifici e di gestione delle proprietà immobiliari

Codice NUTS ITI41

II.1.3)Informazioni sull'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
II.1.4)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti
Procedura aperta per appalto servizio di pulizie e fornitura in opera di materiali di consumo per i servizi igienici presso gli immobili dell'Università della Tuscia
II.1.5)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

90910000

II.1.6)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): sì
II.2)Valore finale totale degli appalti
II.2.1)Valore finale totale degli appalti
Valore: 2 398 550,80 EUR
IVA esclusa

Sezione IV: Procedura

IV.1)Tipo di procedura
IV.1.1)Tipo di procedura
Aperta
IV.2)Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai
1. qualità dell’organizzazione del servizio. Ponderazione 20
2. qualità del servizio proposto. Ponderazione 40
3. prezzo. Ponderazione 40
IV.2.2)Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica: no
IV.3)Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice
IV.3.2)Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto

Bando di gara

Numero dell'avviso nella GUUE: 2017/S 072-138326 del 12.4.2017

Sezione V: Aggiudicazione dell'appalto

V.1)Data della decisione di aggiudicazione dell'appalto:
21.12.2017
V.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 50
V.3)Nome e recapito dell'operatore economico in favore del quale è stata adottata la decisione di aggiudicazione dell'appalto

ATI Società Universal Servizi Azienda di Servizi S.r.l. (mandataria) — con Pilò S.r.l. (mandante)
Via Legnone 21
20158 Milano
Italia

V.4)Informazione sul valore dell'appalto
Valore totale inizialmente stimato dell’appalto:
Valore: 2 800 000,00 EUR
IVA esclusa
Valore finale totale dell’appalto:
Valore: 2 398 550,80 EUR
IVA esclusa
Nel caso di un valore annuale o mensile:
Numero di anni: 4
V.5)Informazioni sui subappalti
È possibile che l'appalto venga subappaltato: no

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
VI.2)Informazioni complementari:

I documenti di gara sono visionabili gratuitamente sul sito internet dell’Ateneo http://www.unitus.it/it/unitus/informazioni-sulle-singole-procedure-in-formato-tabellare-/articolo/gare-in-corso2. Eventuali informazioni complementari e/o chiarimenti potranno essere richiesti ai recapiti e con le modalità indicati nel Disciplinare di gara entro e non oltre il 19.5.2017. I chiarimenti di interesse generale ed altre eventuali.

Comunicazioni verranno pubblicati sul sito internet sopra indicato e concorreranno ad integrare la disciplina di gara. Le offerte dovranno pervenire entro il termine di cui sopra, pena l’esclusione, con le modalità indicate del Disciplinare di gara. Per quanto non espressamente specificato nel presente Bando, si rinvia al suddetto Disciplinare di Gara, al Capitolato d’appalto ed alle vigenti disposizioni di legge.
Il Responsabile del procedimento è l'arch. Stefania Ragonesi.
Il CIG è: 704220643B.
VI.3)Procedure di ricorso
VI.3.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
VI.3.2)Presentazione di ricorsi
VI.3.3)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.4)Data di spedizione del presente avviso:
12.3.2018