Servizi - 60351-2020

Submission deadline has been amended by:  127377-2020
07/02/2020    S27

Grecia-Maroussi: Servizi di sostegno in relazione al quadro di certificazione della cibersicurezza dell'UE

2020/S 027-060351

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Agenzia dell'Unione europea per la cibersicurezza
Indirizzo postale: 1 Vasilissis Sofias Street
Città: Maroussi
Codice NUTS: EL ΕΛΛΑΔΑ
Codice postale: 15124
Paese: Grecia
Persona di contatto: Procurement Officer
E-mail: procurement@enisa.europa.eu
Tel.: +30 2814409711

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: https://www.enisa.europa.eu

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=5926
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=5926
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: Cibersicurezza

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizi di sostegno in relazione al quadro di certificazione della cibersicurezza dell'UE

Numero di riferimento: ENISA F-COD-20-T02
II.1.2)Codice CPV principale
73000000 Servizi di ricerca e sviluppo nonché servizi di consulenza affini
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

I servizi richiesti coprono le attività dell'ENISA nell'ambito della redazione di schemi di certificazione della cibersicurezza.

Esempi inclusi:

— affrontare il mercato interno nonché le questioni internazionali relative agli aspetti di mercato, organizzativi, tecnici e giuridici,

— analisi dei settori di mercato che potrebbero beneficiare della certificazione della cibersicurezza, tra cui:

—— requisiti di mercato per gli schemi di certificazione dal punto di vista dell'utente, del servizio e del fornitore di tecnologia;

—— fattori principali per garantire l'accettazione del mercato e l'accesso al mercato non discriminatorio;

—— schemi nazionali esistenti, loro posizione sul mercato e potenziali settori di miglioramento;

—— potenziali sinergie con schemi di certificazione CSA per altri settori di mercato.

— studi di mercato sull'adozione dei sistemi di certificazione della cibersicurezza,

— ricerca e documentazione degli aspetti di mercato della certificazione,

— sostegno alla preparazione e attuazione delle valutazioni dei rischi settoriali.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 800 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
73210000 Servizi di consulenza nel campo della ricerca
79130000 Servizi di documentazione e certificazione giuridica
79132000 Servizi di certificazione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: EL30 Aττική
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Gli offerenti dovranno avere esperienza e conoscenze in vari settori tra i seguenti:

— legislazione pertinente dell'UE, in particolare CSA e quadro normativo nel mercato europeo e internazionale,

— mercato europeo delle TIC, domini settoriali e loro servizi TIC. Principali parti interessate, loro ruoli e obiettivi commerciali, posizione nel mercato internazionale, dipendenze da fornitori di servizi o tecnologie non europei,

— requisiti tipici specifici del settore per la valutazione e la certificazione dei prodotti TIC, gli schemi di certificazione esistenti e la loro posizione nei settori di mercato pertinenti,

— architetture di sistema tipiche per servizi TIC e prodotti TIC coinvolti,

— vettori di attacco tipici. Capacità dei tipi di potenziali aggressori,

— norme sulla valutazione dei rischi (ad es. ISO/IEC 27005) e lavori correnti intrapresi dagli organismi di normazione correlati,

— esperienza pratica nello svolgimento di valutazioni dei rischi,

— schemi di valutazione e certificazione della sicurezza dei prodotti TIC (ad es. schemi CC/SOGIS, EMVCo, FIDO) e relative norme,

— valutazione e certificazione ISMS basate sulla serie di norme ISO/IEC 27000,

— definizione e attuazione di schemi di valutazione e certificazione,

— generazione di profili di protezione, obiettivi di sicurezza,

— abilitazione e gestione di laboratori di valutazione, processi di garanzia della qualità per i laboratori di valutazione,

— convalida dei risultati della valutazione e rilascio dei certificati,

— raccolta dei requisiti delle parti interessate, aggregando e documentando opinioni e punti di vista diversi,

— generazione della documentazione tecnica.

Vari appalti specifici basati sul programma di lavoro annuale dell'ENISA saranno indetti periodicamente per i contraenti aggiudicatari del contratto quadro sulla base della procedura di "riapertura della gara". A seconda delle esigenze dell'ente appaltante e della disponibilità di bilancio, detto bilancio globale potrà essere aumentato fino al 50 % utilizzando la "procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara d'appalto".

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 800 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 12
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

I contratti quadro conseguenti saranno stipulati per un periodo iniziale di 12 mesi, rinnovabili su base annua fino a un massimo di 4 anni.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Come indicato nei documenti di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con diversi operatori
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 05/03/2020
Ora locale: 18:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Inglese
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 3 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 06/03/2020
Ora locale: 11:30
Luogo:

ENISA Athens office, Vasilissis Sofias Street 1, 151 24 Maroussi, Attiki, GRECIA.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Potrà assistere alla sessione di apertura delle offerte al massimo 1 rappresentante legale per ciascun offerente. Gli offerenti dovranno notificare all'Agenzia per iscritto la propria intenzione di partecipare tramite e-mail all'indirizzo "procurement@enisa.europa.eu" almeno 2 giorni lavorativi prima della sessione d'apertura. In mancanza di tale informazione, l'ente appaltante si riserverà il diritto di rifiutare l'accesso ai propri locali.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
Sarà utilizzato il pagamento elettronico
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Corte di giustizia dell'Unione europea
Indirizzo postale: Boulevard Konrad Adenauer, Kirchberg
Città: Luxembourg
Codice postale: L-2925
Paese: Lussemburgo
E-mail: cfi.registry@curia.europa.eu
Tel.: +352 4303-1
Fax: +352 4303-2600
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
Denominazione ufficiale: Mediatore europeo
Indirizzo postale: 1 avenue du Président Robert Schuman, PO Box 403
Città: Strasbourg
Codice postale: 67001
Paese: Francia
E-mail: eo@ombudsman.europa.eu
Tel.: +33 388172313
Fax: +33 388179062
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
28/01/2020