Il sito TED accoglie i formulari elettronici eForms dal 2.11.2022. La funzione di ricerca è cambiata: occorre adattare i parametri predefiniti della ricerca per esperti. Scopri le novità nella sezione Attualità del sito e nella guida aggiornata

Servizi - 61255-2019

08/02/2019    S28

Danimarca-Copenaghen: Servizio europeo sul movimento della Terra Copernicus - Servizi di sostegno

2019/S 028-061255

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Regolamento (UE, Euratom) n. 2018/1046

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Agenzia europea dell'ambiente
Indirizzo postale: Kongens Nytorv 6
Città: Copenhagen
Codice NUTS: DK011 Byen København
Codice postale: 1050
Paese: Danimarca
Persona di contatto: Karoline Rygaard
E-mail: procurement@eea.europa.eu
Tel.: +45 33367220
Fax: +45 33367199
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.eea.europa.eu/
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=4441
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=4441
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.5)Principali settori di attività
Ambiente

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio europeo sul movimento della Terra Copernicus - Servizi di sostegno

Numero di riferimento: EEA/DIS/R0/19/004
II.1.2)Codice CPV principale
72300000 Servizi di elaborazione dati
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Il servizio europeo sul movimento della Terra fa parte del portafoglio di prodotti del servizio di monitoraggio della Terra Copernicus e la sua attuazione è stata affidata all'Agenzia europea dell'ambiente. Lo scopo del presente bando di gara è concludere un contratto di servizio con un operatore economico che copra i seguenti 2 incarichi:

— istituzione del comitato consultivo sul movimento della Terra Copernicus;

— fornitura di un esperto di sostegno che lavori intra muros nei locali dell'Agenzia europea dell'ambiente.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 800 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.2)Codici CPV supplementari
90700000 Servizi ambientali
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: DK011 Byen København
Luogo principale di esecuzione:

I servizi del comitato consultivo saranno principalmente eseguiti presso la sede del contraente. L'esperto di sostegno lavorerà intra muros presso i locali dell'Agenzia europea dell'ambiente.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Il monitoraggio del movimento della Terra è un componente chiave nella valutazione e gestione del rischio di catastrofi. L'integrazione di questo tipo di informazioni nei futuri flussi di lavoro operativi sia nel settore pubblico che in quello privato porterà intrinsecamente a una migliore gestione del rischio e protezione delle risorse su scala locale, regionale e paneuropea e, in alcuni casi, addirittura a salvare vite umane. Il contratto concluso nell'ambito del presente bando di gara dovrà fornire i seguenti risultati:

1) un comitato consultivo che fornirà consulenza e guida di esperti indipendenti all'Agenzia europea dell'ambiente per quanto riguarda le specifiche, l'attuazione, l'evoluzione e il funzionamento del servizio europeo sul movimento della Terra Copernicus; e

2) un esperto che dia sostegno alle specifiche e all'attuazione del servizio europeo sul movimento della Terra Copernicus, in stretta collaborazione con il personale dell'agenzia, i fornitori di servizi e il comitato consultivo.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 800 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto:

Copernicus — regolamento (UE) n. 377/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 3.4.2014 (GU L 122 del 24.4.2014, pag. 44).

II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Come specificato nella sezione 2.2.2.1 del capitolato d'oneri.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 15/03/2019
Ora locale: 14:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Bulgaro, Ceco, Danese, Tedesco, Greco, Inglese, Spagnolo, Estone, Finlandese, Francese, Irlandese, Croato, Ungherese, Italiano, Lituano, Lettone, Maltese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Slovacco, Sloveno, Svedese
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 18/03/2019
Ora locale: 10:00
Luogo:

locali dell'Agenzia europea dell'ambiente (AEA) in Kongens Nytorv 6, 1050 Copenhagen K, DANIMARCA.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

possono partecipare alla sessione di apertura i rappresentanti degli offerenti (1 rappresentante per ogni offerente). Costoro saranno tenuti a informare il servizio appalti dell'AEA in anticipo e comunque non oltre il 15.3.2019 per posta elettronica al seguente indirizzo: procurement@eea.europa.eu.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Gli offerenti potranno scaricare la documentazione di gara e qualsiasi eventuale informazione aggiuntiva dal sito web "e-tendering": https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=4441. Il sito web sarà aggiornato regolarmente e sarà quindi responsabilità dell'offerente provvedere al controllo degli aggiornamenti e delle modifiche durante il periodo di gara.

Durante i 3 anni successivi all'entrata in vigore dell'appalto originario, l'AEA si riserva il diritto di esercitare l'opzione di condurre una procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara per nuovi servizi con il futuro contraente ai sensi del paragrafo 11.1), comma 2, lettera e), e del paragrafo 11.4) dell'allegato I al regolamento finanziario.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale
Indirizzo postale: Rue du Fort Niedergrünewald
Città: Luxembourg
Codice postale: L-2925
Paese: Lussemburgo
E-mail: generalcourt.registry@curia.europa.eu
Tel.: +352 4303-1
Fax: +352 4303-2100
Indirizzo Internet: http://curia.europa.eu
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
Denominazione ufficiale: Mediatore europeo
Indirizzo postale: 1 avenue du Président Robert Schuman
Città: Strasbourg
Codice postale: 67001
Paese: Francia
E-mail: eo@ombudsman.europa.eu
Tel.: +33 388172313
Fax: +33 388179062
Indirizzo Internet: http://www.ombudsman.europa.eu
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale
Indirizzo postale: Rue du Fort Niedergrünewald
Città: Luxembourg
Codice postale: L-2925
Paese: Lussemburgo
E-mail: generalcourt.registry@curia.europa.eu
Tel.: +352 4303-1
Fax: +352 4303-2100
Indirizzo Internet: http://curia.europa.eu
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
01/02/2019