Lavori - 15354-2020

14/01/2020    S9    Lavori - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Palermo: Lavori di manutenzione stradale

2020/S 009-015354

Bando di gara

Lavori

Base giuridica:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Regione Siciliana — Assessorato regionale delle infrastrutture e della mobilità — Dipartimento regionale tecnico
Indirizzo postale: Via Munter 21
Città: Palermo
Codice NUTS: ITG12
Codice postale: 90145
Paese: Italia
Persona di contatto: Ing. Francesco Vallone
E-mail: fvallone@regione.sicilia.it
Tel.: +39 0917072322

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_AssInfrastruttureMobilita/PIR_Diptecnico

Indirizzo del profilo di committente: http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_AssInfrastruttureMobilita/PIR_Diptecnico/PIR_Areetematiche/PIR_Areagare/PIR_Bandidigaraecontratti

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://www.lavoripubblici.sicilia.it/appaltitelematici
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://www.lavoripubblici.sicilia.it/appaltitelematici
La comunicazione elettronica richiede l'utilizzo di strumenti e dispositivi che in genere non sono disponibili. Questi strumenti e dispositivi sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://www.lavoripubblici.sicilia.it/appaltitelematici
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Agenzia/ufficio regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Accordo quadro triennale per l'esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria delle strade provinciali della Sicilia. Province di Ragusa e Trapani

II.1.2)Codice CPV principale
45233141
II.1.3)Tipo di appalto
Lavori
II.1.4)Breve descrizione:

Accordo quadro triennale per l'esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria delle strade provinciali della Sicilia, suddiviso in n. 2 lotti, relativi alle ex province di Ragusa e Trapani.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 10 000 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per un solo lotto
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Accordo quadro triennale per l'esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria delle strade della ex provincia di Ragusa.

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
45233141
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITG18
Luogo principale di esecuzione:

Territorio della ex provincia di Ragusa.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Accordo quadro triennale per l'esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria delle strade della ex provincia di Ragusa.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 5 000 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

La stazione appaltante si riserva il diritto di prorogare, secondo quanto specificato dal disciplinare di gara, la durata di ciascun accordo quadro oltre a quanto previsto al punto II.2.6 per il tempo strettamente necessario alla conclusione della procedura per l’individuazione di un nuovo contraente nei limiti del valore di ogni singolo lotto. In tal caso il contraente è tenuto all’esecuzione delle prestazioni previste nel contratto agli stessi prezzi, patti e condizioni o più favorevoli per la stazione appaltante.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto:

La copertura finanziaria è a valere sulle risorse FSC ante 2007, POC 2014/2020 e FSC 2014/2020, ai sensi della Delibera di Giunta di Governo 27 febbraio 2019, n. 82, e su altre forme di finanziamento comunitario, nazionale e regionale.

II.2.14)Informazioni complementari

Per il singolo lotto è previsto un importo massimo non vincolante per la stazione appaltante indicato come valore stimato, che rappresenta la sommatoria dei singoli contratti applicativi che verranno presumibilmente stipulati in virtù degli accordi quadro. Non è previsto un importo attivabile minimo per contratto applicativo. Altre informazioni nei documenti di gara.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Accordo quadro triennale per l'esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria delle strade della ex provincia di Trapani

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
45233141
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITG11
Luogo principale di esecuzione:

Territorio della ex provincia di Trapani.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Accordo quadro triennale per l'esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria delle strade della ex provincia di Trapani.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 5 000 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

La stazione appaltante si riserva il diritto di prorogare, secondo quanto specificato dal disciplinare di gara, la durata di ciascun accordo quadro oltre a quanto previsto al punto II.2.6 per il tempo strettamente necessario alla conclusione della procedura per l’individuazione di un nuovo contraente nei limiti del valore di ogni singolo lotto. In tal caso il contraente è tenuto all’esecuzione delle prestazioni previste nel contratto agli stessi prezzi, patti e condizioni o più favorevoli per la stazione appaltante.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto:

La copertura finanziaria è a valere sulle risorse FSC ante 2007, POC 2014/2020 e FSC 2014/2020, ai sensi della Delibera di Giunta di Governo 27 febbraio 2019, n. 82, e su altre forme di finanziamento comunitario, nazionale e regionale.

II.2.14)Informazioni complementari

Per il singolo lotto è previsto un importo massimo non vincolante per la stazione appaltante indicato come valore stimato, che rappresenta la sommatoria dei singoli contratti applicativi che verranno presumibilmente stipulati in virtù degli accordi quadro. Non è previsto un importo attivabile minimo per contratto applicativo. Altre informazioni nei documenti di gara.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

All’atto del contratto l’aggiudicatario deve prestare cauzione definitiva e polizze assicurative costituite ai sensi dell’art. 103 del D.Lgs. n. 50/2016 e secondo le modalità di cui al Disciplinare. La copertura finanziaria è a valere sulle risorse FSC ante 2007, POC 2014/2020 e FSC 2014/2020, ai sensi della delibera di Giunta di governo 27.2.2019, n. 82, e su altre forme di finanziamento comunitario, nazionale e regionale. Ai sensi dell’art. 35, comma 18 del D.Lgs. n. 50/2016, è prevista la corresponsione di un’anticipazione pari al 20 % sul valore del contratto di appalto.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 09/03/2020
Ora locale: 13:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 16/03/2020
Ora locale: 10:00
Luogo:

Dipartimento regionale tecnico — Servizio 6 — Sezione centrale dell'UREGA. Via Munter 21 — 90145 Palermo.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Potranno partecipare i legali rappresentanti/procuratori delle imprese interessate oppure persone munite di specifica delega. In assenza di tali titoli, la partecipazione è ammessa come semplice uditore.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo regionale
Città: Palermo
Paese: Italia
E-mail: tarpa-segrprotocolloamm@ga-cert.it
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Entro 30 gg. dalla pubblicazione o dalla notifica o dalla conoscenza certa, acquisita tramite altra forma, dell’atto da impugnare.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
10/01/2020