Lavori - 154542-2020

Submission deadline has been amended by:  190166-2020
01/04/2020    S65

Italia-Imperia: Lavori di costruzione di condutture, linee di comunicazione e linee elettriche, autostrade, strade, campi di aviazione e ferrovie; lavori di livellamento

2020/S 065-154542

Bando di gara

Lavori

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Autostrada dei Fiori SpA
Indirizzo postale: via della Repubblica 46
Città: Imperia
Codice NUTS: IT ITALIA
Codice postale: 18100
Paese: Italia
Persona di contatto: Servizio affari generali – Ufficio gare e contratti
E-mail: dag.ac.a10@autostradadeifiori.it
Tel.: +39 01837071
Fax: +39 0183295655

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.autostradadeifiori.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: WWW.AUTOSTRADADEIFIORI.IT
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate al seguente indirizzo:
Denominazione ufficiale: Notaio Re
Indirizzo postale: via Felice Cascione 25
Città: Imperia
Codice postale: 18100
Paese: Italia
Persona di contatto: Antonella Lagorio
Tel.: +39 01837075275
E-mail: dag.ac.a10@autostradadeifiori.it
Fax: +39 0183707376
Codice NUTS: IT ITALIA

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.autostradadeifiori.it

I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro tipo: concessionario di costruzione e gestione autostradale
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: costruzione e gestione autostradale.

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Tronco A10 Savona-Ventimiglia (confine francese). Accordo quadro per lavori di manutenzione ed adeguamento degli impianti elettrici, meccanici e speciali. CIG: 8257025894

II.1.2)Codice CPV principale
45230000 Lavori di costruzione di condutture, linee di comunicazione e linee elettriche, autostrade, strade, campi di aviazione e ferrovie; lavori di livellamento
II.1.3)Tipo di appalto
Lavori
II.1.4)Breve descrizione:

Esecuzione di attività, opere o forniture che si rendessero necessarie per la manutenzione e l’efficientamento elettrico delle cabine di trasformazione MT/BT, degli impianti di distribuzione, di illuminazione pubblica esterna e di galleria, di ventilazione, degli edifici, nonché delle correlate infrastrutture di supporto presenti lungo il tronco autostradale A10 Savona-Ventimiglia (confine francese), comprese le varianti stradali di Albenga, Taggia e Ventimiglia, presso il centro direzionale di Imperia e presso tutte le altre competenze della società Autostrada dei Fiori SpA.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 10 000 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC3 Liguria
Luogo principale di esecuzione:

Tronco autostradale A10 Savona-Ventimiglia (confine francese) e relative pertinenze

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Esecuzione di attività, opere o forniture che si rendessero necessarie per la manutenzione e l’efficientamento elettrico delle cabine di trasformazione MT/BT, degli impianti di distribuzione, di illuminazione pubblica esterna e di galleria, di ventilazione, degli edifici, nonché delle correlate infrastrutture di supporto presenti lungo il tronco autostradale A10 Savona-Ventimiglia (confine francese), comprese le varianti stradali di Albenga, Taggia e Ventimiglia, presso il centro direzionale di Imperia e presso tutte le altre competenze della società Autostrada dei Fiori SpA.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 10 000 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 730
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

La società ha facoltà di prorogare la durata del contratto d’appalto alle condizioni di cui all’art.106, comma 11 del codice.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Causa motivi di spazio per ogni dettaglio si rimanda a quanto indicato al punto II.2.1) quantitativo o entità totale del bando di gara pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana V serie speciale contratti pubblici.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Sono ammessi alla gara gli operatori economici di cui all'art. 45 del D.Lgs. n. 50/2016, costituiti da imprese singole o da imprese riunite alle condizioni previste dai successivi artt. 47, 48, 80, 83, 84, nonché i soggetti con sede in altri stati diversi dall’ITALIA ai sensi ed alle condizioni di cui all’art. 49 del D.Lgs. n. 50/2016 e dalle altre norme vigenti.

Assenza dei motivi di esclusione di cui all’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016, di cui all’art. 24, comma 7 del D.Lgs. n. 50/2016, all’art. 41 del D.Lgs. n. 198/2006, all’art. 44 del D.Lgs. n. 286/1998. Possesso dei requisiti di cui agli artt. 83 e 84 del D.Lgs. n. 50/2016.

Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti vedasi punto III.2.1) situazione personale degli operatori, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale del bando di gara pubblicato sulla GURI V serie speciale contratti pubblici.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Attestazione di qualificazione in corso di validità, adeguata per categoria e classifica ai valori dell’appalto da aggiudicare di cui al punto II.2.1) del bando di gara pubblicato sulla GURI V serie speciale contratti pubblici, rilasciata da una SOA appositamente autorizzata ai sensi dell’art. 84 del D.Lgs. n. 50/2016 che attesti il possesso dei requisiti di capacità economica-finanziaria e tecnico-professionale indicati dall’art. 83 del D.Lgs. n. 50/2016 e, in quanto compatibili, i requisiti previsti dalla parte II, titolo III, nonché dagli allegati e dalle parti di allegati ivi richiamate, del Decreto del presidente della Repubblica del 5.10.2010, n. 207 e le disposizioni di cui al D.M. n. 248/2016.

È ammesso l’avvalimento ai sensi dell’art. 89 del codice, con le limitazioni consentite dal relativo comma 4 se previste.

Nel caso di imprese stabilite al di fuori dell’Unione europea, le stesse devono possedere i requisiti di cui sopra, presentando la documentazione conforme alle normative vigenti nei rispettivi paesi, unitamente ai documenti tradotti in lingua italiana da traduttore ufficiale, che ne attesta la conformità al testo originale in lingua madre.

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

come sopra

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

vedi III.1.2).

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

vedi III.1.2).

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

I concorrenti dovranno presentare la garanzia di cui all’art. 93 del D.Lgs. n. 50/2016, con le modalità indicate nel disciplinare di gara.

La garanzia definitiva di cui all’art. 103 del codice dovrà essere costituita sull’intero importo contrattuale del accordo quadro.

L’aggiudicatario, per ogni contratto applicativo, oltre alla garanzia ai sensi dell’art. 35, comma 18 del D.Lgs. n. 50/2016, dovrà rilasciare la polizza di assicurazione prevista dall’art. 103 del D.Lgs. n. 50/2016 con i seguenti massimali: per danni alle opere pari a importo contrattuale – per RCT così come previsto dal comma 7 del medesimo articolo. Corresponsione in favore dell'appaltatore di un'anticipazione pari al 20 %, ai sensi dell’art. 35, comma 18 del D.Lgs n. 50/2016, dell’importo di ogni singolo contratto applicativo.

I pagamenti saranno effettuati con acconti, sulla base di stati di avanzamento mensili e saldo finale.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 19/05/2020
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 8 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 19/05/2020
Ora locale: 12:00
Luogo:

Le offerte devono essere confezionate secondo quanto prescritto dal disciplinare di gara e devono pervenire a pena di esclusione entro il termine perentorio del 19.5.2020 ore 12:00 a rischio del mittente con le modalità previste nel disciplinare di gara. La gara avrà inizio il giorno che sarà reso noto successivamente, presso la sede degli uffici di Imperia.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Sarà ammesso ad assistere alla seduta pubblica chiunque ne abbia interesse. Saranno ammessi a fare osservazioni i legali rappresentanti del concorrente o soggetti muniti di apposita delega scritta.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

Per motivi di spazio si rimanda a quanto indicato al punto V.3) informazioni complementari del bando di gara pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana V serie speciale contratti pubblici.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo regionale (TAR) Liguria
Indirizzo postale: via dei Mille 9
Città: Genova
Codice postale: 16147
Paese: Italia
E-mail: targe-segrprotocolloamm@ga-cert.it
Tel.: +39 0109897100
Fax: +39 0103762092
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

30 giorni dalla pubblicazione del bando. Ai sensi dell’art. 29, comma 1 del D.Lgs. n. 50/2016 i concorrenti possono impugnare i provvedimenti di ammissione e di esclusione entro 30 giorni dalla loro pubblicazione su profilo della stazione appaltante.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
30/03/2020