Servizi - 166574-2019

09/04/2019    S70    Servizi - Avviso di aggiudicazione - Procedura ristretta 

Italia-Forlì: Servizi di piantagione e manutenzione di zone verdi

2019/S 070-166574

Avviso di aggiudicazione di appalto – Servizi di pubblica utilità

Risultati della procedura di appalto

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Romagna Acque — Società delle fonti S.p.A.
Indirizzo postale: Piazza Orsi Mangelli 10
Città: Forlì
Codice NUTS: ITH58 Forlì-Cesena
Codice postale: 47122
Paese: Italia
E-mail: MAIL@PEC.ROMAGNACQUE.IT
Tel.: +39 543-38411
Fax: +39 543-38417

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.romagnacque.it

I.2)Appalto congiunto
I.6)Principali settori di attività
Acqua

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Accordo quadro relativo al servizio di manutenzione delle aree verdi degli impianti tecnologici di Romagna Acque Società delle Fonti S.p.A.

Numero di riferimento: nessuno
II.1.2)Codice CPV principale
77310000 Servizi di piantagione e manutenzione di zone verdi
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

L'accordo quadro ha ad oggetto il servizio per l’esecuzione di tutti i servizi, prestazioni e somministrazioni, noli e forniture occorrenti per l’ordinaria e straordinaria manutenzione delle aree verdi, piante, siepi e aiuole degli impianti di Romagna Acque Società delle Fonti S.p.A., nonché la pulizia, la realizzazione di nuovi impianti, opere e servizi complementari e la manutenzione delle zone pavimentate e non, quali marciapiedi, strade asfaltate e non, cordoli stradali, compresi nelle aree pertinenti l’impianto di potabilizzazione di Capaccio e della diga di Ridracoli e delle restanti infrastrutture localizzate nell’ambito dei comuni di Santa Sofia, Bagno di Romagna e Premilcuore, ed i restanti impianti presenti nelle province di Forlì Cesena, Rimini, Pesaro Urbino, nonché nelle aree pertinenti l’impianto di potabilizzazione (NIP), l’impianto della Standiana (NIP2) di Ravenna e di impianti vari nell'ambito della Provincia di Ravenna.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa) (Consentire la pubblicazione? sì)
Valore, IVA esclusa: 1 500 000.00 EUR
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Zona A (Capaccio – Ridracoli) — CIG: 76204534C0.

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
77310000 Servizi di piantagione e manutenzione di zone verdi
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH NORD-EST
Luogo principale di esecuzione:

Regione Emilia Romagna – Provincia di Forlì Cesena – Comune di Bagno di Romagna – Comune di Santa Sofia – Comune di Premilcuore.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L'accordo quadro ha ad oggetto il servizio per l’esecuzione di tutti i servizi, prestazioni e somministrazioni, noli e forniture occorrenti per l’ordinaria e straordinaria manutenzione delle aree verdi, piante, siepi e aiuole degli impianti di Romagna Acque Società delle Fonti S.p.A., nonché la pulizia, la realizzazione di nuovi impianti, opere e servizi complementari e la manutenzione delle zone pavimentate e non, quali marciapiedi, strade asfaltate e non, cordoli stradali, compresi nelle aree pertinenti l’impianto di potabilizzazione di Capaccio e della diga di Ridracoli e delle restanti infrastrutture localizzate nell’ambito dei comuni di Santa Sofia, Bagno di Romagna e Premilcuore.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Criterio di qualità - Nome: 14.1.1 Organizzazione e organigramma tecnico ed operativo messo a disposizione per l’esecuzione del contratto / Ponderazione: 12
Criterio di qualità - Nome: 14.1.2 Struttura logistica messa a disposizione per l’esecuzione dell’accordo / Ponderazione: 4
Criterio di qualità - Nome: 14.1.3. Migliorie alle modalità di effettuazione del servizio di intervento / Ponderazione: 26
Criterio di qualità - Nome: 14.1.4. Possesso di un’organizzazione e gestione aziendale attenta alle tematiche ambientali, di sicurezza del lavoro e sociali / Ponderazione: 10
Criterio di qualità - Nome: 14.1.5. Strumenti organizzativi per il miglioramento della gestione delle attività contrattuali sotto il profilo dell’impatto ambientale / Ponderazione: 6
Criterio di qualità - Nome: 14.1.6. Criteri ambientali minimi / Ponderazione: 12
Prezzo - Ponderazione: 30
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Il contratto avrà durata di 2 (diconsi due) anni naturali e consecutivi dalla stipula del contratto con possibilità di rinnovo di anno in anno, per una durata complessiva massima di 4 anni secondo le modalità stabilite nello schema di accordo quadro.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Gli operatori invitati a presentare offerta sono stati individuati tra i soggetti positivamente qualificati, alla data dell’invito, all’interno del «Sistema di qualificazione di Romagna Acque Società delle Fonti S.p.A. – Servizi» pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Comunità Europea GU/S S130 del 8.7.2016 successivamente rettificato e pubblicato sulla GUUE n. 2017/S 234-487018.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Zona B (Prov. Forlì Cesena) — CIG: 7620463CFE.

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
77310000 Servizi di piantagione e manutenzione di zone verdi
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH NORD-EST
Luogo principale di esecuzione:

Regione Emilia Romagna – Provincia di Forlì Cesena.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L'accordo quadro ha ad oggetto l’esecuzione di tutti i servizi, prestazioni e somministrazioni, noli e forniture occorrenti per l’ordinaria e straordinaria manutenzione delle aree verdi, piante, siepi e aiuole degli impianti di Romagna Acque Società delle Fonti S.p.A., nonché la pulizia, la realizzazione di nuovi impianti, opere e servizi complementari e la manutenzione delle zone pavimentate e non, quali marciapiedi, strade asfaltate e non, cordoli stradali, compresi nelle aree pertinenti gli impianti presenti nella Provincia di Forlì Cesena ad esclusione delle zone relative al lotto 1.

II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Il contratto avrà durata di 2 (diconsi due) anni naturali e consecutivi dalla stipula del contratto con possibilità di rinnovo di anno in anno, per una durata complessiva massima di 4 anni secondo le modalità stabile nello schema di accordo quadro.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Gli operatori invitati a presentare offerta sono stati individuati tra i soggetti positivamente qualificati, alla data dell’invito, all’interno del «Sistema di qualificazione di Romagna Acque Società delle Fonti S.p.A. – Servizi» pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Comunità Europea GU/S S130 del 8.7.2016 successivamente rettificato e pubblicato sulla GUUE n. 2017/S 234-487018.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Zona C (Provincia di Rimini) — CIG: 76204702C8.

Lotto n.: 3
II.2.2)Codici CPV supplementari
77310000 Servizi di piantagione e manutenzione di zone verdi
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH NORD-EST
Luogo principale di esecuzione:

Regione Emilia Romagna – Provincia di Rimini; Regione Marche – Provincia di Pesaro Urbino.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L'accordo quadro ha ad oggetto l’esecuzione di tutti i servizi, prestazioni e somministrazioni, noli e forniture occorrenti per l’ordinaria e straordinaria manutenzione delle aree verdi, piante, siepi e aiuole degli impianti di Romagna Acque Società delle Fonti S.p.A., nonché la pulizia, la realizzazione di nuovi impianti, opere e servizi complementari e la manutenzione delle zone pavimentate e non, quali marciapiedi, strade asfaltate e non, cordoli stradali, compresi nelle aree pertinenti gli impianti presenti nella Provincia di Rimini e Pesaro Urbino.

II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Il contratto avrà durata di 2 (diconsi due) anni naturali e consecutivi dalla stipula del contratto con possibilità di rinnovo di anno in anno, per una durata complessiva massima di 4 anni secondo le modalità stabile nello schema di accordo quadro.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Gli operatori invitati a presentare offerta sono stati individuati tra i soggetti positivamente qualificati, alla data dell’invito, all’interno del «Sistema di qualificazione di Romagna Acque Società delle Fonti S.p.A. – Servizi» pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Comunità Europea GU/S S130 del 8.7.2016 successivamente rettificato e pubblicato sulla GUUE n. 2017/S 234-487018.

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Zona D (Provincia di Ravenna) — CIG: 7620480B06.

Lotto n.: 4
II.2.2)Codici CPV supplementari
77310000 Servizi di piantagione e manutenzione di zone verdi
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH NORD-EST
Luogo principale di esecuzione:

Regione Emilia Romagna – Provincia di Ravenna.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L'accordo quadro ha ad oggetto l’esecuzione di tutti i servizi, prestazioni e somministrazioni, noli e forniture occorrenti per l’ordinaria e straordinaria manutenzione delle aree verdi, piante, siepi e aiuole degli impianti di Romagna Acque Società delle Fonti S.p.A., nonché la pulizia, la realizzazione di nuovi impianti, opere e servizi complementari e la manutenzione delle zone pavimentate e non, quali marciapiedi, strade asfaltate e non, cordoli stradali, compresi nelle aree pertinenti l’impianto di potabilizzazione (NIP), l’impianto della Standiana (NIP2) di Ravenna e di impianti vari nell'ambito della Provincia di Ravenna.

II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Il contratto avrà durata di 2 (diconsi due) anni naturali e consecutivi dalla stipula del contratto con possibilità di rinnovo di anno in anno, per una durata complessiva massima di 4 anni secondo le modalità stabile nello schema di accordo quadro.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Gli operatori invitati a presentare offerta sono stati individuati tra i soggetti positivamente qualificati, alla data dell’invito, all’interno del «Sistema di Qualificazione di Romagna Acque Società delle Fonti S.p.A. – Servizi» pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Comunità Europea GU/S S130 del 8.7.2016 successivamente rettificato e pubblicato sulla GUUE n. 2017/S 234-487018.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura ristretta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2016/S 130-233102
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla cessazione dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso periodico indicativo

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 1
Lotto n.: 1
Denominazione:

Zona A (Capaccio – Ridracoli) — CIG: 76204534C0.

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
26/03/2019
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 4
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Denominazione ufficiale: Consorzio Formula Ambiente Soc. Coop. Sociale
Città: Cesena
Codice NUTS: ITH58 Forlì-Cesena
Paese: Italia
Il contraente è una PMI: no
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa) (Consentire la pubblicazione? sì)
Valore totale inizialmente stimato del contratto d’appalto/lotto: 510 000.00 EUR
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 255 000.00 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti
V.2.6)Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 2
Lotto n.: 2
Denominazione:

Zona B (Prov. Forlì Cesena) — CIG: 7620463CFE.

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
26/03/2019
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
V.2.5)Informazioni sui subappalti
V.2.6)Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 3
Lotto n.: 3
Denominazione:

Zona C (Provincia di Rimini) — CIG: 76204702C8.

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
26/03/2019
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
V.2.5)Informazioni sui subappalti
V.2.6)Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 4
Lotto n.: 4
Denominazione:

Zona D (Provincia di Ravenna) — CIG: 7620480B06.

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
26/03/2019
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
V.2.5)Informazioni sui subappalti
V.2.6)Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Regionale sede di Bologna
Indirizzo postale: Strada Maggiore 53
Città: Bologna
Codice postale: 40125
Paese: Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
Denominazione ufficiale: Responsabile unico del procedimento: ing. Simone Montalti presso Romagna Acque Società delle Fonti S.p.A.
Indirizzo postale: Piazza del Lavoro 35
Città: Forlì
Codice postale: 47121
Paese: Italia
E-mail: procedura1@pec.romagnacque.it
Tel.: +39 54338411
Fax: +39 54338417

Indirizzo Internet: www.romagnacque.it

VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Trova applicazione quanto previsto dall’art. 120 del codice del processo amministrativo, di cui all’allegato 1al D.Lgs. 2.7.2010, n. 104.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: I punti di contatto sopraindicati
Città: Forlì
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
04/04/2019