Forniture - 176290-2016

Mostra versione ridotta

24/05/2016    S98

Italia-Milano: Impianti elettrici per ferrovie

2016/S 098-176290

Avviso di aggiudicazione di appalti – Settori speciali

Direttiva 2004/17/CE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Denominazione ufficiale: Azienda Trasporti Milanesi SpA
Indirizzo postale: Foro Buonaparte 61
Città: Milano
Codice postale: 20121
Paese: Italia
Posta elettronica: responsabileacquisti@atm.it
Telefono: +39 02480311

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: http://www.atm.it

I.2)Principali settori di attività
Servizi di ferrovia urbana, tram, filobus o bus
I.3)Concessione di un appalto a nome di altri enti aggiudicatori
L'ente aggiudicatore acquista per conto di altri enti aggiudicatori: no

Sezione II: Oggetto dell'appalto

II.1)Descrizione
II.1.1)Denominazione conferita all'appalto
Appalto n. 738 — Interventi di manutenzione straordinaria degli impianti elettrici in metropolitana.
II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Forniture
Acquisto

Codice NUTS ITC45 Milano

II.1.3)Informazioni sull'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
II.1.4)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti:
Fornitura in opera di quanto necessario alla manutenzione straordinaria degli impianti Luce e Forza Motrice in galleria in alcune tratte della linea metropolitana M1, ed annessa sostituzione dei quadri generali BT di stazione — CIG n. 646646688C CUP n. F47B14000050001.
II.1.5)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

34632300 Impianti elettrici per ferrovie

II.1.6)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): sì
II.2)Valore finale totale degli appalti
II.2.1)Valore finale totale degli appalti
Valore: 2 408 084,19 EUR
IVA esclusa

Sezione IV: Procedura

IV.1)Tipo di procedura
IV.1.1)Tipo di procedura
Aperta
IV.2)Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)Criteri di aggiudicazione
Prezzo più basso
IV.2.2)Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica: no
IV.3)Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)Numero di riferimento attribuito al dossier dall'ente aggiudicatore:
Appalto n. 738 - Interventi di manutenzione straordinaria degli impianti elettrici in metropolitana
IV.3.2)Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto

Bando di gara

Numero dell'avviso nella GUUE: 2015/S 220-401759 del 13.11.2015

Sezione V: Aggiudicazione dell'appalto

V.1)Aggiudicazione e valore dell'appalto
Appalto n.: 738
Lotto n.: 1 - Denominazione: Interventi di manutenzione straordinaria degli impianti elettrici in metropolitana
V.1.1)Data della decisione di aggiudicazione dell'appalto:
5.4.2016
V.1.2)Informazioni sulle offerte

Numero di offerte pervenute: 9
Numero di offerte pervenute per via elettronica: 0

V.1.3)Nome e recapito dell'operatore economico in favore del quale è stata adottata la decisione di aggiudicazione dell'appalto

Denominazione ufficiale: Sifel SpA
Indirizzo postale: Regione Menasco 1/A
Città: Spigno Monferrato (AL)
Codice postale: 15018
Paese: Italia

V.1.4)Informazione sul valore dell'appalto
Valore finale totale dell’appalto:
Valore: 2 408 084,19 EUR
IVA esclusa
V.1.5)Informazioni sui subappalti
È possibile che l'appalto venga subappaltato: sì
Indicare il valore o la percentuale dell'appalto subappaltabile a terzi:
Non noto
V.1.6)Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
VI.2)Informazioni complementari:
VI.3)Procedure di ricorso
VI.3.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso

Denominazione ufficiale: TAR per la Lombardia — Ufficio accettazione ricorsi
Indirizzo postale: Via Corridoni 39
Città: Milano
Codice postale: 20122
Paese: Italia

VI.3.2)Presentazione di ricorsi
Informazioni precise sui termini di presentazione dei ricorsi: 30 giorni decorrenti dalla comunicazione di aggiudicazione definitiva di cui all'art. 79 D.Lgs 163/2006 o, per le clausole immediatamente lesive, dalla pubblicazione dell'avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, ai sensi del D.Lgs. 10/2010.
VI.3.3)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.4)Data di spedizione del presente avviso:
19.5.2016