Servizi - 189987-2016

Mostra versione ridotta

04/06/2016    S107    Banca europea per gli investimenti - Servizi - Invito a manifestare interesse - Non specificato 

Lussemburgo-Lussemburgo: BEI - «Connecting Europe Broadband Fund» (CEBF)

2016/S 107-189987

Invito a manifestare il proprio interesse

Riferimento: OP-1328

 1.Ente appaltante:

Il «Connecting Europe Broadband Fund» (fondo relativo alla banda larga per collegare l'Europa) (da istituire), è rappresentato ai fini del presente invito a manifestare il proprio interesse dalla
Banca europea per gli investimenti, 98–100 boulevard Konrad Adenauer, L-2950 Luxembourg, LUSSEMBURGO. E-mail: CS-procurement@eib.org
che agisce in qualità di ente appaltante.
 2.Oggetto dell'invito a manifestare il proprio interesse:

La Banca europea per gli investimenti (BEI) in cooperazione con la Commissione europea (CE) è in fase di progettazione, strutturazione e istituzione di un fondo infrastrutturale specializzato al fine di contribuire e potenziare l'introduzione di reti di accesso di nuova generazione fisse e mobili (NGA o NGN) e infrastrutture di telecomunicazione ausiliarie nell'Unione europea. Si prevede che il «Connecting Europe Broadband Fund» («CEBF» o il «Fondo») colmerà l'attuale mancanza di finanziamenti sul mercato attraverso il finanziamento di investimenti in infrastrutture a banda larga tramite il finanziamento diretto al: settore privato; imprese pubbliche, partenariati pubblici e privati, e tramite intermediari finanziari.
L'obiettivo del presente invito a manifestare interesse consiste nel ricevere offerte tecniche e finanziarie (le proposte) per la gestione del CEBF con la prospettiva ultima di selezionare un gestore degli investimenti per il CEBF. Per evitare ogni dubbio, l'invito a manifestare il proprio interesse riguarda un gestore degli investimenti che fornisca servizi di gestione degli investimenti a favore del Fondo conformemente ai documenti relativi al capitolato d'oneri.
I documenti relativi al capitolato d'oneri e gli allegati possono essere richiesti con messaggio di posta elettronica a: CS-procurement@eib.org con oggetto OP-1328 — Connecting Europe Broadband Fund (CEBF) — richiesta di documenti.
 3.Modalità procedurali della domanda:

Le offerte dovranno essere presentate in lingua inglese per posta all'indirizzo di cui al punto 1, nel rispetto rigoroso delle specifiche istruzioni stabilite nel capitolato d'oneri.
 4.Descrizione generale della procedura:

Il presente invito a manifestare il proprio interesse non rappresenta una procedura di appalto pubblico secondo quanto previsto dalla direttiva 2004/18/CE del Parlamento europeo e del Consiglio o dalla direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio.
Le parti interessate sono invitate a presentare le loro proposte in conformità delle norme stabilite nel presente avviso e nel capitolato d'oneri.
I principi e le modalità applicabili alla procedura di valutazione nonché le fasi della procedura di valutazione sono descritti nel capitolato d'oneri.
 5.Termine ultimo per la presentazione delle proposte:

8.7.2016.
 6.Protezione dei dati personali:

I dati personali forniti saranno trattati conformemente al regolamento (CE) n. 45/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 18.12.2000, concernente la tutela delle persone fisiche in relazione al trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni e degli organismi comunitari, nonché la libera circolazione di tali dati. Le informazioni richieste per l'invito a manifestare il proprio interesse sono necessarie per valutare la proposta e saranno utilizzate esclusivamente a tal fine sotto l'autorità della divisione Acquisti della BEI (CS/IMP/PROCUR), conformemente alla guida sugli appalti della BEI, approvata dal comitato di gestione della BEI. Si noti che affinché la proposta venga presa in considerazione, sarà obbligatorio rispondere ad alcune o a tutte le domande nella dichiarazione che sarà presentata dal candidato. La natura opzionale/obbligatoria di tali domande è indicato nei documenti relativi al capitolato d'oneri. Per valutare il candidato, i dati personali forniti dovranno essere accessibili dal comitato di selezione e dalla direzione che ha indetto l'invito a manifestare interesse. Su richiesta, l'accesso a tali dati potrà essere concesso all'ufficio del responsabile del controllo della conformità («Office of the Chief Compliance Officer»), al servizio giuridico o all'ispettorato generale. I dati relativi al candidato selezionato devono essere conservati per tutta la durata del contratto, più 2 anni negli archivi centrali, salvo qualora questi siano necessari nel contesto di controversie o reclami. I dati dei candidati non selezionati sono conservati per 4 anni, salvo qualora questi siano necessari nel contesto di controversie o reclami. Il candidato ha il diritto di accesso, rettifica o aggiornamento dei propri dati. Si può esercitare tale diritto contattando il capo della divisione CS/IMP/PROCUR (CS-procurement@eib.org). Il candidato ha anche il diritto di presentare ricorso al Garante europeo della protezione dei dati in qualsiasi momento.
 7.Criteri di esclusione, selezione e aggiudicazione:

I criteri di esclusione, selezione e aggiudicazione applicabili al presente bando sono descritti nel capitolato d'oneri e nei suoi allegati.
 8.Data d'invio del bando:

25.5.2016.
 9.Data di ricevimento del bando da parte dell'UPUCE:

25.5.2016.