Servizi - 230005-2018

30/05/2018    S101

Irlanda-Dunsany: Prestazione di servizi di pulizia alla Commissione europea presso Grange, Dunsany, contea di Meath, Irlanda

2018/S 101-230005

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Commissione europea — DG Sante
Indirizzo postale: Co Meath
Città: Dunsany
Codice NUTS: IE062 Not specified
Codice postale: Grange
Paese: Irlanda
Persona di contatto: Laura Cahill
E-mail: SANTE-IRL-CFT@ec.europa.eu

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://ec.europa.eu/dgs/health_food-safety/

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
L'accesso ai documenti di gara è limitato. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=3402
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Prestazione di servizi di pulizia alla Commissione europea presso Grange, Dunsany, contea di Meath, Irlanda

Numero di riferimento: SANTE/2018/F6/009
II.1.2)Codice CPV principale
90919000 Servizi di pulizia di uffici, scuole e apparecchiature per ufficio
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

La Commissione europea intende stipulare un contratto riguardante i servizi di pulizia richiesti per la struttura di un ufficio situato a Grange, Dunsany, contea di Meath, Irlanda.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 800 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IE062 Not specified
Luogo principale di esecuzione:

La località si trova circa 45 chilometri a nord-ovest della città di Dublino, in un sito sulla strada principale della città di Trim (R 154).

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

La struttura ospita la direzione generale della Salute e della sicurezza alimentare della Commissione europea. La struttura include:

— una grande struttura per conferenze con strutture di backup e per interpretazione,

— uffici con divisori per accogliere fino a 250 dipendenti,

— 3 sale per la comunicazione (comms),

— cucina e sale di ristorazione,

— depositi per l'archiviazione,

— gli edifici per asilo nido/assistenza all'infanzia e un zona di servizi sono adiacenti ma separati dal complesso principale.

Il personale della Commissione europea e i vari prestatori di servizi (per es. personale operativo per la gestione delle strutture, sicurezza, prestatori di servizi relativi all'asilo nido e personale della ristorazione) costituisce un totale di circa 190 persone. Tuttavia, la natura del lavoro svolto richiede al personale di lavorare, per periodi, lontano dall'ufficio. Ne risulta che durante le settimane di lavoro e nei periodi di vacanza la popolazione sul sito può variare. In ogni caso, è raro che la popolazione del sito superi 140 persone.

Il contratto prevede la fornitura di servizi di pulizia per il sito di Grange.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 800 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

un solo rinnovo di 12 mesi.

II.2.9)Informazioni relative ai limiti al numero di candidati che saranno invitati a partecipare
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Eventuali domande devono essere presentate al seguente indirizzo: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=3402

Le candidature devono essere presentate in formato elettronico all'indirizzo SANTE-IRL-CFT@ec.europa.eu

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura ristretta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 02/07/2018
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Bulgaro, Ceco, Danese, Tedesco, Greco, Inglese, Spagnolo, Estone, Finlandese, Francese, Irlandese, Croato, Ungherese, Italiano, Lituano, Lettone, Maltese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Slovacco, Sloveno, Svedese
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
L'offerta deve essere valida fino al: 01/04/2019
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: sì
Indicare il calendario previsto di pubblicazione dei prossimi avvisi:

2021-2022

VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà utilizzato il pagamento elettronico
VI.3)Informazioni complementari:

1) Si richiama l'attenzione delle persone interessate all’oggetto del presente bando, ossia la selezione dei candidati che riceveranno il capitolato d'oneri e che saranno invitati a presentare un'offerta. La procedura è costituita da 2 fasi distinte. Durante prima fase, le domande di partecipazione inviate in risposta al presente avviso saranno valutate da un comitato di selezione in base ai criteri indicati nei documenti di gara. Tutti i candidati che soddisferanno gli standard indicati saranno selezionati e successivamente invitati a presentare un'offerta. I candidati non selezionati dopo la fase 1 verranno informati riguardo i motivi della propria esclusione dalla procedura.

2) N.B.: nel presentare la propria domanda di partecipazione, le persone interessate dovranno osservare rigorosamente le condizioni stabilite nei documenti di gara. Inoltre, le parti interessate dovranno:

— inviare la propria candidatura prima della scadenza fissata al punto IV.2.2). Le candidature inviate dopo la scadenza stabilita al punto IV.2.2) saranno automaticamente escluse,

— allegare tutti i documenti e le informazioni richiesti nei documenti di gara.

I candidati dovranno inviare le domande di partecipazione a: SANTE-IRL-CFT@ec.europa.eu come indicato al punto I.1).

3) Si invitano le persone interessate a non richiedere ulteriori informazioni nel corso di questa fase della procedura. Il sito web verrà aggiornato periodicamente; spetterà quindi agli offerenti mantenersi al corrente di qualsiasi aggiornamento e modifica durante il periodo di offerta.

4) Una visita al sito di Grange sarà organizzata per mostrare ai candidati selezionati i locali. Non sarà tuttavia possibile, da parte della Commissione europea, rimborsare alcuno dei costi che i candidati potrebbero trovarsi a sostenere. Potrà partecipare alla visita delle strutture un massimo di 3 rappresentanti per ogni candidato. La partecipazione a tali visite non è obbligatoria.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale
Indirizzo postale: Rue du Fort Niedergrünewald
Città: Luxembourg
Codice postale: L-2925
Paese: Lussemburgo
Tel.: +352 4303-1
Fax: +352 4303-2100

Indirizzo Internet: http://curia.europa.eu

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Come stabilito al punto VI.4.1)
Città: Luxembourg
Paese: Lussemburgo
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
18/05/2018