Forniture - 236228-2018

01/06/2018    S103    - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Grassobbio: Prodotti derivati dal petrolio, combustibili, elettricità e altre fonti di energia

2018/S 103-236228

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Forniture

Legal Basis:

Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
SACBO S.p.A.
Via Orio al Serio 49/51
Grassobbio
24050
Italia
Persona di contatto: ing. Cristian Solari
Tel.: +39 035/326318
E-mail: csolari@sacbo.it
Fax: +39 035/326339
Codice NUTS: ITC46

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.milanbergamoairport.it

Indirizzo del profilo di committente: https://acquistisacbo.bravosolution.com

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://acquistisacbo.bravosolution.com
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.6)Principali settori di attività
Attività aeroportuali

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Fornitura biennale di energia elettrica e gas naturale

Numero di riferimento: 02/2018
II.1.2)Codice CPV principale
09000000
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

L'appalto prevede l'aggiudicazione per lotti distinti di:

— lotto A – fornitura biennale energia elettrica,

— lotto B – fornitura biennale gas naturale.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 6 000 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 2
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto A — fornitura biennale energia elettrica

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
09000000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC46
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura biennale energia elettrica.

Una quota pari almeno al 30 % dell’energia elettrica necessaria a soddisfare il fabbisogno dell’ente appaltante dovrà essere fornita con garanzia di produzione, avvenuta in assenza di emissione di anidride carbonica in atmosfera, come previsto dall’art. 5 dello schema di contratto.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 5 250 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Inizio: 01/01/2019
Fine: 31/12/2020
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto B — fornitura biennale gas naturale

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
09000000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC46
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Fornitura biennale gas naturale.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 750 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Inizio: 01/10/2018
Fine: 30/09/2020
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

È ammessa la partecipazione alla gara dei concorrenti in possesso:

— per il lotto A – fornitura biennale energia elettrica: fatturato complessivo relativo agli ultimi tre esercizi non inferiore a 15 750 000 EUR,

— per il lotto B – fornitura biennale gas naturale: fatturato complessivo relativo agli ultimi tre esercizi non inferiore a 2 250 000 EUR.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

È ammessa la partecipazione alla gara dei concorrenti che hanno:

— per il lotto A – fornitura biennale energia elettrica:

a) iscrizione all'anagrafica operatori presso l'Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas (AEEG) istituita con delibera GOP 35/08;

b) regolarmente effettuato negli ultimi tre esercizi, almeno una fornitura di energia elettrica all’anno, di entità non inferiore a 9,0 Gwh/anno;

— per il lotto B – fornitura biennale gas naturale:

a) iscrizione all'anagrafica operatori presso l'Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas (AEEG) istituita con delibera GOP 35/08;

b) regolarmente effettuato negli ultimi tre esercizi, almeno una fornitura di gas naturale all’anno, di entità non inferiore a 400 000 smc/anno

III.1.4)Norme e criteri oggettivi di partecipazione
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:

L’impresa aggiudicataria del «Lotto A - Fornitura biennale di Energia Elettrica» dovrà costituire una garanzia fideiussoria a tutela della buona esecuzione della fornitura pari al 10 % dell’importo contrattuale.

III.1.7)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
III.1.8)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 02/07/2018
Ora locale: 14:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 02/07/2018
Ora locale: 15:00
Luogo:

La commissione giudicatrice si riunirà presso gli uffici SACBO Spa, in via Orio al Serio 49/51, Grassobbio (BG). Alle sedute pubbliche potrà partecipare con diritto di parola un solo rappresentante per ciascun concorrente, purché munito di delega del legale rappresentante. In caso di associazione Temporanea di Imprese (ATI), consorzi, il diritto di parola spetterà al rappresentante della capogruppo, all’uopo delegata dalle mandanti.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

SACBO S.p.A. intende esaminare le offerte prima della verifica dell'idoneità degli offerenti. In tal caso, troveranno applicazione le disposizioni di cui all'art. 133, co. 8, del D.Lgs. 50/2016.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

a) la procedura di gara è aperta ai sensi dell'art. 60 del D.Lgs. 50/2016, gestita interamente per via telematica sul portale https://acquistisacbo.bravosolution.com, secondo quanto previsto dalle norme e condizioni contenute nella documentazione di gara; alcuni documenti da produrre dovranno riportare la firma elettronica digitale secondo quanto previsto dall'art. 52 del D.Lgs. 50/2016. Sul sito https://acquistisacbo.bravosolution.com, si provvederà anche a pubblicare le risposte ai quesiti dei concorrenti, le eventuali revisioni e/o errata corrige dei documenti di gara che si dovessero rendere necessarie nel corso della procedura; si invitano pertanto i concorrenti a verificare le eventuali comunicazioni che venissero pubblicate; essendo le stesse rese disponibili a tutti i concorrenti, si considereranno, comunque lette;

b) per partecipare alla gara, scaricare la documentazione di gara, porre quesiti, ricevere le risposte e presentare l'offerta è necessario:

— registrarsi al portale acquisti di SACBO S.p.A. https://acquistisacbo.bravosolution.com,

— accedere al portale (a seguito dell'abilitazione di apposita user ID e password) nella sezione «Procedure di gara» cliccando «Gare — Richieste di Offerta» e poi «RDO per tutti»,

— accedere all'evento «rfq_361 - Fornitura biennale di energia elettrica e gas naturale»,

— selezionare «Accedi alla documentazione»;

c) BravoSolution S.p.A. è la società incaricata da SACBO per i contatti finalizzati alla registrazione al portale acquisti di SACBO; il personale di BravoSolution guiderà la procedura di registrazione, che dovrà essere ultimata entro il 27.6.2018;

d) ai sensi art. 95, c. 12, del D.Lgs. 50/2016, SACBO si riserva di non procedere all'aggiudicazione dell'appalto, laddove nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all'oggetto del contratto, e ciò anche in presenza di una sola offerta;

e) si rendono edotti i concorrenti che SACBO ha adottato il codice etico il cui testo è disponibile sul sito www.milanbergamoairport.it; essi si impegnano a rispettarlo;

f) si segnala che il numero gara attribuito alla procedura a cura dell'Autorità nazionale anticorruzione è 7098737 e che il codice identificativo di gara per il lotto A — fornitura biennale energia elettrica è 75065801C8 e per il lotto B — fornitura biennale gas naturale è 750660131C; contestualmente alla presentazione dell'offerta, i concorrenti dovranno dare evidenza, con modalità comunicate nel disciplinare di gara, del pagamento del contributo ad ANAC;

g) i concorrenti sono tenuti a indicare come previsto nel «Doc. 1» il domicilio eletto, fax e PEC;

h) l'aggiudicatario dovrà rimborsare a SACBO, entro 60 giorni dalla data di aggiudicazione, le spese sostenute per la pubblicazione dell'avviso di gara e dell'esito di gara sulla GURI (stimate in 4 000 EUR), nonché dei corrispondenti estratti sui quotidiani (stimate in 3 000 EUR); le spese di pubblicazione saranno divise al 50 % tra gli aggiudicatari di ciascun lotto;

i) ai sensi art. 209, c. 2, del D.Lgs. 50/16, si segnala che in caso di contenzioso è esclusa clausola arbitrale;

l) si applicheranno le sole norme di cui al codice dei contratti pubblici D.Lgs. 50/2016 relative ai «settori speciali» integrate con le norme previste per i settori ordinari, qualora richiamate nei documenti di gara;

m) il responsabile del procedimento è l’ing. Cristian Solari, direttore Acquisti, appalti e servizi generali.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia — sezione staccata di Brescia
25121
Brescia
Via Carlo Zima 3
Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
31/05/2018