Forniture - 258270-2018

Mostra versione ridotta

15/06/2018    S113    - - Forniture - Avviso di gara - Procedura negoziata 

Italia-Udine: Autoveicoli per la raccolta di rifiuti con compattatore

2018/S 113-258270

Bando di gara

Forniture

Direttiva 2004/18/CE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Net S.p.A.
Viale Duodo 3/E
All'attenzione di: ing. Silvano Tararan
33100 Udine
Italia
Telefono: +39 0432206814
Posta elettronica: gare@netaziendapulita.it
Fax: +39 0432206855

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice: http://www.netaziendapulita.it

Indirizzo del profilo di committente: http://www.netaziendapulita.it

Accesso elettronico alle informazioni: http://www.netaziendapulita.it

Presentazione per via elettronica di offerte e richieste di partecipazione: http://www.netaziendapulita.it

Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati

I.2)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro: Società per azioni partecipata da enti pubblici
I.3)Principali settori di attività
Ambiente
I.4)Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici
L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: no

Sezione II: Oggetto dell'appalto

II.1)Descrizione
II.1.1)Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice:
Avviso di indizione di gara ai sensi del combinato disposto degli artt. 59, comma 2, lettera a) punto 3), 62 e allegato XIV, D.lgs. 50/2016, per l'acquisto di autocompattatori usati a 2 assi a caricamento posteriore.
II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Forniture
Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Via Gonars 40 — Udine.

Codice NUTS ITH42

II.1.3)Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
II.1.4)Informazioni relative all'accordo quadro
II.1.5)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti
Trattasi dell'acquisizione di domande di partecipazione ai fini di successivo invito a presentare un'offerta iniziale da utilizzarsi come base per la negoziazione dell'acquisto di autocompattatori usati a 2 assi a caricamento posteriore.
II.1.6)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

34144512, 34137000

II.1.7)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
II.1.8)Lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.9)Informazioni sulle varianti
II.2)Quantitativo o entità dell'appalto
II.2.1)Quantitativo o entità totale:
N. 4 autocompattatori per un importo presunto complessivo massimo di 304 000,00 EUR + IVA.
II.2.2)Opzioni
Opzioni: no
II.2.3)Informazioni sui rinnovi
L'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.3)Durata dell'appalto o termine di esecuzione

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni relative all'appalto
III.1.1)Cauzioni e garanzie richieste:
III.1.2)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
III.1.3)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
III.1.4)Altre condizioni particolari
III.2)Condizioni di partecipazione
III.2.1)Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.2.2)Capacità economica e finanziaria
III.2.3)Capacità tecnica
III.2.4)Informazioni concernenti appalti riservati
III.3)Condizioni relative agli appalti di servizi
III.3.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.3.2)Personale responsabile dell'esecuzione del servizio

Sezione IV: Procedura

IV.1)Tipo di procedura
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura negoziata
Sono già stati scelti alcuni candidati (se del caso nell'ambito di alcuni tipi di procedure negoziate) no
IV.1.2)Limiti al numero di operatori che saranno invitati a presentare un’offerta
IV.1.3)Riduzione del numero di operatori durante il negoziato o il dialogo
Ricorso ad una procedura in più fasi al fine di ridurre progressivamente il numero di soluzioni da discutere o di offerte da negoziare no
IV.2)Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato d'oneri, nell’invito a presentare offerte o a negoziare oppure nel documento descrittivo
IV.2.2)Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica: no
IV.3)Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice:
IV.3.2)Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto
no
IV.3.3)Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e documenti complementari o il documento descrittivo
Documenti a pagamento: no
IV.3.4)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
4.7.2018 - 12:00
IV.3.5)Data di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.3.6)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
italiano.
IV.3.7)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
IV.3.8)Modalità di apertura delle offerte

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni sulla periodicità
Si tratta di un appalto periodico: no
VI.2)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
VI.3)Informazioni complementari
Trattasi dell'avviso di indizione di gara, ai sensi del combinato disposto degli artt. 59, comma 2, lettera a) punto 3), 62 e allegato XIV, D.Lgs. 50/2016, per l’acquisto di autocompattatori usati a 2 assi a caricamento posteriore, con il quale Net intende acquisire delle domande di partecipazione da parte di operatori economici interessati, da successivamente invitare a presentare un’offerta iniziale che possa eventualmente costituire la base per successive negoziazioni finalizzate all’eventuale acquisto dei detti autocompattatori usati.
In particolare, acquisita l’offerta iniziale, si procederà nei termini di cui a seguito:
A. mediante una negoziazione diretta (sulla base dell’offerta iniziale), nel caso pervengano fino ad un massimo di 4 proposte di vendita di autocompattatori con le caratteristiche tecniche, tutte (vetustà, km percorsi, ore di PTO, stato generale di conservazione/manutenzione ed accessori) complessivamente uguali o più favorevoli a quelle indicate come essenziali o al limite, nei successivi paragrafi e ad un prezzo complessivo (per singolo autocompattatore completo) non superiore a quello indicato al paragrafo 6 dell'avviso di gara contenente le norme integrative al presente bando e al quale si rinvia integralmente;
B. mediante una negoziazione dipendente dalla valutazione oggettiva e formazione di una apposita graduatoria, utilizzando le modalità dell’offerta economicamente più vantaggiosa qualità/prezzo di cui all’art. 95, comma 2 del D.Lgs. 50/2016 — dovendosi ritenere conclusa la negoziazione, ai sensi del comma 12 dell’art. 62, D.Lgs. 50/2016, dopo la presentazione dell’offerta iniziale — applicata ad ogni singolo compattatore, dal quale estrarre i 4 complessivamente migliori da acquistare, nel caso pervengano delle proposte di vendita di autocompattatori conformi a quelli ricercati da Net in numero superiore ai 4 ricercati, purché di pronta consegna e con caratteristiche tecniche tutte (vetustà, km percorsi, ore di PTO, stato generale di conservazione/manutenzione ed accessori) e condizioni anche economiche di acquisto, complessivamente uguali o più favorevoli a quelle stabilite da Net.
Le caratteristiche degli autotelai e delle attrezzature speciali da considerare come essenziali o al limite per qualsiasi autocompattatore usato che potrà essere proposto, sono specificate al par. 3 Specifiche tecniche di base dell'avviso di gara.
Le domande di partecipazione (e le successive offerte iniziali) dovranno riguardare solo autocompattatori da fornire in ottime condizioni generali di:
a) conservazione/verniciatura dell’attrezzatura, della cabina di guida e dell’autotelaio (e con accurata riverniciatura anche della intera apparecchiatura/tramoggia di presa dei cassonetti e caricamento dei rifiuti, da garantire prima della consegna);
b) integrità/manutenzione generale e di funzionamento:
— della cabina di guida (con pulizia ed igienizzazione appropriate e complete e ripristino ove occorrente del rivestimento dei sedili da garantire in ogni caso prima della consegna),
— di tutta la drive-line e dell’intera impiantistica elettrica-elettronica-pneumatica-oleodinamica di funzionamento e servizio del veicolo (fra cui le centraline satellitare, FMS interfaccia dati, il rallentatore elettromagnetico, l’impianto di ingrassaggio automatico richiesti, la telecamera posteriore ed il monitor di servizio in cabina),
— di tutti gli accessori della carrozzeria con:
—— paraurti,
—— gradini cabina,
—— specchi,
—— parafanghi,
—— barre paraincastro laterali,
—— fanaleria tutta,
—— segnaletica di sicurezza,
—— segnali acustici e visivi integri e funzionanti,
—— nonché con pneumatici con battistrada non inferiore al 50 % di quello originale,
—— ruota di scorta in analoghe condizioni minime, e
—— disponibilità dei ceppi ruote,
—— borsa attrezzi e
—— chiavi di scorta);
c) manutenzione generale e di funzionamento dell’attrezzatura di raccolta/compattazione complessivamente intesa unitamente all’impianto di controllo della stessa dal monitor e consolle in cabina e dei vari quadri di comando, azionamento, controllo e sicurezza, situati sui fianchi dell’automezzo.
Le manutenzioni di cui ai punti b) e c) dovranno essere state eseguite nel tempo con regolarità, come previsto dalle case costruttrici (oltre a quelle finali per la vendita ed il ripristino delle parti danneggiate) ed il proponente dovrà essere in grado di provarle con idonea documentazione (con copia dei libretti dei tagliandi di manutenzione/piani di manutenzione seguiti, attestazioni/registrazioni degli interventi effettuati, o documentazione probatoria equivalente).
I mezzi proposti dovranno inoltre essere:
d) provvisti della documentazione originale e completa di identificazione sia delll’autotelaio (carta di circolazione, documenti di proprietà) che dell’attrezzatura di compattazione (certificati di origine, certificati CE);
e) provvisti necessariamente di:
— manuale d’uso e manutenzione originale dell’autoveicolo,
— manuale d’uso e manutenzione originale dell’attrezzatura di compattazione,
— copia della perizia tecnica di iscrizione all’Albo gestori ambientali;
f) corredati di dichiarazione resa ai sensi del D.P.R. 445/2000 sottoscritta dal proprietario, legale rappresentante o procuratore della società proprietaria del mezzo (ed accompagnata da fotocopia di un documento di identità), attestante che tanto l’autotelaio che l’attrezzatura di compattazione non hanno subito precedentemente alcuna modifica o manomissione di qualsiasi parte costruttiva o apparecchiatura o impianto elettronico/elettrico/ idraulico/pneumatico che possa inficiare il marchio CE previsto e di cui devono essere corredate;
g) accompagnati anche da eventuali altri elementi/documenti/attestazioni qualificanti degli autoveicoli/attrezzature proposti, utili a meglio comprovare il loro stato d’uso e di conservazione/funzionalità complessivi.
Gli automezzi ricercati da Net e da consegnare f/Udine a Net in caso di acquisto, completi e pronti per l’impiego, dovranno avere un prezzo complessivo non superiore a 76 000,00 EUR/cad. ed in ogni caso commisurato alla effettiva qualità dei mezzi ed alla effettiva entità del precedente utilizzo.
Le domande di partecipazione per ogni singolo autocompattatore, finalizzate all’ottenimento da parte di Net di un invito a formulare l’offerta iniziale completa, dovranno essere presentate in busta chiusa e complete di tutta la documentazione richiesta riferita al singolo autocompattatore proposto, con le modalità indicate al paragrafo 8 — Presentazione delle domande di partecipazione dell'avviso di gara contenente le norme integrative al presente bando.
Possono partecipare alla procedura tutti gli operatori di cui all’art. 45 del D.Lgs. 50/2016 e smi che, alla data di presentazione della manifestazione di interesse, risultino in possesso dei requisiti di ordine generale e di idoneità professionale previsti dall’art. 80 e dall’art. 83 comma 1 lettera a) del medesimo D.Lgs. 50/2016 e smi.
La busta della manifestazione di interesse alla vendita di ogni singolo compattatore posteriore, a 2 assi, usato, dovrà contenere tutta la documentazione prevista dall'art. 9 «requisiti di partecipazione e documentazione da presentare con le domande» dell'avviso di gara, al quale si rinvia integralmente per tutti gli aspetti non disciplinati dal presente bando.
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso

T.A.R. Friuli Venezia Giulia
Piazza dell'Unità d'Italia 7
34121 Trieste
Italia
Indirizzo internet: http://giustizia-amministrativa.it

VI.4.2)Presentazione di ricorsi
VI.4.3)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi

Net S.p.A.
Viale G. Duodo 3/E
33100 Udine
Italia
Indirizzo internet: http://www.netaziendapulita.it

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
11.6.2018