Servizi - 263371-2019

06/06/2019    S108    - - Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Caserta: Servizi di smaltimento dei rifiuti solidi urbani

2019/S 108-263371

Bando di gara

Servizi

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Ministero Infrastrutture e Trasporti Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche per la Campania, il Molise, la Puglia e la Basilicata -Centrale di Committenza e Stazione Unica Appaltante Ente delegato Comune di Arienzo CE
95054920632
Via Cesare Battisti 16
Caserta
80133
Italia
Persona di contatto: SUB SUA Caserta
Tel.: +39 081/5692200
E-mail: oopp.caserta@pec.mit.gov.it
Codice NUTS: ITF33

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://trasparenza.mit.gov.it/archivio11_bandi-gare-e-contratti_0_233699_876_1.html

I.1)Denominazione e indirizzi
Ministero Infrastrutture e Trasporti Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche per la Campania, il Molise, la Puglia e la Basilicata - Centrale di Committenza e Stazione Unica Appaltante Ente delegato Comune di Arienzo CE
95054920632
Via Cesare Battisti n. 16
Caserta
80133
Italia
Persona di contatto: SUB SUA Caserta 2
Tel.: +39 081/5692200
E-mail: oopp.caserta@pec.mit.gov.it
Codice NUTS: ITF33

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://trasparenza.mit.gov.it/archivio11_bandi-gare-e-contratti_0_233699_876_1.html

I.2)Appalto congiunto
Il contratto prevede un appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://trasparenza.mit.gov.it/archivio11_bandi-gare-e-contratti_0_233699_876_1.html
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://ooppcampania-appalti.maggiolicloud.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Ministero o qualsiasi altra autorità nazionale o federale, inclusi gli uffici a livello locale o regionale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio di smaltimento dei rifiuti organici domestici CER 20.01.08 e dei rifiuti provenienti da sfalci di potatura CER 20.02.01 prodotti dal Comune di Arienzo (CE)

Numero di riferimento: 79220499A3
II.1.2)Codice CPV principale
90513200
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Gara europea a procedura aperta per l’affidamento del servizio di smaltimento, presso impianto di compostaggio o piattaforma autorizzata, dei rifiuti organici domestici (codice CER 20.01.08 – Rifiuti Biodegradabili di cucine e mense) e dei rifiuti provenienti da sfalci di potatura (Codice CER 20.02.01 – Rifiuti Biodegradabili) prodotti dal Comune di Arienzo (CE)

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 675 400.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT
Luogo principale di esecuzione:

Arienzo (CE)

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Gara europea a procedura aperta per l’affidamento del servizio di smaltimento, presso impianto di compostaggio o piattaforma autorizzata, dei rifiuti organici domestici (codice CER 20.01.08 – Rifiuti Biodegradabili di cucine e mense) e dei rifiuti provenienti da sfalci di potatura (Codice CER 20.02.01 – Rifiuti Biodegradabili) prodotti dal Comune di Arienzo (CE)

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 675 400.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 60
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

La durata del contratto in corso di esecuzione potrà essere modificata per il tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l’individuazione del nuovo contraente ai sensi dell’art. 106, comma 11 del Codice. In tal caso il contraente è tenuto all’esecuzione delle prestazioni oggetto del contratto agli stessi - o più favorevoli - prezzi, patti e condizioni.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Gli operatori economici, anche stabiliti in altri Stati membri, possono partecipare alla presente gara in forma singola o associata, secondo le disposizioni dell’art. 45 del Codice, purché in possesso dei requisiti prescritti dal Disciplinare di gara.

Ai soggetti costituiti in forma associata si applicano le disposizioni di cui agli artt. 47 e 48 del Codice.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 11/07/2019
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 180 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 12/07/2019
Ora locale: 09:30
Luogo:

La prima seduta pubblica telematica avrà luogo il giorno 12.7.2019, alle ore 09:30 presso il Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche per la Campania, il Molise, la Puglia e la Basilicata –sede di Caserta Via Cesare Battisti n. 16.

I concorrenti vi potranno partecipare attraverso la piattaforma telematica, ovvero in presenza mediante i legali rappresentanti/procuratori.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
TAR Campania
Piazza Municipio
Napoli
80100
Italia
Tel.: +39 0817817111
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
TAR Campania
Napoli
Italia
Tel.: +39 0817817111
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
TAR Campania
Napoli
Italia
Tel.: +39 0817817111
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
03/06/2019