Forniture - 290441-2021

10/06/2021    S111

Italia-Selargius: Connessioni a fibre ottiche

2021/S 111-290441

Bando di gara

Forniture

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: INAF — Osservatorio astronomico di Cagliari
Indirizzo postale: via della Scienza 5
Città: Selargius
Codice NUTS: ITG2 Sardegna
Codice postale: 09047
Paese: Italia
Persona di contatto: Ignazio Enrico Pietro Porceddu (responsabile del procedimento)
E-mail: ignazio.porceddu@inaf.it
Tel.: +39 07071180216
Fax: +39 07071180222
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.oa-cagliari.inaf.it
Indirizzo del profilo di committente: http://www.oa-cagliari.inaf.it/page.php?id_page=101&level=3
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://inaf.ubuy.cineca.it/PortaleAppalti
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro tipo: inserita come amministrazione centrale nel rilevamento ISTAT
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: ricerca scientifica

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

RFOF — fornitura di 40 link/moduli in fibra ottica a larga banda per il collegamento dei ricevitori ad alta frequenza del Sardinia radio telescope

II.1.2)Codice CPV principale
32561000 Connessioni a fibre ottiche
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Il radiotelescopio Sardinia radio telescope (SRT) è il più recente radiotelescopio entrato in funzione in ITALIA. Grazie alle sue dimensioni (diametro specchio primario di 64 metri) e l'accuratezza di lavorazione delle superfici, il SRT è uno strumento di livello internazionale per le osservazioni ad alta frequenza, oltre i 100GHz. In particolare, sono in costruzione due nuovi ricevitori multi-feed (doppia polarizzazione) a larga banda, che affiancheranno quello già operante in banda K. Tutti e tre questi ricevitori saranno gestiti da un back-end, installato nell'edificio dove è presente anche la sala controllo, posto a oltre 600 metri di distanza dal SRT. La gara che sarà bandita consentirà di acquisire dei moduli/link di tipo RFOF che consentiranno di collegare mediante cavi in fibra ottica i ricevitori montati sul SRT con l'ambiente dove saranno installati i back-end digitali.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 700 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.2)Codici CPV supplementari
32560000 Materiali a fibre ottiche
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITG2H Sud Sardegna
Luogo principale di esecuzione:

Loc. Pranusanguni, San Basilio (SU)

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Il Sardinia radio telescope è in corso di potenziamento con la realizzazione di diversi nuovi ricevitori che opereranno a frequenze superiori ai 40 GHz, sino al limite teorico di 100 GHz per il quale il radiotelescopio è stato costruito. In particolare, sono in fase di sviluppo due ricevitori multi-feed a banda larga (doppia polarizzazione) in banda Q- (33-50GHz) e W (77-116GHz), dotati rispettivamente di 19 e 9 feeds. Una volta completati, si uniranno a una versione rinnovata del ricevitore a 14 feeds in banda K (18-26,5 GHz) già installato sull'antenna. Tutti e tre i ricevitori multi-feed hanno in comune la stessa uscita della prima conversione RF che verrà effettuata sull'antenna nella banda di frequenza 1-18GHz. Al fine di condividere lo stesso back end, che sarà installato all'interno dell'edificio principale a 600 m dall'antenna, un sistema di telecontrollo dell'antenna basato su tecnologia RFoF in grado di trasportare tutte le 38 uscite (19 feeds / 2 polarizzazioni) nella banda 1-18GHz è necessario.

Questo appalto consentirà di acquisire i 40 moduli/link in tecnologia RFoF necessari per collegare il radiotelescopio con la control room posizionata negli edifici.

Per il dettaglio delle specifiche tecniche si faccia riferimento al capitolato tecnico-prestazionale, documento RFOF-SOW-02, disponibile con accesso gratuito, libero e illimitato sul portale: https://inaf.ubuy.cineca.it/PortaleAppalti/

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 700 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 8
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto:

PON «Ricerca e innovazione 2014-2020», PIR01_00010

II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Gli operatori economici devono essere iscritti nel registro delle imprese della Camera di commercio, industria, arte e artigianato. Gli operatori economici con stabile organizzazione fuori dal territorio nazionale italiano devono essere registrate in uno dei registri professionali o commerciali del loro paese di residenza, per attività coerenti con l'oggetto della fornitura.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2020/S 224-549925
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 21/07/2021
Ora locale: 18:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 23/07/2021
Ora locale: 11:00
Luogo:

L'acquisizione delle offerte sarà gestita interamente in modalità elettronica, utilizzando la sala virtuale: https://meet.google.com/frf-obgv-nbt che potrà essere modificata previa comunicazione pubblica.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Saranno accettate nella sala virtuale i soli rappresentanti delle aziende che hanno presentato offerta, previa acquisizione dei documenti attestanti l'appartenenza agli operatori economici.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

Modalità e termini per la richiesta di informazioni e chiarimenti sono riportati nel disciplinare di gara, che può essere acquisito come parte del dossier di gara completo, sul portale: https://inaf.ubuy.cineca.it/PortaleAppalti/

Codice CUP: C54I19001050001.

Codice CIG: 8782252F9A.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo regionale della Sardegna
Indirizzo postale: via Sassari 17
Città: Cagliari
Codice postale: 09124
Paese: Italia
Tel.: +39 070679751
Indirizzo Internet: http://www.oa-cagliari.inaf.it
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: INAF — Osservatorio astronomico di Cagliari
Indirizzo postale: via della Scienza 5
Città: Selargius
Codice postale: 09047
Paese: Italia
E-mail: inafoacagliari@pcert.postecert.it
Tel.: +39 070711801
Indirizzo Internet: http://www.oa-cagliari.inaf.it
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
05/06/2021