Servizi - 293259-2021

11/06/2021    S112

Italia-Siniscola: Servizi di raccolta di rifiuti

2021/S 112-293259

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: CUC — Unione dei comuni del Mont’Albo per conto del Comune di Posada
Indirizzo postale: via Isalle snc
Città: Siniscola
Codice NUTS: ITG2E Nuoro
Codice postale: 08029
Paese: Italia
Persona di contatto: geom. Antonio Ortu
E-mail: cucmontalbo@pec.unionecomunimontalbo.it
Tel.: +39 0784878648
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.unionecomunimontalbo.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://www.unionecomunimontalbo.it/index.php/ente/bandi
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://www.sardegnacat.it/esop/ita-ras-host/public/web/login.jst
La comunicazione elettronica richiede l'utilizzo di strumenti e dispositivi che in genere non sono disponibili. Questi strumenti e dispositivi sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://www.sardegnacat.it/esop/ita-ras-host/public/web/login.jst
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio associato di igiene urbana consistente nella raccolta, trasporto, smaltimento e servizi complementari per il Comune di Posada

Numero di riferimento: CIG: 8735921610
II.1.2)Codice CPV principale
90511000 Servizi di raccolta di rifiuti
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

La procedura ha per oggetto l’affidamento in appalto del servizio associato di igiene urbana consistente nella raccolta, trasporto, smaltimento e servizi complementari per il Comune di Posada, come meglio specificato nella documentazione costituente il progetto composto dai seguenti elaborati:

— elaborato A – Relazione tecnica illustrativa,

— elaborato B – Computo metrico estimativo su base annua,

— elaborato C – Elenco prezzi,

— elaborato D – Quadro economico dei servizi su base annua,

— elaborato D1 – Quadro economico dei servizi su base pluriennale,

— elaborato E – Capitolato speciale d’appalto,

— elaborato F – Schema di contratto,

— elaborato G – D.U.V.R.I.,

— elaborato H – Quadro sinottico,

— tavola 1 – Individuazione aree di spazzamento,

— tavola 2 – Ubicazione siti di interesse,

— tavola 3 – Individuazione spiagge.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 4 610 204.10 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITG2E Nuoro
Luogo principale di esecuzione:

Territorio del Comune di Posada.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizi a corpo: espletamento dei servizi di raccolta «secco-umido» domiciliare integrale con l'attivazione di distinti circuiti di raccolta del materiale valorizzabile al fine di:

— ridurre o comunque limitare la produzione di rifiuti urbani,

— massimizzare la quantità e migliorare la qualità delle frazioni di rifiuto secco direttamente valorizzabili (carta, plastica, vetro, metalli) da avviare a recupero mediante i consorzi di filiera,

— massimizzare la quantità dei rifiuti organici da avviare ad apposito trattamento di compostaggio,

— minimizzare la quantità di rifiuti residuali misti da avviare presso le strutture di smaltimento,

— far fronte all'aumento sempre crescente dei costi di smaltimento della frazione secca indifferenziata,

— predisporre un sistema di raccolta che consenta di applicare in futuro compiutamente la tariffa commisurata alla quantità di rifiuti effettivamente prodotta dalla singola utenza.

Le specifiche prestazioni oggetto di appalto sono dettagliatamente indicate, per ciascuno dei servizi sopra elencati nel capitolato speciale descrittivo e prestazionale.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: Offerta tecnica / Ponderazione: 90
Prezzo - Ponderazione: 10
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 4 610 204.10 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 84
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

La durata del contratto in corso di esecuzione potrà essere modificata per il tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l’individuazione del nuovo contraente ai sensi dell’art. 106, comma 11 del codice. In tal caso il contraente è tenuto all’esecuzione delle prestazioni oggetto del contratto agli stessi — o più favorevoli — prezzi, patti e condizioni. (Importo presunto di sette anni 4 587 934,16 EUR, al netto di IVA e/o di altre imposte e contributi di legge, nonché degli oneri per la sicurezza, pari a 22 269,94 EUR dovuti a rischi da interferenze).

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Iscrizione alla Camera di commercio per attività coincidente con quella oggetto del presente appalto, nonché, se società cooperativa o consorzio, iscrizione agli albi e registri previsti dalla normativa vigente.

Come da comunicato del presidente Anac del 28.8.2017, il requisito di iscrizione all’albo dei gestori ambientali richiesto nelle gare di affidamento dei contratti pubblici è un requisito di partecipazione e non di esecuzione, pertanto si richiede l’iscrizione all'Albo nazionale gestori ambientali ai sensi dell'art. 212 del D.Lgs. 152/06 per le seguenti categorie e classi minime: categoria 1 raccolta e trasporto di rifiuti urbani, comprensiva delle sottocategorie: D1, D2, D4, D5, D6 comprese le attività di spazzamento meccanizzato. Attività di gestione centri di raccolta; classe f: inferiore a 5 000 abitanti o classe superiore.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Le condizioni di esecuzione del contratto d'appalto sono riportate nei documenti di gara.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 09/07/2021
Ora locale: 13:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 12/07/2021
Ora locale: 15:30
Luogo:

Unione dei comuni del Mont’Albo, via Isalle snc, 08029 – Siniscola (NU).

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

La seduta di gara è pubblica. Potranno partecipare i legali rappresentanti/procuratori delle imprese interessate oppure persone munite di specifica delega. In assenza di tali titoli, la partecipazione è ammessa come semplice uditore.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Documentazione su: sul profilo del committente: http://www.unionecomunimontalbo.it.

Sul sito della RAS: www.regione.sardegna.it/servizi/enti/bandi.

Albo pretorio ed apposita sezione «Amministrazione trasparente» del Comune di Posada.

Responsabile unico del procedimento: arch. Gianluca Pala, responsabile dell'ufficio lavori pubblici e manutenzioni del Comune di Posada, tel. + 39 0784870522 – email: utc@comune.posada.nu.it, PEC: resp.areatecnica@pec.comune.posada.nu.it.

Responsabile unico della procedura di gara: geom. Antonio Ortu, responsabile dell'ufficio tecnico — Servizio LL.PP. e ambiente dell’unione dei comuni del Mont’Albo, tel. +39 0784878648, e-mail: cucmontalbo@unionecomunimontalbo.it – PEC: cucmontalbo@pec.unionecomunimontalbo.it.

È possibile ottenere chiarimenti sulla presente procedura mediante la proposizione di quesiti scritti da inoltrare sulla piattaforma elettronica di SARDEGNACAT all'indirizzo: https://www.sardegnacat.it/esop/ita-ras-host/public/web/login.jst.

Almeno 7 (sette) giorni prima della scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte. Ai sensi dell’art. 74, comma 4 del codice, le risposte a tutte le richieste presentate in tempo utile verranno fornite almeno 6 (sei) giorni prima della scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte, mediante pubblicazione in forma anonima all’indirizzo Internet: https://www.sardegnacat.it/esop/ita-ras-host/public/web/login.jst. Non sono ammessi chiarimenti telefonici.

È facoltà della stazione appaltante inviare comunicazioni ad una o più imprese concorrenti partecipanti alla procedura ed e facoltà degli stessi inviare comunicazioni alla stazione appaltante tramite le funzionalità della piattaforma (Messaggistica), accessibile ai soli concorrenti che abbiano effettuato l’accesso alla sezione dedicata alla gara.

Detta funzione e attiva durante il periodo di svolgimento della procedura.

La presenza di un messaggio nella cartella di un concorrente viene notificata via e-mail al concorrente stesso.

Ciascun concorrente può visualizzare i messaggi ricevuti nella sezione «Messaggi». È onere e cura di ciascun concorrente prendere visione dei messaggi presenti.

La funzione «Messaggi» sarà utilizzata dalla stazione appaltante per tutte le comunicazioni e le richieste in corso di gara.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Sardegna
Indirizzo postale: via Sassari 17
Città: Cagliari
Codice postale: 09124
Paese: Italia
E-mail: caricevimentoricorsicpa@pec.ga-cert.it
Tel.: +39 070679751
Indirizzo Internet: https://www.giustizia-amministrativa.it/web/guest/tribunale-amministrativo-regionale-per-lasardegna
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Entro 30 giorni, decorrente dal momento in cui l'ultima notificazione dell'atto stesso si è perfezionata anche per il destinatario, secondo quanto prescritto dall'art. 45 del D.Lgs. 104/2010. Il termine per la notificazione del ricorso è aumentato di 30 giorni, se le parti o alcune di esse risiedono in altro Stato d'Europa, o di novanta giorni se risiedono fuori d'Europa di cui all'articolo 41, comma 5 secondo quanto prescritto dall'art. 41 del D.Lgs. 104/2010.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: URP — TAR Sardegna
Indirizzo postale: via Sassari 17
Città: Cagliari
Codice postale: 09124
Paese: Italia
E-mail: urp.ca@giustizia-amministrativa.it
Tel.: +39 07067975253
Indirizzo Internet: https://www.giustizia-amministrativa.it/uffici-tar-sardegna
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
07/06/2021