Servizi - 294323-2021

11/06/2021    S112

Italia-Camposampiero: Servizi di progettazione di edifici

2021/S 112-294323

Avviso di aggiudicazione di appalto

Risultati della procedura di appalto

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Federazione dei Comuni del Camposampierese
Indirizzo postale: via Cordenons 17
Città: Camposampiero
Codice NUTS: ITH36 Padova
Codice postale: 35012
Paese: Italia
E-mail: appalti@fcc.veneto.it
Tel.: +39 0499315638
Fax: +39 0498201669
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: https://fcc.tuttogare.it/index.php
Indirizzo del profilo di committente: https://fcc.tuttogare.it/index.php
I.2)Appalto congiunto
L'appalto è aggiudicato da una centrale di committenza
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: Unione dei Comuni/centrale di committenza

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Progettazione lavori su palestra «Massimo Mazzetto» Noventa Padovana — CIG: 86968893D7

II.1.2)Codice CPV principale
71221000 Servizi di progettazione di edifici
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Procedura aperta, con carattere d’urgenza, per l’affidamento della progettazione definitiva, progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (CSP), con riserva di affidamento anche dei servizi di direzione lavori, contabilità, coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione (CSE) delle opere di adeguamento normativo e sismico palestra comunale di Noventa Padovana «Massimo Mazzetto» — cod. LP115B — CUP D74C19000430004 — CIG: 86968893D7.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa)
Valore, IVA esclusa: 98 576.85 EUR
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH36 Padova
Luogo principale di esecuzione:

Noventa Padovana (PD)

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Descrizione dei lavori da progettare: l’intervento riguarda l'adeguamento sismico della palestra e la riqualificazione del sistema idrico-sanitario, l'adeguamento degli spazi per i disabili, la riqualificazione dei serramenti, la riqualificazione del riscaldamento e quanto indispensabile per acquisire il parere del CONI e dei VV.FF. della palestra comunale «M. Mazzetto» di Noventa Padovana (PD). Il tutto come meglio descritto nel progetto di fattibilità tecnico/economica approvato con delibera di G.C. n. 138/2019 e nello schema di incarico professionale cui si rinvia.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Prezzo
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
Procedura accelerata
Motivazione:

Urgenza: il presente appalto riveste carattere di assoluta ed inderogabile urgenza in quanto, per effetto del contributo di cui sopra e della nota del ministero acquisita agli atti dell’ente in data 16.2.2021 prot. 2201, il Comune di Noventa Padovana (PD), pena la revoca del contributo, «è tenuto ad affidare la progettazione entro il 10.5.2021».

IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2021/S 070-178697
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla fine della validità dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso di preinformazione

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Denominazione:

Progettazione lavori su palestra «Massimo Mazzetto» Noventa Padovana — CIG: 86968893D7

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 16
Numero di offerte ricevute da PMI: 16
Numero di offerte ricevute da offerenti provenienti da altri Stati membri dell'UE: 0
Numero di offerte ricevute dagli offerenti provenienti da Stati non membri dell'UE: 0
Numero di offerte pervenute per via elettronica: 16
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Denominazione ufficiale: Pascoli ingegneria ed architettura srl
Città: Treviso
Codice NUTS: ITH34 Treviso
Paese: Italia
Il contraente è una PMI: sì
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
Valore totale inizialmente stimato del contratto d’appalto/lotto: 214 635.95 EUR
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 51 033.24 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:

Il responsabile del procedimento ex art. 31 del D.Lgs 50/2016 è il geom. Rino Trovò del Comune di Vigonza (PD). Il responsabile del procedimento di gara è Massimiliano Berto.

La gara di cui al presente disciplinare di gara è stata indetta con determinazione a contrarre del responsabile del settore LL.PP manutenzioni PAT del Comune di Noventa Padovana (PD) n. 156 del 7.4.2021.

Stante il carattere d’urgenza rivestito dal presente appalto, ai sensi del combinato disposto degli artt. 60, comma 1, 2bis, 71, 79 commi 1 e 2 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., nonché dell’art. 4, comma 1 del decreto ministeriale Infrastrutture e trasporti 2.12.2016 pubblicato sulla GU n. 20 del 25.1.2017), si precisa che i termini di presentazione dell’offerta sono stati calcolati tenendo conto che:

— il bando di gara è stato spedito, per la pubblicazione, all'Ufficio delle pubblicazioni ufficiali dell'Unione europea in data 7.4.2021,

— il disciplinare di gara viene pubblicato sul profilo del committente, della stazione appaltante e sul sito del MITT (ministero delle Infrastrutture e dei trasporti) e sulla piattaforma ANAC dal 7.4.2021,

— sul profilo della stazione appaltante/piattaforma telematica: https://fcc.tuttogare.it, oltre al disciplinare di gara, sono disponibili i modelli per la partecipazione alla gara nonché copia del capitolato d’oneri,

— i concorrenti hanno accesso immediato e costante a copia completa dei documenti di cui al punto precedente.

Tutte le informazioni relative alla procedura di gara possono essere richieste alla centrale di committenza:

— telefono +39 0499315-638/613/612,

— e-mail: appalti@fcc.veneto.it

Si rende noto, infine, che sulla piattaforma telematica: https://fcc.tuttogare.it saranno resi disponibili gli eventuali quesiti che verranno posti dai concorrenti unitamente alle risposte fornite dalla stazione appaltante. I quesiti e le relative risposte, resi pubblici, saranno solo quelli che a detta della centrale di committenza comportino una diversa o più precisa interpretazione delle regole di gara. Il termine ultimo entro il quale è possibile presentare i quesiti è fissato alla ore 12:00 del 26.4.2021.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Vedi disciplinare di gara.
Città: Padova
Paese: Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
Denominazione ufficiale: Vedi disciplinare di gara.
Città: Padova
Paese: Italia
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Vedi disciplinare di gara.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Vedi disciplinare di gara.
Città: Padova
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
08/06/2021