Servizi - 294403-2019

25/06/2019    S120    Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Milano: Servizi di consulenza per questioni ambientali

2019/S 120-294403

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Regione Lombardia
Numero di identificazione nazionale: 80050050154
Indirizzo postale: Piazza Città di Lombardia 1
Città: Milano
Codice NUTS: ITC4
Codice postale: 20124
Paese: Italia
E-mail: acquisti@pec.regione.lombardia.it
Tel.: +39 0267654444

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.regione.lombardia.it

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.arca.regione.lombardia.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

GECA 13/2019 servizio assistenza tecnica per aggiornamento contenuti del PRGR comprensivo del programma di bonifiche delle aree inquinate e redazione dei relativi documenti di VAS e VIC

II.1.2)Codice CPV principale
90713000
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Servizio assistenza tecnica per l’acquisizione del servizio di aggiornamento dei contenuti del Programma Regionale di Gestione dei Rifiuti (PRGR), comprensivo del Programma di Bonifiche delle Aree Inquinate (PRB) e redazione dei relativi documenti di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) e di Valutazione di Incidenza (VIC).

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 279 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
90713000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC4
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio assistenza tecnica per l’acquisizione del servizio di aggiornamento dei contenuti del Programma Regionale di Gestione dei Rifiuti (PRGR), comprensivo del Programma di Bonifiche delle Aree Inquinate (PRB) e redazione dei relativi documenti di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) e di Valutazione di Incidenza (VIC).

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 279 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

È prevista la possibilità di prorogare il contratto limitatamente al tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l’individuazione di un nuovo contraente.

È altresì prevista la possibilità di variazioni in aumento o diminuzione delle prestazioni contrattuali fino alla concorrenza di un quinto dell’importo del contratto e agli stessi patti, prezzi e condizioni dello stesso.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

1) assenza delle cause di esclusione di cui all'art. 80 del D.Lgs. 50/2016;

2) (per i soggetti tenuti) iscrizione alla competente Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura (o registro equivalente dello stato di appartenenza) con oggetto sociale comprendente o comunque coerente con l’oggetto di gara o nel registro delle commissioni provinciali per l’artigianato o presso i competenti ordini professionali;

3) assenza delle condizioni di cui all’art. 53, comma 16 ter, del D.Lgs. n. 165/2001, divieto di «pantouflage».

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 20/09/2019
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 20/09/2019
Ora locale: 12:00
Luogo:

Data e luogo saranno comunicati successivamente ai concorrenti tramite la piattaforma Sintel.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

Informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti esclusivamente a mezzo «comunicazioni della procedura» presente sulla piattaforma SINTEL entro il 6.9.2019.

I chiarimenti agli atti di gara verranno pubblicati sui siti di cui al precedente punto I.1.

Il responsabile unico del procedimento è Elisabetta Confalonieri.

La procedura è stata indetta con decreto n. 8648 del 17.6.2019.

In caso di mancanza/incompletezza/irregolarità essenziale dell'autocertificazione o del DGUE nonché della cauzione/impegno, verrà assegnato un termine non superiore a 10 giorni per presentare l'integrazione/regolarizzazione pena esclusione.

Gli oneri per la sicurezza da interferenza sono pari a 0 EUR.

Tutte le prestazioni si qualificano come principali.

L'appalto non è suddiviso in lotti in considerazione della tipologia di servizio e della necessità di garantire un unico interlocutore.

Non si procederà all'aggiudicazione se nessuna delle offerte sarà ritenuta conveniente o idonea. È ammesso il subappalto.

CIG: 794178042E

La durata del contratto è di 24 mesi dalla sua sottoscrizione.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR della Lombardia
Indirizzo postale: Via Corridoni 39
Città: Milano
Paese: Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
21/06/2019