Servizi - 298789-2018

11/07/2018    S131    - - Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Vestone: Servizi di gestione energia

2018/S 131-298789

Bando di gara

Servizi

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Comunità Montana di Valle Sabbia
Via Gen. Reverberi 2
Vestone
25070
Italia
Persona di contatto: Dott.ssa Augusta Cavagnini
Tel.: +39 03658777
E-mail: cuc@cmvs.it
Fax: +39 03658777200
Codice NUTS: ITC47

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.cmvs.it

Indirizzo del profilo di committente: www.cmvs.it

I.2)Appalto congiunto
L'appalto è aggiudicato da una centrale di committenza
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.arca.regione.lombardia.it/wps/portal/ARCA/
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio energia e gestione calore con telecontrollo e fornitura del combustibile lavori accessori di adeguamento e riqualificazione centrali termiche, nel Comune di Vobarno — CIG 7523304ADA

II.1.2)Codice CPV principale
71314200
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Servizio energia e gestione calore con telecontrollo e fornitura del combustibile con l’esecuzione dei lavori accessori di adeguamento e riqualificazione delle centrali termiche degli edifici pubblici tramite finanza di progetto, ai sensi dell’art. 183 comma 2 del D.Lgs. 50/2016, nei confronti del Comune di Vobarno per il periodo 15.10.2018 — 30.9.2030.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 1 392 733.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC47
Luogo principale di esecuzione:

Comune di Vobarno

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio energia e gestione calore con telecontrollo e fornitura del combustibile con l’esecuzione dei lavori accessori di adeguamento e riqualificazione delle centrali termiche degli edifici pubblici tramite finanza di progetto, ai sensi dell’art. 183 comma 2 del D.Lgs. 50/2016, nei confronti del Comune di Vobarno — CIG: 7523304ADA

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 392 733.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Inizio: 15/10/2018
Fine: 30/09/2030
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

Qualora allo scadere del contratto non siano state completate le formalità relative al nuovo appalto e il conseguente affidamento del servizio, la ditta uscente dovrà garantire l’espletamento fino alla data di assunzione del servizio da parte della ditta subentrante, a titolo di proroga del servizio. Durante tale periodo rimangono ferme tutte le condizioni stabilite nel presente capitolato speciale d'appalto.

II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana è pubblicato il bando in formato «estratto»; il bando completo è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

a) Iscrizione nel registro tenuto dalla Camera di commercio industria, artigianato e agricoltura oppure nel registro delle commissioni provinciali per l’artigianato per attività coerenti con quelle oggetto della presente procedura di gara; il concorrente non stabilito in Italia ma in altro Stato Membro o in uno dei paesi di cui all’art. 83, comma 3 del Codice, presenta dichiarazione giurata o secondo le modalità vigenti nello Stato nel quale è stabilito;

b) possesso dei requisiti di cui all'articolo 6, comma 8, del D.P.R. 16.4.2013, n. 74 e s.m.i. per l’assunzione del ruolo di «Terzo Responsabile dell’esercizio e della manutenzione»;

c) possesso della certificazione ESCO conforme UNI CEI 11352:2014.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

a) Fatturato globale d’impresa degli ultimi 3 anni finanziari (2015–2016–2017), pari ad almeno 1 500 000,00 EUR nel triennio;

b) fatturato specifico per servizi nel settore oggetto della gara riferito agli ultimi 3 anni (2015–2016– 017), pari ad almeno 300 000,00 EUR/ all’anno IVA esclusa.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

a) Avere complessivamente eseguito, con buon esito, nell’ultimo triennio antecedente alla pubblicazione del presente bando, servizi analoghi a quello oggetto di gara per un importo non inferiore a 300 000,00 EUR nel triennio. In considerazione del contributo tecnico organizzativo ed economico delle prestazioni previste nel capitolato speciale d’appalto al fine della determinazione presente requisito il concorrente deve fare riferimento, per esclusione, alle sole prestazioni analoghe e sono tali servizi di gestione di impianti termici svolti direttamente per conto di amministrazioni pubbliche o per conto di enti con finalità di pubblico servizio;

b) possesso della specifica abilitazione ai sensi del decreto del Ministro dello sviluppo economico del 22.1.2008 n. 37;

c) possesso delle certificazioni UNI EN ISO 9001 — ISO 14001— OHSAS18001, rilasciate dall’organismo accreditato;

d) possesso dell’attestazione rilasciata da SOA regolarmente autorizzata da cui risulti la qualificazione per la categoria OG11 classifica I o attestazione equivalente in base alla normativa vigente nello stato in cui i concorrente ha sede, in corso di validità. L’attestazione è comprovata con dichiarazione ai sensi degli artt. 46 e 47 D.P.R. 445/2000, riportando tutti i contenuti rilevanti dell’originale (rappresentanti legali, direttori tecnici, partecipazione a consorzi, organismo di attestazione emittente, date di emissione e di scadenza, categorie e classifiche di attestazione rilevanti ai fini della partecipazione, annotazione del possesso del sistema di qualità).

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 16/08/2018
Ora locale: 12:30
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 17/08/2018
Ora locale: 10:00
Luogo:

Sede della Comunità Montana di Valle Sabbia, via G. Reverberi 2, Nozza di Vestone (BS).

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana è pubblicato il bando in formato «estratto»; il bando completo è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
TAR della Lombardia, sede di Brescia
Via Carlo Zima 3
Brescia
25121
Italia
Tel.: +39 0302279402
E-mail: a.trama@giustizia-amministrativa.it
Fax: +39 0302279496

Indirizzo Internet: www.giustizia-amministrativa.it

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Notifica alla stazione appaltante e ad almeno un controinteressato, entro 30 giorni dalla:

a) pubblicazione del presente bando per motivi che ostano alla partecipazione;

b) pubblicazione sul profilo di committente del provvedimento di ammissione ed esclusione per ammissioni ed esclusioni per i motivi di cui all’art. 80 del D.Lgs. n. 50 del 2016 o assenza dei requisiti;

c) conoscenza del provvedimento di esclusione per cause diverse da quelle di cui alla lettera b);

d) conoscenza del provvedimento di aggiudicazione per ogni altro motivo.

Deposito presso l’organismo di cui al punto VI.4.1) entro 15 giorni dalla notifica.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
06/07/2018