Servizi - 311029-2019

04/07/2019    S127    - - Servizi - Avviso di aggiudicazione - Procedura aperta 

Italia-Roma: Trattamento e smaltimento dei rifiuti

2019/S 127-311029

Avviso di aggiudicazione di appalto

Risultati della procedura di appalto

Servizi

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.
Via Salaria 691
Roma
00138
Italia
Persona di contatto: Avv. Alessio Alfonso Chimenti
E-mail: bandigara@ipzs.it
Fax: +39 0685082517
Codice NUTS: ITI43

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.ipzs.it

Indirizzo del profilo di committente: http://www.ipzs.it

I.2)Appalto congiunto
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Affidamento gestione rifiuti Roma/Foggia.

Numero di riferimento: 7228020
II.1.2)Codice CPV principale
90510000
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Servizio di gestione rifiuti speciali pericolosi, non pericolosi e sanitari pericolosi e non per le sedi del Poligrafico di Roma e Foggia.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa)
Valore, IVA esclusa: 4 281 677.76 EUR
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Sedi di Roma.

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
90510000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di gestione rifiuti speciali pericolosi, non pericolosi e sanitari pericolosi e non per le sedi del Poligrafico di Roma.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Criterio di qualità - Nome: Criteri tecnici / Ponderazione: 70 punti
Prezzo - Ponderazione: 30 punti
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

La stazione appaltante si riserva la facoltà di rinnovare il contratto per una durata pari a 12 mesi per un importo di 350 000,00 EUR.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Sede di Foggia.

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
90510000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITF46
Luogo principale di esecuzione:

Stabilimento di Foggia.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di gestione rifiuti speciali pericolosi, non pericolosi e sanitari pericolosi e non per le sedi del Poligrafico di Foggia.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Criterio di qualità - Nome: Criteri tecnici / Ponderazione: 70
Prezzo - Ponderazione: 30 punti
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

La stazione appaltante si riserva la facoltà di rinnovare il contratto per una durata pari a 12 mesi per un importo di 720 000,00 EUR.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla fine della validità dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso di preinformazione

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 7228020
Lotto n.: 1
Denominazione:

Sedi di Roma.

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
28/05/2019
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 4
Numero di offerte ricevute da PMI: 0
Numero di offerte ricevute da offerenti provenienti da altri Stati membri dell'UE: 0
Numero di offerte ricevute dagli offerenti provenienti da Stati non membri dell'UE: 0
Numero di offerte pervenute per via elettronica: 4
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Intereco servizi S.r.l.
Via Trieste
Pomezia
00071
Italia
E-mail: commerciale@interecoservizi.it
Codice NUTS: IT

Indirizzo Internet: http://www.interecoservizi.it

Il contraente è una PMI: no
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
Valore totale inizialmente stimato del contratto d’appalto/lotto: 1 401 007.98 EUR
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 938 812.98 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 7228020
Lotto n.: 2
Denominazione:

Sede di Foggia.

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: no
V.1)Informazioni relative alla non aggiudicazione
L'appalto/il lotto non è aggiudicato
Altri motivi (interruzione della procedura)

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
TAR Lazio
Via Flaminia 189
Roma
00196
Italia
Tel.: +39 06328721
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Informazioni precise sui termini di presentazione dei ricorsi: 30 giorni per la notificazione del ricorso e per la proposizione di motivi aggiunti avverso atti diversi da quelli già impugnati, decorrenti dalla ricezione della comunicazione degli atti ai sensi dell'art. 76 del D.Lgs. 50/2016 o, per i bandi e gli avvisi con cui si indice una gara, autonomamente lesivi, dalla pubblicazione di cui all'art. 72 del citato decreto.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
01/07/2019