Lavori - 321510-2021

Submission deadline has been amended by:  487553-2021
25/06/2021    S121

Italia-Milano: Lavori di segnaletica ferroviaria

2021/S 121-321510

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Lavori

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Azienda Trasporti milanesi SpA
Indirizzo postale: Foro Buonaparte 61
Città: Milano
Codice NUTS: ITC4C Milano
Codice postale: 20121
Paese: Italia
E-mail: responsabileacquisti@atm.it
Tel.: +39 02480311
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.atm.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.atm.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso altro indirizzo:
Denominazione ufficiale: Azienda Trasporti milanesi SpA
Indirizzo postale: viale Stelvio 2
Città: Milano
Codice NUTS: ITC4C Milano
Codice postale: 20159
Paese: Italia
Persona di contatto: Carmela Bartollino
E-mail: carmela.bartollino@atm.it
Tel.: +39 0248038243
Fax: +39 026887778
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.atm.it
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://acquisti.atm-mi.it
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.6)Principali settori di attività
Servizi di ferrovia urbana, tram, filobus o bus

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Procedura aperta telematica per l'affidamento della progettazione esecutiva e dei lavori di realizzazione del nuovo sistema di segnalamento CBTC della linea metropolitana M3

Numero di riferimento: 3600000112
II.1.2)Codice CPV principale
45234115 Lavori di segnaletica ferroviaria
II.1.3)Tipo di appalto
Lavori
II.1.4)Breve descrizione:

Lavori di realizzazione del nuovo sistema di segnalamento CBTC, comprensivi della progettazione esecutiva, della linea metropolitana 3 di Milano riconducibili alle seguenti categorie:

— categoria prevalente SOA OS9 per progettazione ed esecuzione — impianti per la segnaletica luminosa e la sicurezza del traffico — classifica VIII,

— categoria SOA OG10 – impianti per la trasformazione alta/media tensione e per la distribuzione di energia elettrica in corrente alternata e continua ed impianti di pubblica illuminazione – classifica III,

— categoria SOA OS7 — finiture di opere generali di natura edile e tecnica – classifica II,

— categoria SOA OS19 — impianti di reti di telecomunicazione e di trasmissione dati – classifica II,

— categoria SOA OS28 — impianti termici e di condizionamento – classifica I,

Il progetto definitivo è stato validato con verbale del responsabile unico del procedimento del 14.6.2021 – CIG: 8800067D02 — CUP: F47D18000540001.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 77 759 983.67 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC4C Milano
Luogo principale di esecuzione:

Milano

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Lavori di realizzazione del nuovo sistema di segnalamento CBTC, comprensivi della progettazione esecutiva, della linea metropolitana 3 di Milano riconducibili alle seguenti categorie:

— categoria prevalente SOA OS9 per progettazione ed esecuzione — impianti per la segnaletica luminosa e la sicurezza del traffico — classifica VIII,

— categoria SOA OG10 – impianti per la trasformazione alta/media tensione e per la distribuzione di energia elettrica in corrente alternata e continua ed impianti di pubblica illuminazione – classifica III,

— categoria SOA OS7 — finiture di opere generali di natura edile e tecnica – classifica II,

— categoria SOA OS19 — impianti di reti di telecomunicazione e di trasmissione dati – classifica II,

— categoria SOA OS28 — impianti termici e di condizionamento – classifica I,

Il progetto definitivo è stato validato con verbale del responsabile unico del procedimento del 14.6.2021

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 77 759 983.67 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 63
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.4)Norme e criteri oggettivi di partecipazione
Elenco e breve descrizione delle norme e dei criteri:

Come indicato nel documento «Disciplinare di gara» reperibile all’indirizzo Azienda Trasporti milanesi SpA – Acquisti, appalti e gare — viale Stelvio 2 — 20159 Milano — ITALIA — Tel. 0248038243 — Fax. 026887778 o visionabile all’indirizzo: www.atm.it o sul portale delle gare on-line.

III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:

Come indicato nel documento «disciplinare di gara» reperibile all’indirizzo Azienda Trasporti milanesi SpA – Acquisti, appalti e gare — viale Stelvio 2 — 20159 Milano — ITALIA — Tel. 0248038243 — Fax. 026887778 o visionabile all’indirizzo: www.atm.it o sul portale delle gare on-line.

III.1.7)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:

Finanziamento ministeriale.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 12/11/2021
Ora locale: 13:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 16/11/2021
Ora locale: 09:30
Luogo:

ATM SpA — viale Stelvio 2 — Milano – in collegamento Microsoft Teams.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Come indicato nel documento «disciplinare di gara» reperibile all’indirizzo Azienda Trasporti milanesi SpA – Acquisti, appalti e gare – viale Stelvio 2 – 20159 Milano – ITALIA – Tel. 0248038243 — Fax. 026887778 o visionabile all’indirizzo: www.atm.it o sul portale delle gare on-line.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

Il presente avviso si intende valido per tutte le società del Gruppo ATM, comprese le partecipate. Si segnala che eventuali chiarimenti sul bando di gara saranno pubblicati esclusivamente sul sito internet www.atm.it e sul portale delle gare on-line.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR per la Lombardia — ufficio Accettazione ricorsi
Indirizzo postale: via Corridoni 39
Città: Milano
Codice postale: 20122
Paese: Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
Denominazione ufficiale: TAR per la Lombardia
Indirizzo postale: via Corridoni 39
Città: Milano
Codice postale: 20122
Paese: Italia
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

30 giorni decorrenti dall’ultima delle comunicazioni del provvedimento di aggiudicazione di cui all’art. 76, D.Lgs. 50/2016 o, per le clausole di gara immediatamente lesive, dalla pubblicazione dell’avviso sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana, ai sensi del D.Lgs. 104/2010;

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
21/06/2021