Lavori - 336006-2014

04/10/2014    S191    - - Lavori - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Napoli: Lavori su reti fognarie

2014/S 191-336006

Bando di gara

Lavori

Direttiva 2004/18/CE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Comune di Napoli — Direzione Centrale Infrastrutture — Servizio Sistema delle Infrastrutture di Trasporto, delle Opere Pubbliche, a rete e dei parcheggi
Piazza Municipio — Palazzo San Giacomo
All'attenzione di: Arch. Giuseppe Pulli (Responsabile Unico Procedimento)
80133 Napoli
Italia
Telefono: +39 0817956811

Indirizzi internet:

Indirizzo del profilo di committente: http://www.comune.napoli.it

Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: Comune di Napoli
IT
v. sito web istituzionale: www.comune.napoli.it/bandi
Napoli
Italia
Indirizzo internet: http://www.comune.napoli.it/bandi

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: Comune di Napoli
IT
v. sito web istituzionale: www.comune.napoli.it/bandi
Napoli
Italia

I.2)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.3)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche
I.4)Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici
L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: no

Sezione II: Oggetto dell'appalto

II.1)Descrizione
II.1.1)Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice:
Riqualificazione asse costiero Corso San Giovanni e riqualificazione sistema fognario.
II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Lavori
Progettazione ed esecuzione
Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Napoli.

Codice NUTS ITF33

II.1.3)Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
L'avviso riguarda un appalto pubblico
II.1.4)Informazioni relative all'accordo quadro
II.1.5)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti
L'appalto ricade nell'ambito del Grande progetto Riqualificazione urbana area portuale Napoli est. Sono previsti interventi di riqualificazione stradale e interventi di rifunzionalizzazione del sistema fognario. I primi includono: la regolarizzazione della carreggiata stradale, la riconfigurazione degli slarghi, l'ampliamento e la messa a norma dei marciapiedi, l'eliminazione delle barriere architettoniche e la creazione di percorsi tattili per non vedenti e ipovedenti, la piantumazione di essenze arboree, l'inserimento di stalli per la sosta, l'inserimento di elementi di arredo urbano, lo spostamento dei pali e l'implementazione dell'impianto di pubblica illuminazione, l'innalzamento dei livelli di standard dell'esistente linea tranviaria, mediante la riduzione delle interferenze con il traffico su gomma, pubblico e privato. I secondi prevedono: il rifacimento dell'intero sistema di drenaggio, realizzando un sistema separato di collettamento delle acque meteoriche (acque bianche) e di quelle reflue (acque nere), la realizzazione di un impianto di sollevamento delle acque nere, il recupero funzionale degli spechi esistenti di cui si prevede il riutilizzo, la sistemazione del nodo di confluenza in corrispondenza dell'intersezione con il collettore Volla, la razionalizzazione di tutti gli allacciamenti delle utenze.
II.1.6)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

45232410

II.1.7)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): no
II.1.8)Lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.9)Informazioni sulle varianti
Ammissibilità di varianti: sì
II.2)Quantitativo o entità dell'appalto
II.2.1)Quantitativo o entità totale:
Importo complessivo dell'appalto pari ad 15 014 796,61 EUR così ripartito: 14 381 128,74 EUR per esecuzione lavori soggetti a ribasso, 470 388,54 EUR per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, 163 279,33 EUR per progettazione esecutiva e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione soggetti a ribasso, oltre IVA e oneri.
II.2.2)Opzioni
Opzioni: no
II.2.3)Informazioni sui rinnovi
L'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.3)Durata dell'appalto o termine di esecuzione
in giorni: 663 (dall'aggiudicazione dell'appalto)

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni relative all'appalto
III.1.1)Cauzioni e garanzie richieste:
Come da punto III.1.1 del bando pubblicato sulla GURI e sul profilo di committente.
III.1.2)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
Come da punto III.1.2 del bando pubblicato sulla GURI e sul profilo di committente.
III.1.3)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
Come da punto III.1.3 del bando pubblicato sulla GURI e sul profilo di committente.
III.1.4)Altre condizioni particolari
III.2)Condizioni di partecipazione
III.2.1)Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.2.2)Capacità economica e finanziaria
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Come da punto III.2.2 del bando pubblicato sulla GURI e sul profilo di committente.
III.2.3)Capacità tecnica
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti:
Come da punto III.2.3 del bando pubblicato sulla GURI e sul profilo di committente.
III.2.4)Informazioni concernenti appalti riservati
III.3)Condizioni relative agli appalti di servizi
III.3.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.3.2)Personale responsabile dell'esecuzione del servizio

Sezione IV: Procedura

IV.1)Tipo di procedura
IV.1.1)Tipo di procedura
Aperta
IV.1.2)Limiti al numero di operatori che saranno invitati a presentare un’offerta
IV.1.3)Riduzione del numero di operatori durante il negoziato o il dialogo
IV.2)Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)Criteri di aggiudicazione

Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati di seguito

1. Offerta tecnica (punti/100). Ponderazione 70

2. Offerta economica (punti/100). Ponderazione 30

IV.2.2)Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica: no
IV.3)Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice:
C.I.G. 5902801979 - C.U.P. MASTER B64E11000540006; C.U.P. B61B11001440006 - Deliberazione di Giunta Comunale n. 613 del 13.8.2014 e Determinazione Dirigenziale n. 40 del 28.08.2014
IV.3.2)Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto
no
IV.3.3)Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e documenti complementari o il documento descrittivo
IV.3.4)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
9.12.2014 - 12:00
IV.3.5)Data di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.3.6)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
italiano.
IV.3.7)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
in giorni: 180 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.3.8)Modalità di apertura delle offerte
Data: 11.12.2014 - 10:00
Persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte: sì
Informazioni complementari sulle persone ammesse e la procedura di apertura: Legali rappresentanti o soggetti muniti di delega.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni sulla periodicità
Si tratta di un appalto periodico: no
VI.2)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Indicare il o i progetti e/o il o i programmi: L'opera è finanziata a valere su Fondi POR FESR 2007-2013 — Asse 6 — Sviluppo urbano e qualità della vita — Obiettivo operativo 6.2 — Napoli e area metropolitana, per 106 900 000 EUR e sul Programma Parallelo di cui al Piano azione e coesione (PAC). Misure anticicliche e salvaguardia di progetti avviati, per 100 000 000 EUR.
Si precisa, altresì, che al punto II.3) la durata dell'appalto va intesa come segue: 45 giorni per la consegna del progetto esecutivo e 618 giorni per l'esecuzione.
VI.3)Informazioni complementari
Come da punto VI.3 del bando pubblicato sulla GURI e sul profilo di committente.
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso

Foro territorialmente competente
Napoli
Italia

VI.4.2)Presentazione di ricorsi
VI.4.3)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
30.9.2014