Forniture - 336541-2022

22/06/2022    S119

Italia-Cuneo: Autobus pubblici

2022/S 119-336541

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Forniture

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: STP S.r.l. a socio unico
Indirizzo postale: Discesa Bellavista, 15/F
Città: Cuneo
Codice NUTS: ITC16 Cuneo
Codice postale: 12100
Paese: Italia
Persona di contatto: Dott. Marco Canal Brunet
E-mail: stpcuneo@pec.it
Tel.: +39 0175478811
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.stpalessandria.it
Indirizzo del profilo di committente: www.stpalessandria.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.stpalessandria.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.6)Principali settori di attività
Servizi di ferrovia urbana, tram, filobus o bus

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Fornitura di 35 (+10 opz.) bus nuovi di fabbrica classe II alim.a gasolio da imm.in serv.pubbl.di linea; di cui 23(+5 opz) tra 11,80 e 12,20m CIG9278499B96; 12(+5 opz) tra 7,80 e 8,20m CIG9278644341

II.1.2)Codice CPV principale
34121100 Autobus pubblici
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Acquisto di n. 35 bus (+ 10 opzionali) così suddivisi: n. 23 (+ 5 opzionali) di lunghezza compresa tra 11,80 e 12,20 metri CIG 9278499B96 CUP C50B22000010008; n. 12 (+ 5 opzionali) di lunghezza compresa tra 7,80 e 8,20 metri CIG 9278644341 CUP C50B22000020008. Nuovi di fabbrica di classe II alimentati a gasolio Euro VI, climatizzati e allestiti per carico / trasporto disabili su sedia a rotelle, da immatricolare in servizio pubblico di linea.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 8 536 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 2
Numero massimo di lotti che possono essere aggiudicati a un offerente: 2
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Fornitura di n. 23 autobus (+ 5 opzionali) nuovi di fabbrica di classe II di lunghezza compresa fra 11,80 e 12,20m - CIG 9278499B96 - CUP C50B22000010008

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
34121100 Autobus pubblici
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC18 Alessandria
Luogo principale di esecuzione:

Consegna dei veicoli presso Stp S.r.l. - sede di viale Milite Ignoto, 26/28 - Alessandria (AL)

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Acquisto di n. 23 autobus (+ 5 opzionali) nuovi di fabbrica, di classe II, categoria M3, alimentati a gasolio Euro VI, climatizzati e allestiti per carico / trasporto disabili su sedia a rotelle, da immatricolare in servizio pubblico di linea, di lunghezza compresa tra gli 11,80 e i 12,20 metri e larghezza compresa tra i 2,50 e i 2,55 metri, a pianale rialzato massimo 870 mm - CIG 9278499B96 - CUP C50B22000010008

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 6 104 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 365
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

n. 23 veicoli certi; n. 5 veicoli opzionali a discrezione della Stazione appaltante

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Come previsto dalla normativa Regionale indicata al punto III.1.7, i contratti per l'acquisto degli autobus dovranno essere stipulati entro il 31/08/2022

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Fornitura di n. 12 autobus (+ 5 opzionali) nuovi di fabbrica di classe II di lunghezza compresa fra 7,80 e 8,20m - CIG 9278644341- CUP C50B22000020008

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
34121100 Autobus pubblici
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC18 Alessandria
Luogo principale di esecuzione:

Consegna dei veicoli presso Stp S.r.l. - sede di viale Milite Ignoto, 26/28 - Alessandria (AL)

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Acquisto di n. 12 autobus (+ 5 opzionali) nuovi di fabbrica, di classe II, categoria M3, alimentati a gasolio Euro VI, climatizzati e allestiti per carico / trasporto disabili su sedia a rotelle, da immatricolare in servizio pubblico di linea, di lunghezza compresa tra i 7,80 e gli 8,20 metri e larghezza compresa tra i 2,20 e i 2,40 metri, a pianale parzialmente ribassato nella parte posteriore - CIG 9278644341- CUP C50B22000020008

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 2 432 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 365
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

n. 12 veicoli certi; n. 5 veicoli opzionali a discrezione della Stazione appaltante

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Come previsto dalla normativa Regionale indicata al punto III.1.7, i contratti per l'acquisto degli autobus dovranno essere stipulati entro il 31/08/2022

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Ai fini della sussistenza dell'idoneità professionale, i concorrenti, se cittadini italiani o di altro stato membro residenti in Italia, devono essere iscritti nel Registro della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura (CCIAA) per attività attinenti quelle oggetto della gara. Onde dimostrare tale requisito è necessario fornire copia del certificato di iscrizione alla CCIAA di competenza, ovvero copia resa conforme della stessa tramite dichiarazione di cui al DPR 445/2000, ovvero autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000 contenente tutti i dati inerenti la propria posizione presso la CCIAA secondo quanto richiesto. Al cittadino di altro Stato membro non residente in Italia è richiesta la prova dell'iscrizione, secondo le modalità vigenti nello Stato di residenza, in uno dei registri professionali o commerciali di cui all'allegato XVI D.Lgs. 50/2016, mediante dichiarazione giurata o secondo le modalità vigenti nello stato membro nel quale è stabilito ovvero mediante attestazione, sotto la propria responsabilità, che il certificato prodotto è stato rilasciato da uno dei registri professionali o commerciali istituiti nel paese in cui è residente. Per i raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari già costituiti o da costituirsi, per l'aggregazione di imprese di rete, o i Gruppi Europei di Interesse Economico (GEIE), l'iscrizione al Registro delle Imprese sopra richiesto deve essere posseduta da ciascuna delle imprese raggruppate o che intendono raggrupparsi, consorziate o che intendono consorziarsi, o aderenti al contratto di rete. Nel caso in cui il partecipante non sia tenuto all'obbligo di iscrizione alla CCIAA, il legale rappresentante dovrà dichiarare, autocertificando ai sensi del DPR 445/2000, l'insussistenza di tale obbligo, allegando copia dell'atto costitutivo e dello statuto. Le dichiarazioni ai sensi del DPR 445/2000 andranno corredate di fotocopia del documento d'identità del legale rappresentante e/o dell'eventuale procuratore

del legale rappresentante che rende le dichiarazioni. Nel caso in cui a firmare sia quest'ultimo è necessario allegare, a pena di esclusione, copia conforme all'originale della relativa procura. In caso di ricorso all'istituto dell'avvalimento, il concorrente dovrà allegare la documentazione prevista all'art. 89 comma 1 D.Lgs. 50/2016.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Ai fini della sussistenza della capacità economica e finanziaria, i concorrenti dovranno fornire:

1) la dichiarazione di almeno due istituti bancari comprovanti che il concorrente ha fatto fronte ai propri impegni con regolarità e puntualità; nel caso di raggruppamento temporaneo, consorzio ordinario costituito o da costituirsi, tali dichiarazioni di aggregazione di imprese di rete, o di GEIE, dovranno essere presentate da ciascuna impresa partecipante al raggruppamento o consorzio;

2) copia dei bilanci riferiti all'ultimo trienno

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Ai fini della sussistenza della capacità tecnica e professionale i concorrenti dovranno fornire:

1) ESCLUSIVAMENTE PER IL LOTTO 1 - dichiarazione sostitutiva di atto notorio, ai sensi del DPR 445/2000, di aver effettuato per ciascun anno, negli ultimi 3 anni antecedenti la pubblicazione del presente bando, forniture con buon esito in ambito UE analoghe all'oggetto della gara di autobus alimentati a gasolio, per importo contrattuale complessivo non inferiore a 2 (due) volte l'importo posto a base di gara; tale dichiarazione dovrà riportare i rispettivi importi, date e destinatari, pubblici o privati; in tutti i casi di raggruppamenti temporanei e non, consorzi, ... (come richiamati in precedenza), tale dichiarazione dovrà essere presentata da ciascuna impresa, e sarà commisurata alla propria quota di partecipazione al raggruppamento;

2) ESCLUSIVAMENTE PER IL LOTTO 2 - dichiarazione sostitutiva di atto notorio, ai sensi del DPR 445/2000, di aver effettuato negli ultimi 3 anni antecedenti la pubblicazione del presente bando, forniture con buon esito in ambito UE analoghe all'oggetto della gara di autobus alimentati a gasolio; tale dichiarazione dovrà riportare i rispettivi importi, date e destinatari, pubblici o privati; in tutti i casi di raggruppamenti temporanei e non, consorzi, ... (come richiamati in precedenza), tale dichiarazione dovrà essere presentata da ciascuna impresa, e sarà commisurata alla propria quota di partecipazione al raggruppamento;

3) PER ENTRAMBI I LOTTI - dichiarazione concernente il fatturato globale e il fatturato del settore, relativo alla vendita di autobus nuovi di fabbrica, con riferimento agli ultimi tre esercizi.

III.1.4)Norme e criteri oggettivi di partecipazione
Elenco e breve descrizione delle norme e dei criteri:

I concorrenti dovranno fornire dichiarazione ai sensi del DPR 445/2000:

- che i nominativi dei soggetti richiamati all'art. 80 D.Lgs. 50/2016, presenti nell'assetto della società sono: (nome, cognome, in qualità di, data e luogo di nascita)

- che i soggetti cessati dalla carica nell'ultimo anno, rispetto alla pubblicazione della presente procedura sono: (nome, cognome, in qualità di, data e luogo di nascita)

- l'inesistenza delle situazioni indicate all'art. 80 comma 1, lettere a), b), c), d), e), f), g), del D.Lgs. 50/2016 (nei propri confronti e per quanto a propria conoscenza nei confronti dei soggetti sopra indicati);

- ai sensi del comma 2: l'insussistenza di cause di decadenza, di sospensione o di divieto previste dall'art. 67 D.Lgs. 159/2011 o di un tentativo di infiltrazione mafiosa di cui all'art. 84, comma 4, del medesimo decreto;

- ai sensi del comma 4: di non aver commesso violazioni gravi, definitivamente accertate;

- ai sensi del comma 5: indicare la propria situazione

III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:

All'atto dell'offerta dovrà essere presentata una cauzione provvisoria nella misura e nelle modalità che saranno indicate nella successiva lettera di invito e/o capitolato speciale d'oneri inviati ai candidati selezionati, in

ottemperanza a quanto stabilito dall'Art. 93 del D.Lgs. 50/2016. Prevista inoltre la cauzione definitiva ex art. 103 del D.Lgs. 50/2016

III.1.7)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:

L'acquisto sarà cofinanziato con le risorse del Programma regionale (Regione Piemonte) degli investimenti del trasporto pubblico locale su gomma a valere sulle risorse per gli anni 2021-2023.

Rif. DD.G.R. n. 5-2912 del 26 febbraio 2021 e n. 78-4445 del 22 dicembre 2021; D.D. 907 del 05 aprile 2022. La restante quota verrà pagata con fondi aziendali.

Il pagamento avverrà alle condizioni indicate nei documenti di gara.

Al momento STP risulta assegnataria di risorse tali a coprire il cofinanziamento della parte certa a valere sui fondi FSC (CIPE98) destinati ai veicoli diesel

La parte opzionale potrà essere cofinanziata con fondi derivanti da successive D.G.R. / D.D. aventi medesima finalità

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura ristretta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 11/07/2022
Ora locale: 13:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
Data: 13/07/2022
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 12 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

La procedura è regolata dal D.Lgs. 50/2016 e dal D.L. 16/07/2020 n. 76 art. 2/8 con le modifiche introdotte dal D.L. 31/05/2021 n. 77 art. 51.

La domanda di partecipazione, completa della documentazione richiesta, deve essere fatta pervenire a mezzo raccomandata del servizio postale, ovvero mediante agenzia di recapito autorizzato o a mano al seguente indirizzo: STP s.r.l. - Discesa Bellavista, 15/F - 12100 Cuneo, Italia, a pena di esclusione entro il termine indicato al punto IV.2.2. Sull'esterno della busta dovrà essere riportata l'indicazione del mittente, nonché la dicitura "Procedura ristretta per la fornitura di autobus per servizio pubblico di linea - domanda di partecipazione - ALL'ATTENZIONE DEL DOTT. MARCO CANAL BRUNET". Il recapito del plico rimane a esclusivo rischio del mittente ove, per qualsiasi motivo, lo stesso non giungesse a destinazione in tempo utile.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Tribunale amministrativo regionale
Indirizzo postale: Via Confienza, 10
Città: Torino
Codice postale: 10121
Paese: Italia
Tel.: +39 0115576411
Fax: +39 0115576401
Indirizzo Internet: https://www.giustizia-amministrativa.it/tribunale-amministrativo-regionale-per-il-piemonte
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

I termini per la presentazione dei ricorsi sono quelli stabiliti dalla normativa vigente.

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
17/06/2022