TED is consulting its users on a new publication schedule. Please provide your feedback before 15 September 2018!

Forniture - 352125-2018

10/08/2018    S153    - - Forniture - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Torino: Apparecchi per la sterilizzazione, la disinfezione e l'igiene

2018/S 153-352125

Bando di gara

Forniture

Direttiva 2004/18/CE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino
Corso Bramante 88/90
All'attenzione di: Paola Pedrini
10126 Torino
Italia
Telefono: +39 0116333077
Posta elettronica: ppedrini@cittadellasalute.to.it
Fax: +39 0116333007

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice: www.cittadellasalute.to.it

Indirizzo del profilo di committente: www.cittadellasalute.to.it

Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino
Corso Bramante 88/90
All'attenzione di: S.C. AFFARI ISTITUZIONALI - UFFICIO PROTOCOLLO
10126 Torino
Italia
Telefono: +39 0116335720
Posta elettronica: protocollo@pec.cittadellasalute.to.it
Fax: +39 0116335722
Indirizzo internet: http://www.cittadellasalute.to.it

I.2)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro: Azienda ospedaliero/universitaria
I.3)Principali settori di attività
Salute
I.4)Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici
L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: no

Sezione II: Oggetto dell'appalto

II.1)Descrizione
II.1.1)Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice:
Fornitura in service di n. 2 (due) lavaendoscopi a singola vasca per il lavaggio e disinfezione di alto livello dei nasofaringolaringoscopi flessibili e n. 2 (due) armadi di stoccaggio e asciugatura
II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Forniture
Una combinazione di queste forme
Codice NUTS
II.1.3)Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
II.1.4)Informazioni relative all'accordo quadro
II.1.5)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti
Fornitura in service di n. 2 (due) lavaendoscopi a singola vasca per il lavaggio e disinfezione di alto livello dei nasofaringolaringoscopi flessibili e n. 2 (due) armadi di stoccaggio e asciugatura, comprendenti le soluzioni di lavaggio e disinfezione, tutto il materiale di consumo di tipo dedicato, accessori e quant’altro occorrente per l'esecuzione di n. 7 000 cicli all'anno per un totale di n. 35 000 cicli in 5 anni (60 mesi). N. gara 7156415 — Lotto n. 1 — N. CIG 7575536A10
II.1.6)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

33191000

II.1.7)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): sì
II.1.8)Lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.9)Informazioni sulle varianti
II.2)Quantitativo o entità dell'appalto
II.2.1)Quantitativo o entità totale:
Valore stimato, IVA esclusa: 350 000,00 EUR
II.2.2)Opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni: Eventuale proroga tecnica mesi 6
Importo totale 35 000,00 EUR, IVA esclusa, eventuale integrazione per affiancamento /aggiornamento importo totale 35 000,00 EUR, IVA esclusa, eventuale integrazione prodotto importo totale 70 000,00 EUR, IVA esclusa
II.2.3)Informazioni sui rinnovi
L'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Numero di rinnovi possibile: 1
II.3)Durata dell'appalto o termine di esecuzione

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni relative all'appalto
III.1.1)Cauzioni e garanzie richieste:
III.1.2)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
III.1.3)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
III.1.4)Altre condizioni particolari
III.2)Condizioni di partecipazione
III.2.1)Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.2.2)Capacità economica e finanziaria
III.2.3)Capacità tecnica
III.2.4)Informazioni concernenti appalti riservati
III.3)Condizioni relative agli appalti di servizi
III.3.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.3.2)Personale responsabile dell'esecuzione del servizio

Sezione IV: Procedura

IV.1)Tipo di procedura
IV.1.1)Tipo di procedura
Aperta
IV.1.2)Limiti al numero di operatori che saranno invitati a presentare un’offerta
IV.1.3)Riduzione del numero di operatori durante il negoziato o il dialogo
IV.2)Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato d'oneri, nell’invito a presentare offerte o a negoziare oppure nel documento descrittivo
IV.2.2)Informazioni sull'asta elettronica
IV.3)Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice:
IV.3.2)Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto
IV.3.3)Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e documenti complementari o il documento descrittivo
IV.3.4)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
15.10.2018 - 12:00
IV.3.5)Data di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.3.6)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
italiano.
IV.3.7)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
IV.3.8)Modalità di apertura delle offerte
Data: 18.10.2018 - 09:30

Luogo:

A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino, P.O. Molinette, Via Nizza 138 – 10126 Torino, Sala Riunioni, II piano

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni sulla periodicità
VI.2)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
VI.3)Informazioni complementari
Responsabile del procedimento è il Dott. Gianluigi Bormida, Dirigente della S.S.D. Acquisizione Attrezzature Arredi e Servizi Informatici e di Ingegneria
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
VI.4.2)Presentazione di ricorsi
VI.4.3)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
7.8.2018