Servizi - 376772-2015

Mostra versione ridotta

27/10/2015    S208

Spagna-Alicante: Prestazione di servizi di messaggeria urgente a livello nazionale ed internazionale

2015/S 208-376772

Bando di gara

Servizi

Direttiva 2004/18/CE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Denominazione ufficiale: Ufficio per l'armonizzazione nel mercato interno (marchi, disegni e modelli)
Indirizzo postale: Avenida de Europa, 4
Città: Alicante (Alicante)
Codice postale: 03008
Paese: Spagna
Posta elettronica: procurement@oami.europa.eu
Fax: +34 965138500

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice: https://oami.europa.eu/ohimportal/es/public-procurement

Accesso elettronico alle informazioni: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=1111

Ulteriori informazioni sono disponibili presso:
I punti di contatto sopra indicati

Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso:
I punti di contatto sopra indicati

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a:
I punti di contatto sopra indicati

I.2)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.3)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche
I.4)Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici
L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: no

Sezione II: Oggetto dell'appalto

II.1)Descrizione
II.1.1)Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice:
Prestazione di servizi di messaggeria urgente a livello nazionale ed internazionale.
II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Servizi
Categoria di servizi n. 4: Trasporto di posta per via terrestre [3] e aerea
Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Alicante (Spagna).

Codice NUTS ES521 Alicante / Alacant

II.1.3)Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
L’avviso riguarda la conclusione di un accordo quadro
II.1.4)Informazioni relative all'accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore

Durata dell'accordo quadro

Durata in mesi: 48

Valore totale stimato degli acquisti per l'intera durata dell'accordo quadro

Valore stimato, IVA esclusa: 450 000 EUR
II.1.5)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti
L'appalto riguarda la conclusione di un contratto quadro per l'esecuzione delle corrispondenti prestazioni di servizi di messaggeria urgente a livello nazionale ed internazionale.
II.1.6)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

64100000 Servizi di poste e corriere

II.1.7)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): no
II.1.8)Lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.9)Informazioni sulle varianti
Ammissibilità di varianti: no
II.2)Quantitativo o entità dell'appalto
II.2.1)Quantitativo o entità totale:
Valore stimato, IVA esclusa: 450 000 EUR
II.2.2)Opzioni
Opzioni: no
II.2.3)Informazioni sui rinnovi
L'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.3)Durata dell'appalto o termine di esecuzione
Durata in mesi: 48 (dall'aggiudicazione dell'appalto)

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni relative all'appalto
III.1.1)Cauzioni e garanzie richieste:
La presentazione di un'offerta non richiede la costituzione di una garanzia passiva.
III.1.2)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
III.1.3)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
III.1.4)Altre condizioni particolari
III.2)Condizioni di partecipazione
III.2.1)Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: saranno esclusi dalla presente gara d'appalto gli offerenti:
a) i quali non siano in stato di fallimento, liquidazione, amministrazione controllata, concordato preventivo, cessazione d'attività o in ogni altra situazione analoga risultante da una procedura della stessa natura prevista da leggi e regolamenti nazionali, ovvero a carico dei quali non sia in corso un procedimento di tal genere;
b) nei confronti dei quali sia stata pronunziata una condanna, con sentenza passata in giudicato di un'autorità competente di uno Stato membro, per qualsiasi reato che incida sulla loro moralità professionale, anche qualora tale condanna sia stata pronunziata nei confronti delle persone aventi poteri di rappresentanza, di decisione o di controllo sui candidati o sugli offerenti in questione;
c) che, in materia professionale, abbiano commesso un errore grave, accertato con qualsiasi elemento documentabile, comprese le decisioni della BEI e delle organizzazioni internazionali, dalle amministrazioni aggiudicatrici;
d) che non abbiano ottemperato ai loro obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali o agli obblighi relativi al pagamento d'imposte e tasse secondo le disposizioni legislative del paese dove sono stabiliti, del paese dell'amministrazione aggiudicatrice o del paese dove dev'essere eseguito l'appalto;
e) nei confronti dei quali sia stata emessa una sentenza passata in giudicato per frode, corruzione, partecipazione a un'organizzazione criminale, riciclaggio di proventi illeciti o qualsiasi altra attività illecita che leda gli interessi finanziari dell'Unione, anche qualora tale sentenza sia stata emessa nei confronti delle persone aventi poteri di rappresentanza, di decisione o di controllo sui candidati o sugli offerenti in questione;
f) i quali siano soggetti a una sanzione amministrativa di cui all'articolo 109, paragrafo 1 del regolamento (UE, Euratom) n. 966/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25.10.2012, che stabilisce le regole finanziarie applicabili al bilancio generale dell'Unione e che abroga il regolamento (CE, Euratom) n. 1605/2002 del Consiglio;
g) che si trovino in situazione di conflitto di interessi;
h) che si siano resi colpevoli di false dichiarazioni nel presentare le informazioni richieste dall'amministrazione aggiudicatrice per la partecipazione alla procedura di appalto oppure non abbiano presentato tali informazioni.
III.2.2)Capacità economica e finanziaria
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: onde dimostrare la propria capacità economica e finanziaria di eseguire il contratto quadro, l'offerente dovrà presentare i seguenti documenti:
— prova attestante l'esistenza di un'assicurazione contro i rischi professionali pertinente, con una copertura di almeno 50 000 EUR,
— dichiarazioni bancarie di solvibilità dell'impresa,
— rendiconti finanziari certificati e relazioni di revisione esterna relativi agli ultimi 3 esercizi finanziari per i quali sono stati chiusi i conti o altri documenti equipollenti (ad es. nei casi in cui il diritto societario del paese di residenza dell'offerente non prescriva la pubblicazione del bilancio),
— dichiarazione relativa al fatturato globale degli ultimi 3 esercizi,
— se gli offerenti intendono avvalersi delle capacità di altri soggetti per eseguire il contratto, presentazione di un impegno scritto da parte di tali soggetti a mettere a disposizione degli offerenti le risorse necessarie per l'esecuzione del contratto quadro.
Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti: nel corso degli ultimi 3 anni per i quali sono stati chiusi i conti, l'impresa deve avere realizzato un fatturato globale di almeno 800 000 EUR.
III.2.3)Capacità tecnica
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti:
— presentazione dell'impresa (precedenti professionali, attività ecc.),
— qualifiche accademiche e professionali dei dirigenti dell'impresa,
— elenco dei progetti rilevanti realizzati durante gli ultimi 3 anni, in cui siano indicati le quantità, le date ed i luoghi. L'elenco dei principali progetti dovrà essere corredato di certificati di buona esecuzione attestanti che tali progetti sono stati eseguiti in modo professionale e portati integralmente a termine,
— certificato di gestione della qualità: certificato/i rilasciato/i da istituti o servizi ufficiali di riconosciuta competenza in materia di controllo della qualità o prova attestante il rispetto delle norme applicabili, in cui sia precisato, in particolare, che l'offerente è titolare della certificazione di garanzia della qualità per il tipo di servizi oggetto del presente bando di gara (ISO 9001 o equivalente),
— certificato di gestione ambientale: le prove necessarie attestanti la capacità comprendenti, tra l'altro, certificati EMAS ed ISO 14001 o certificati equivalenti rilasciati da organismi conformi al diritto comunitario oppure alle norme europee o internazionali pertinenti in materia di certificazione basata sulle norme di gestione ambientale, sotto forma di esperienza maturata in seno all'impresa o in cooperazione con esperti,
— prova recente dell'iscrizione al registro commerciale,
— dichiarazione attestante che, qualora risulti aggiudicatario del contratto quadro e la prestazione dei servizi venga effettuata sul territorio spagnolo, l'offerente s'impegna ad osservare le disposizioni della legislazione spagnola in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:
l'impresa deve avere realizzato un fatturato globale di almeno 500 000 EUR per i contratti condotti a termine nel corso degli ultimi 3 anni per i quali sono stati chiusi i conti. È richiesta la presentazione di documenti giustificativi (per esempio, copie delle fatture).
III.2.4)Informazioni concernenti appalti riservati
III.3)Condizioni relative agli appalti di servizi
III.3.1)Informazioni relative ad una particolare professione
La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione: no
III.3.2)Personale responsabile dell'esecuzione del servizio
Le persone giuridiche devono indicare il nome e le qualifiche professionali del personale incaricato della prestazione del servizio: no

Sezione IV: Procedura

IV.1)Tipo di procedura
IV.1.1)Tipo di procedura
Aperta
IV.1.2)Limiti al numero di operatori che saranno invitati a presentare un’offerta
IV.1.3)Riduzione del numero di operatori durante il negoziato o il dialogo
IV.2)Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato d'oneri, nell’invito a presentare offerte o a negoziare oppure nel documento descrittivo
IV.2.2)Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica: no
IV.3)Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice:
AO/009/15.
IV.3.2)Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto
no
IV.3.3)Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e documenti complementari o il documento descrittivo
Documenti a pagamento: no
IV.3.4)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
7.12.2015
IV.3.5)Data di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.3.6)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
Qualsiasi lingua ufficiale dell'UE
IV.3.7)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.3.8)Modalità di apertura delle offerte
Data: 14.12.2015 - 11:00

Luogo:

UAMI, Avenida de Europa, 4, 03008 Alicante (Alicante), Spagna.

Persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte: sì

Informazioni complementari sulle persone ammesse e la procedura di apertura: ogni offerente potrà inviare fino a 2 rappresentanti. Il nome ed il numero del documento d'identità dei partecipanti dovranno essere comunicati all'Ufficio tramite fax, al numero +34 965138500, o per posta elettronica all'indirizzo procurement@oami.europa.eu, entro il 10.12.2015.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni sulla periodicità
Si tratta di un appalto periodico: no
VI.2)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
VI.3)Informazioni complementari
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso

Denominazione ufficiale: Tribunale
Indirizzo postale: rue du Fort Niedergrünewald
Città: Lussemburgo
Codice postale: 2925
Paese: Lussemburgo
Posta elettronica: generalcourt.registry@curia.europa.eu
Telefono: +352 4303-1
Fax: +352 4303-2100
Indirizzo internet: http://curia.europa.eu

VI.4.2)Presentazione di ricorsi
Informazioni precise sui termini di presentazione dei ricorsi: entro 2 mesi dalla notifica al ricorrente o, in assenza, dal giorno in cui l'interessato è venuto a conoscenza dell'atto in questione.
VI.4.3)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
15.10.2015