Forniture - 431636-2020

15/09/2020    S179

Italia-Perugia: Anestesia e rianimazione

2020/S 179-431636

Bando di gara

Forniture

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Regione Umbria — Giunta regionale — servizio Provveditorato, gare e contratti
Indirizzo postale: via M. Angeloni 61
Città: Perugia
Codice NUTS: ITI2 Umbria
Codice postale: 06124
Paese: Italia
E-mail: gare@regione.umbria.it
Tel.: +39 0755045402

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.regione.umbria.it

Indirizzo del profilo di committente: http://www.regione.umbria.it/ammissioni-ed-esclusioni

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriadc
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Fornitura di materiale sanitario per l’allestimento di un ospedale da campo di proprietà della Regione Umbria per fronteggiare l’emergenza sanitaria COVID-19 e altre situazioni emergenziali

II.1.2)Codice CPV principale
33170000 Anestesia e rianimazione
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Affidamento della fornitura di materiale sanitario da destinare all’allestimento di un ospedale da campo, di proprietà della Regione Umbria, per fronteggiare l’emergenza sanitaria da COVID-19 e altre situazioni emergenziali di carattere sanitario, come meglio specificato nel capitolato speciale descrittivo e prestazionale.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 2 990 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI2 Umbria
Luogo principale di esecuzione:

Regione Umbria.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Vedi punto II.1.1).

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 765
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Si rimanda al disciplinare di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Non richiesta.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Non richiesta.

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Il contratto deve essere eseguito con le modalità indicate nella documentazione di gara.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 01/10/2020
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 01/10/2020
Ora locale: 15:00
Luogo:

Regione Umbria — Giunta Regionale, servizio Provveditorato, gare e contratti, via M. Angeloni 61, 06124, Perugia, ITALIA.

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Sono ammessi ad assistere all’apertura delle offerte i legali rappresentanti dei concorrenti ovvero persone munite di specifica delega o procura loro conferita dai suddetti legali rappresentanti. In assenza di tali titoli, la partecipazione è ammessa come semplice uditore.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

CUP I66G20000160005 — CIG 415902E05. La documentazione progettuale è stata approvata con determinazione a contrarre n. 7599 del 28.8.2020. L’appalto è indetto con determinazione dirigenziale n. 7989 del 10.9.2020. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 51 del D.Lgs. n. 50/2016, la mancata suddivisione dell’appalto in lotti, è motivata dalla necessità di avere un unico interlocutore per una fornitura in cui tutte le parti si integrano per lo svolgimento della funzione richiesta, trattandosi di un ospedale da campo modulare in cui tutte le singole componenti concorrono e sono necessarie alla funzionalità dell’insieme, che deve essere garantita nella sua globalità dal fornitore. I dati raccolti saranno trattati, ai sensi del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27.4.2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati), esclusivamente nell’ambito della presente gara. Responsabile unico del procedimento: ing. Sandro Costantini. PEC: regione.giunta@postacert.umbria.it. Comunicazione: i documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.regione.umbria.it/ammissioni-ed-esclusioni, (www.regione.umbria.it — Gare e appalti — Profilo del committente — Avvisi e bandi di gara e documentazione complementare — ammissioni ed esclusioni) e sul «Portale Acquisti Umbria» raggiungibile all’indirizzo: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriadc.

Ulteriori informazioni sono disponibili presso gli indirizzi sopra indicati.

Le offerte vanno inviate telematicamente con le modalità e le tempistiche previste dal disciplinare e dai suoi allegati. Il valore dei costi della sicurezza è pari a 0 EUR.

Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa.

Offerta tecnica: punteggio massimo 70.

Offerta economica: punteggio massimo 30.

Durata del contratto di appalto: come da art. 7 del capitolato.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Umbria
Indirizzo postale: via Baglioni 3
Città: Perugia
Codice postale: 06121
Paese: Italia
Tel.: +39 0755755311
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Contro il presente bando è proponibile ricorso avanti il TAR Umbria entro 30 giorni dalla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Regione Umbria — Giunta regionale, servizio Provveditorato, gare e contratti e gestione partecipate
Indirizzo postale: via M. Angeloni 61
Città: Perugia
Codice postale: 06124
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
10/09/2020