Servizi - 432057-2017

31/10/2017    S209

Lussemburgo-Lussemburgo: Coordinamento delle indagini sui prezzi dei beni di consumo a parità di potere d'acquisto

2017/S 209-432057

Avviso di aggiudicazione di appalto

Risultati della procedura di appalto

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Commissione europea, Eurostat
Indirizzo postale: rue Alcide de Gasperi
Città: Luxembourg
Codice NUTS: LU000 Luxembourg (Grand-Duché)
Codice postale: 2920
Paese: Lussemburgo
E-mail: ESTAT-FINANCIAL-CELL-DIR-C-D@ec.europa.eu
Fax: +352 430134150
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://ec.europa.eu/eurostat
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: statistiche.

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Coordinamento delle indagini sui prezzi dei beni di consumo a parità di potere d'acquisto.

Numero di riferimento: ESTAT/C/2017/015.
II.1.2)Codice CPV principale
79330000 Servizi statistici
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

L'obiettivo del presente appalto è il coordinamento delle indagini sui prezzi dei beni di consumo a parità di potere d'acquisto (PPA) e l'ottenimento di PPA nel settore delle spese di consumo finale delle famiglie relativamente ai 37 paesi partecipanti al programma PPA.

Il contraente preparerà e coordinerà le indagini sui prezzi dei beni di consumo realizzate nei paesi partecipanti, elaborerà le relative relazioni e convaliderà i prezzi osservati in stretta cooperazione con tali paesi.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa)
Valore, IVA esclusa: 2 889 199.51 EUR
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: PT PORTUGAL
Luogo principale di esecuzione:

nei locali del contraente.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L'obiettivo del presente appalto è il coordinamento delle indagini sui prezzi dei beni di consumo a parità di potere d'acquisto (PPA) e l'ottenimento di PPA nel settore delle spese di consumo finale delle famiglie relativamente ai 37 paesi partecipanti al programma PPA.

Il contraente preparerà e coordinerà le indagini sui prezzi dei beni di consumo realizzate nei paesi partecipanti, elaborerà le relative relazioni e convaliderà i prezzi osservati in stretta cooperazione con tali paesi.

— Da 18 a 21 missioni nei paesi della durata di 2 giorni (il volume totale è quindi approssimativamente compreso tra 74 a 84).

— 4 riunioni relative ai paesi della durata di 2 giorni (il volume totale è quindi di circa 16).

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Criterio di qualità - Nome: approccio tecnico e metodologia / Ponderazione: 45
Criterio di qualità - Nome: piano di lavoro e calendario — pianificazione generale / Ponderazione: 15
Criterio di qualità - Nome: organizzazione della gestione — organizzazione del lavoro e delle risorse / Ponderazione: 25
Criterio di qualità - Nome: organizzazione della qualità — controllo della qualità / Ponderazione: 15
Prezzo - Ponderazione: 50
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2017/S 104-206877
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla fine della validità dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso di preinformazione

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 04152.2017.004-2017.533
Denominazione:

Coordinamento delle indagini sui prezzi dei beni di consumo a parità di potere d'acquisto

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
04/10/2017
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 2
Numero di offerte ricevute da PMI: 0
Numero di offerte ricevute da offerenti provenienti da altri Stati membri dell'UE: 2
Numero di offerte ricevute dagli offerenti provenienti da Stati non membri dell'UE: 0
Numero di offerte pervenute per via elettronica: 0
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Denominazione ufficiale: Instituto Nacional de Estatística
Indirizzo postale: Avenida António José de Almeida
Città: Lisboa
Codice NUTS: PT PORTUGAL
Codice postale: 1000-043
Paese: Portogallo
Il contraente è una PMI: no
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
Valore totale inizialmente stimato del contratto d’appalto/lotto: 3 200 000.00 EUR
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 2 889 199.51 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti
È probabile che il contratto d'appalto venga subappaltato
Valore o percentuale del contratto d'appalto da subappaltare a terzi
Percentuale: 59 %

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale
Indirizzo postale: rue du Fort Niedergrünewald
Città: Luxembourg
Codice postale: 2925
Paese: Lussemburgo
E-mail: GeneralCourt.Registry@curia.europa.eu
Tel.: +352 43031
Fax: +352 43032100
Indirizzo Internet: http://curia.europa.eu
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

si possono presentare osservazioni relative alla procedura di aggiudicazione all'amministrazione aggiudicatrice utilizzando i punti di contatto di cui al punto I.1). Se, a parere del ricorrente, vi è stata cattiva amministrazione, esso può presentare una denuncia al Mediatore europeo entro 2 anni dalla data in cui è venuto a conoscenza dei fatti a cui si riferisce la denuncia (cfr. http://www.ombudsman.europa.eu).

Entro 2 mesi dalla notifica della decisione di aggiudicazione, si può avviare un ricorso per annullamento contro la decisione di aggiudicazione. Qualsiasi eventuale richiesta da parte dell'offerente e qualsiasi risposta da parte nostra o qualsiasi denuncia di cattiva amministrazione non avrà né lo scopo né l'effetto di sospendere il termine per la presentazione di un ricorso di annullamento o di aprirne uno nuovo. L'organismo competente per le procedure di annullamento è indicato nella sezione VI.4.1).

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
19/10/2017