Lavori - 441051-2020

21/09/2020    S183

Italia-Milano: Lavori di costruzione di politecnici

2020/S 183-441051

Bando di gara

Lavori

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Politecnico di Milano — Area tecnico edilizia
Indirizzo postale: piazza Leonardo Da Vinci 32
Città: Milano
Codice NUTS: ITC4C Milano
Codice postale: 20133
Paese: Italia
Persona di contatto: arch. Riccardo Licari
E-mail: pecateneo@cert.polimi.it
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.polimi.it
Indirizzo del profilo di committente: www.polimi.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://www.ariaspa.it/wps/portal/site/aria
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Istruzione

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Riconversione dei gasometri nell’area denominata «Goccia», progetti del parco e dei gasometri — campus Bovisa-Lambruschini del politecnico

II.1.2)Codice CPV principale
45214410 Lavori di costruzione di politecnici
II.1.3)Tipo di appalto
Lavori
II.1.4)Breve descrizione:

L’appalto riguarda un primo intervento, ad oggi finanziato, facente parte di un'iniziativa di sviluppo edilizio che porterà alla realizzazione del nuovo insediamento del Politecnico di Milano presso l'area denominata «Goccia» in zona Bovisa, a Milano. L’intervento comprende la riconversione della prima porzione del «gasometro 2» e la sistemazione degli spazi esterni e consentirà di realizzare nuovi uffici, spazi studio e di ricerca, oltre che aree attrezzate esterne per attività da svolgersi all'aperto da parte della comunità universitaria. I restanti interventi dell’iniziativa fanno parte del «programma unitario di intervento» che sarà reso pubblico unitamente al bando e saranno affidati successivamente con delle procedure negoziate senza bando ai sensi dell’art. 63, c. 5 del D.Lgs. 50/2016.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 61 402 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC4C Milano
Luogo principale di esecuzione:

Milano.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L’intervento consiste nella realizzazione del piano interrato e dei primi quattro piani fuori terra del «gasometro 2» e nella realizzazione degli esterni del parco dei gasometri, prospicienti il «gasometro 1». I nuovi spazi saranno destinati a uffici per didattica e ricerca, locali tecnici e spazi comuni, a verde pubblico attrezzato, a spazi di connettivo esterno e di intrattenimento.

L'importo complessivo è pari a 61 402 000 EUR, così articolati:

— progettazione esecutiva e coordinamento sicurezza, 652 000 EUR,

— lavori di costruzione, 15 000 000 EUR,

— costi della sicurezza, 420 000 EUR,

— modifiche contrattuali (opzioni), 750 000 EUR,

— interventi analoghi di cui all’art. 63 del D.Lgs. 50/2016, 44 580 000 EUR.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 16 072 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Sono previste modifiche contrattuali di cui all'art. 106, comma 1, let. a) del D.Lgs. 50/2016, per 750 000 EUR, per dare seguito a tipologie di lavorazioni suppletive e di modifica rispetto a quelle previste nel progetto definitivo posto a base di gara, queste modifiche saranno puntualmente descritte nel progetto stesso.

Costituiscono inoltre «opzioni» i lavori analoghi previsti dal programma unitario di intervento che può essere richiesto secondo quanto previsto dal punto VI.3 lett. c) che segue. Tali lavori analoghi, il cui ammontare è pari a 44 580 000 EUR, saranno affidati mediante più procedure negoziate senza bando da espletarsi ai sensi dell'art. 63, c. 5 del D.Lgs. 50/2016.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Si rimanda ai documenti che saranno trasmessi ai concorrenti in allegato alla lettera di invito.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Si rimanda ai documenti che saranno trasmessi ai concorrenti in allegato alla lettera di invito.

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura ristretta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 21/10/2020
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
Data: 30/10/2020
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

a) Gli operatori economici interessati alla procedura, CIG: 8416860499 — CUP: D47B19000130008 (CUP master dell'operazione: D43H19001010008), possono estrarre copia del documento di dettaglio al bando di gara dal sito all'indirizzo: https://www.ariaspa.it selezionando «SINTEL — Piattaforma di e-procurement», accedendo alla procedura; il documento di dettaglio del bando di gara contiene tutte le informazioni necessarie per predisporre la domanda di partecipazione;

b) le richieste di chiarimento possono essere rivolte, esclusivamente per mezzo della funzione «Comunicazioni procedura» disponibile sulla piattaforma SINTEL all'indirizzo di cui sopra, c.a. RUP arch. Riccardo Licari, entro e non oltre il 12.10.2020, ore 12:00; richieste di chiarimento rivolte con un mezzo diverso e/o oltre il suddetto termine non saranno riscontrate. Il Politecnico fornirà le risposte pubblicandole nella sezione «Documentazione di gara» disponibile accedendo alla procedura alla pagina: https://www.ariaspa.it selezionando «SINTEL — Piattaforma di e-procurement» oltre che pubblicandole all'indirizzo Internet di cui al punto I.1) del bando;

c) gli operatori economici interessati alla procedura possono richiedere con lo stesso mezzo di cui alla lett. b) che precede ed entro gli stessi termini, il programma unitario di intervento, che verrà inviato sempre per mezzo della piattaforma;

d) il responsabile unico del procedimento è l’arch. Riccardo Licari.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo regionale della Lombardia
Indirizzo postale: via Corridoni 39
Città: Milano
Codice postale: 20122
Paese: Italia
Tel.: +39 02766390442
Indirizzo Internet: www.giustizia-amministrativa.it
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Come al punto I.1)
Città: Milano
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
16/09/2020