Consulta la nostra pagina dedicata alla COVID-19 per le gare d’appalto relative al fabbisogno di attrezzature mediche.

La Conferenza sul futuro dell'Europa è la tua occasione per condividere le tue idee e plasmare il futuro dell'Europa. Fai sentire la tua voce!

Servizi - 458167-2021

10/09/2021    S176

Italia-Perugia: Servizi di progettazione architettonica

2021/S 176-458167

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Segretariato Regionale del MIC
Indirizzo postale: Piazza IV Novembre 36
Città: Perugia (PG)
Codice NUTS: ITI21 Perugia
Codice postale: 06100
Paese: Italia
Persona di contatto: ufficio gare
E-mail: sr-umb@beniculturali.it
Tel.: +39 0755750611
Fax: +39 0755720966
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: https://www.umbria.beniculturali.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_mibact
Ulteriori informazioni sono disponibili presso altro indirizzo:
Denominazione ufficiale: Segretariato Regionale per l’Umbria
Città: PERUGIA
Codice NUTS: ITI21 Perugia
Paese: Italia
E-mail: Giuseppe.lacava@beniculturali.it
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: https://www.umbria.beniculturali.it
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: beni e attività culturali

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio di progettazione, assistenza direzione lavori, coordinamento della sicurezza per l’intervento di conservazione e valorizzazione del complesso monumentale di S. Matteo degli Infermi-Spoleto

II.1.2)Codice CPV principale
71220000 Servizi di progettazione architettonica
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Procedura aperta, artt. 59 e 60, del D.Lgs. 50/2016.

Servizio di «di progettazione, assistenza alla direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione per l’intervento di conservazione e valorizzazione del complesso monumentale di San Matteo degli Infermi.

Spoleto (PG) Archivio di Stato».

Appalto sopra soglia comunitaria.

CIG 865417966E

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 254 429.03 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.2)Codici CPV supplementari
71220000 Servizi di progettazione architettonica
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI21 Perugia
Luogo principale di esecuzione:

COMUNE DI SPOLETO

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Procedura aperta, artt. 59 e 60, del D.Lgs. 50/2016.

Servizio di «di progettazione, assistenza alla direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione per l’intervento di conservazione e valorizzazione del complesso monumentale di San Matteo degli Infermi.

Spoleto (PG) Archivio di Stato».

Appalto sopra soglia comunitaria.

CIG 865417966E

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: OFFERTA TECNICA / Ponderazione: 70
Prezzo - Ponderazione: 30
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 254 429.03 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in giorni: 130
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Gli operatori economici possono partecipare alla presente gara in forma singola o associata, secondo le disposizioni dell’art. 46 del Codice, purché in possesso dei requisiti prescritti nel disciplinare.

Iscrizione nel registro tenuto dalla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura oppure nel registro delle commissioni provinciali per l’artigianato per attività coerenti con quelle oggetto della presente procedura di gara.

Si fa rinvio al disciplinare.

Il concorrente non stabilito in Italia ma in altro Stato membro o in uno dei paesi di cui all’art. 83, comma 3, del Codice, presenta dichiarazione giurata o secondo le modalità vigenti nello Stato nel quale è stabilito.

Si fa rinvio al disciplinare.

I requisiti di cui al D.M. 2.12.2016 n. 263.

Si fa rinvio al disciplinare.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Copertura assicurativa contro i rischi professionali: i concorrenti dovranno altresì possedere, ai sensi dell’art. 83, comma 4, del Codice, una copertura assicurativa per un importo non inferiore a 1.274.500,00.

Vedi disciplinare.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 18/10/2021
Ora locale: 13:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 03/11/2021
Ora locale: 11:00
Luogo:

Sede legale della stazione appaltante

Piazza IV Novembre 36, 06100 Perugia

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Legali rappresentanti dei concorrenti, ovvero soggetti, uno per ogni concorrente, muniti di delega loro conferita dai suddetti legali rappresentanti.

In assenza di titoli la partecipazione è ammessa come semplice uditore.

Persone ammesse all’apertura delle offerte: sì — sedute pubbliche.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Gli operatori economici, anche stabiliti in altri stati membri, possono partecipare alla presente procedura di gara in forma singola o associata, secondo le disposizioni dell’art. 45 del Codice, purché in possesso dei requisiti prescritti dal Disciplinare di gara.

Ai soggetti costituiti in forma associata si applicano le disposizioni di cui agli artt. 47 e 48, del D.Lgs. 50/2016.

All'appaltatore prima della stipula verrà richiesta la garanzia definitiva e Polizza di assicurazione RC.

Obbligo a carico del partecipante: contributo a favore dell’ANAC pari a 20,00 EUR.

Per le istruzioni operative di versamento accedere al sito web: https://www.anac.it

L’amministrazione aggiudicatrice si riserva di differire, spostare o revocare il presente procedimento di gara, senza alcun diritto degli offerenti a rimborso spese o quant’altro.

Responsabile unico del procedimento: Ing.

Giuseppe Lacava

Indirizzo di Posta elettronica certificata (PEC) della stazione appaltante: mbac-sr-umb@mailcert.beniculturali.it, mbac-sr-umb.gare@mailcert.beniculturali.it

Termine per richiedere il sopralluogo obbligatorio: Dal 27/09/2021 al 08/10/2021

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Organismo responsabile delle procedure di ricorso Tribunale amministrativo regionale dell’Umbria
Città: PERUGIA
Paese: Italia
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) ia Tel.: +039 06367231 E-mail: protocollo@pec.anticorruzione.it Indirizzo Internet: https://www.anac.it
Indirizzo postale: via M. Minghetti 10
Città: ROMA
Codice postale: 00186
Paese: Italia
E-mail: protocollo@pec.anticorruzione.it
Tel.: +039 06367231
Indirizzo Internet: https://www.anac.it
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
07/09/2021