Servizi - 466438-2019

Submission deadline has been amended by:  246787-2020
04/10/2019    S192    Servizi - Avviso di preinformazione con indizione di gara - Procedura ristretta 

Italia-Pisa: Servizi sanitari e di assistenza sociale

2019/S 192-466438

Avviso di preinformazione

Il presente avviso è un avviso di indizione di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: ESTAR Ente di supporto tecnico amministrativo regionale
Indirizzo postale: Via Cocchi 7/9
Città: Pisa
Codice NUTS: ITI1A Grosseto
Codice postale: 56124
Paese: Italia
Persona di contatto: Silvia Grazzini
E-mail: silvia.grazzini@estar.toscana.it
Tel.: +39 0508662696

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.estar.toscana.it

I.2)Appalto congiunto
L'appalto è aggiudicato da una centrale di committenza
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://start.toscana.it/
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://start.toscana.it/
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Salute

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Sistema dinamico di acquisizione: servizi sociosanitari e socioassistenziali e servizi integrati alla persona con e senza alloggio, delegati a ESTAR a concorrenza del fabbisogno della Regione Toscana

II.1.2)Codice CPV principale
85000000 Servizi sanitari e di assistenza sociale
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Sistema dinamico di acquisizione (SDA): Servizi sociosanitari e socioassistenziali e servizi integrati alla persona con e senza alloggio, delegati a ESTAR a concorrenza del fabbisogno della Regione Toscana — il presente bando è finalizzato all'iscrizione degli operatori economici al SDA e alla conseguente ammissione allo stesso, per poter partecipare ai successivi appalti specifici in forma di procedure ristrette.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 650 875 487.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI1 Toscana
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Sistema dinamico di acquisizione (SDA): Servizi sociosanitari e socioassistenziali e servizi integrati alla persona con e senza alloggio, delegati a ESTAR a concorrenza del fabbisogno della Regione Toscana

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 650 875 487.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 48
II.2.10)Informazioni sulle varianti
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Con il presente SDA saranno aggiudicati appalti specifici di servizi residenziali e semiresidenziali e di servizi di assistenza domiciliare e servizi integrati alla persona, già oggetto di SDA in bando 2017/S 421444 del 19.7.2017. Tale SDA confluirà, con le modalità comunicate tramite START, in quello oggetto del presente bando, per gestire appalti integrati di servizi con e senza alloggio.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

In caso di contratti di concessione di servizio e immobile, possono essere richieste attestazioni SOA, se necessarie.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Soltanto quando gli appalti specifici hanno ad oggetto la stipula di contratti di «concessione di servizio e immobile», sono richiesti «Requisiti di partecipazione in materia sociale, ambientale e del lavoro» descritti dalla direttiva 2014/23/UE del 26.2.2014 «Sull’aggiudicazione dei contratti di concessioni», punti 54 e seguenti del considerando, e capo II, art. 36. A dimostrazione del possesso del requisito richiesto, il concorrente dovrà descrivere la catena dell’offerta (Supply chain) che intende implementare per l’erogazione del servizio, secondo le modalità descritte al punto 8 del Disciplinare di gara.

Negli altri casi non sono previsti requisiti di ammissione.

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura ristretta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L'avviso comporta l'istituzione di un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per la ricezione delle manifestazioni di interesse
Data: 09/10/2023
Ora locale: 17:00
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.5)Data prevista per l'avvio delle procedure di aggiudicazione :
09/11/2019

Sezione VI: Altre informazioni

VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Toscana
Città: Firenze
Paese: Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
02/10/2019