We are currently experiencing some technical issues with the website. We are working on fixing these issues as soon as possible and apologise for the inconvience.

Servizi - 485420-2017

06/12/2017    S234    Consiglio dell’Unione europea - Servizi - Avviso di gara - Procedura ristretta 

Belgio-Bruxelles: UCA 17/066 — Ammodernamento e manutenzione del sistema di rilevamento incendi dell'edificio Justus Lipsius

2017/S 234-485420

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Consiglio dell'Unione europea, secrétariat général
Indirizzo postale: rue de la Loi 175
Città: Bruxelles
Codice NUTS: BE1
Codice postale: 1048
Paese: Belgio
E-mail: tendering@consilium.europa.eu
Tel.: +32 2-281-8062
Fax: +32 2-280-0262

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: https://tendering.consilium.europa.eu

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
L'accesso ai documenti di gara è limitato. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=3094
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
La comunicazione elettronica richiede l'utilizzo di strumenti e dispositivi che in genere non sono disponibili. Questi strumenti e dispositivi sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=3094
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

UCA 17/066 — Ammodernamento e manutenzione del sistema di rilevamento incendi dell'edificio Justus Lipsius.

Numero di riferimento: UCA 17/066.
II.1.2)Codice CPV principale
31625100
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Lavori di ammodernamento e servizi di manutenzione del sistema di rilevamento incendi dell'edificio Justus Lipsius.

In tale contesto, l'appalto riguarda:

— la manutenzione dell'attuale sistema dell'impianto di rilevamento incendi fino al termine dei lavori di ammodernamento,

— i lavori di ammodernamento del sistema e la sua manutenzione durante l'esecuzione di tali lavori,

— la manutenzione del nuovo sistema durante 10 anni a partire dalla data del collaudo provvisorio.

II.1.5)Valore totale stimato
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
45312100
50710000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: BE10
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L'obiettivo principale del presente contratto consiste nell'ammodernare il sistema dell'impianto di rilevamento incendi dell'edificio Justus Lipsius (JL) situato rue de la Loi 175, 1048 Bruxelles. L'edificio ha una superficie di circa 220 000 m2 lordi.

Le prestazioni comprendono:

— la manutenzione dell'attuale sistema di rilevamento incendi fino al termine dei lavori di ammodernamento,

— i lavori di ammodernamento del sistema attuale e la sua manutenzione durante l'esecuzione di tali lavori,

— la manutenzione del nuovo sistema durante 10 anni a partire dalla data del collaudo provvisorio dei lavori di ammodernamento.

Il sistema dell'impianto di rilevamento incendi è composto da 3 reti di centrali (apparecchiature di controllo e di segnalazione) e da un sistema di supervisione.

La complessità del progetto risiede nell'aggiudicazione a un'unica società dell'appalto di manutenzione dell'impianto attuale, nonché dei lavori di sostituzione/ammodernamento dell'impianto e della manutenzione del nuovo sistema.

Di conseguenza, la società aggiudicataria sarà incaricata di arrestare definitivamente l'impianto attuale e di allestire e mantenere il nuovo impianto.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 150
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

— al massimo 2 anni e mezzo per i lavori di ammodernamento, fino al collaudo provvisorio,

— 10 anni per la manutenzione a partire dalla data del collaudo provvisorio.

II.2.9)Informazioni relative ai limiti al numero di candidati che saranno invitati a partecipare
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il segretariato generale del Consiglio non pubblica il valore presunto dei contratti. Il volume presunto dell'appalto è ripreso nel capitolato d'oneri.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura ristretta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 11/01/2018
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Bulgaro, Ceco, Danese, Tedesco, Greco, Inglese, Spagnolo, Estone, Finlandese, Francese, Irlandese, Croato, Ungherese, Italiano, Lituano, Lettone, Maltese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Slovacco, Sloveno, Svedese
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

Per un periodo di 3 anni a seguito della conclusione dell'appalto iniziale, il segretariato potrà ricorrere ad una procedura negoziata con il titolare del presente appalto, non preceduta dalla pubblicazione di un bando di gara, per nuovi servizi consistenti nella ripetizione di servizi simili conformi al progetto di base oggetto del presente appalto, come descritto al punto II.1.4).

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale dell'Unione europea
Indirizzo postale: rue du Fort Niedergrünewald
Città: Luxembourg
Codice postale: 2925
Paese: Lussemburgo
E-mail: generalcourt.registry@curia.europa.eu
Tel.: +352 4303-1
Fax: +352 4303-2100

Indirizzo Internet: http://www.curia.europa.eu

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
Denominazione ufficiale: Tribunale dell'Unione europea
Indirizzo postale: rue du Fort Niedergrünewald
Città: Luxembourg
Codice postale: 2925
Paese: Lussemburgo
E-mail: generalcourt.registry@curia.europa.eu
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Tribunale dell'Unione europea, rue du Fort Niedergrünewald, L-2925 Luxembourg, LUSSEMBURGO. Tel. +352 4303-1. Fax +352 4303-2100. E-mail: generalcourt.registry@curia.europa.eu Internet: http://www.curia.europa.eu

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Consiglio dell'Unione europea, secrétariat général
Indirizzo postale: Wetstraat/rue de la Loi 175
Città: Bruxelles
Codice postale: 1048
Paese: Belgio
E-mail: tendering@consilium.europa.eu
Tel.: +32 2-2818062
Fax: +32 2-2800262

Indirizzo Internet: http://www.consilium.europa.eu/contacts/procurement

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
24/11/2017