Forniture - 502674-2017

16/12/2017    S242    - - Forniture - Avviso di aggiudicazione - Procedura aperta 

Italia-Roma: Materiale elettronico

2017/S 242-502674

Avviso di aggiudicazione di appalto

Risultati della procedura di appalto

Forniture

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato SpA
Via Salaria 691
Roma
00138
Italia
Persona di contatto: Avv. Alessio Alfonso Chimenti
E-mail: bandigara@ipzs.it
Fax: +39 0685082517
Codice NUTS: ITI43

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.ipzs.it

Indirizzo del profilo di committente: http://www.ipzs.it

I.2)Appalto congiunto
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Affidamento della fornitura di fogli di inlay per la produzione della CIE

Numero di riferimento: 6264748
II.1.2)Codice CPV principale
31711000
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Aggiudicazione del Lotto 2 della procedura aperta, ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006, finalizzata all'affidamento della fornitura, per la durata di 24 mesi, di fogli inlay (42 up) in policarbonato contenenti ognuno 42 dispositivi elettronici formato card «ID1» contactless per lettura e scrittura di prossimità conformi a quanto previsto dalla norma ISO 14443, alle specifiche ICAO per i documenti di viaggio (MRTD), al documento «CIE 3.0— Specifiche Chip», e a quanto previsto nel Capitolato Tecnico, per la produzione della Carta d'Identità Elettronica.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa)
Valore, IVA esclusa: 25 326 000.00 EUR
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Inlay (Type A o Type B) — Lotto 1

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
31711000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43
Luogo principale di esecuzione:

Stabilimento IPZS Officina Carte Valori e Produzioni Tradizionali — Via di Villa Spada 50 — 00138 Roma.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Lotto 1 — inlay formato card «ID1» (microprocessore contactless Type A o Type B) assemblati in fogli di inlay da 42 elementi.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Prezzo
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

IPZS si riserva di ricorrere, entro 2 anni successivi alla data di stipula del contratto,all'affidamento di attività consistenti nella ripetizione di forniture analoghe già affidate all'operatore economico aggiudicatario, per una durata ulteriore pari al massimo a 12 (dodici) mesi.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Inlay (Type A o Type B) — Lotto 2

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
31711000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43
Luogo principale di esecuzione:

Stabilimento IPZS Officina Carte Valori e Produzioni Tradizionali — Via di Villa Spada 50 — 00138 Roma.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Lotto 2 — inlay formato card «ID1» (microprocessore contactless Type A o Type B) assemblati in fogli diinlay da 42 elementi.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Prezzo
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

IPZS si riserva di ricorrere, entro 2 anni successivi alla data di stipula del contratto,all'affidamento di attività consistenti nella ripetizione di forniture analoghe già affidate all'operatore economico aggiudicatario, per una durata ulteriore pari al massimo a 12 (dodici) mesi.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla fine della validità dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso di preinformazione

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 6264748
Lotto n.: 2
Denominazione:

Inlay (Type A o Type B) — Lotto 2

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
03/11/2017
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 3
Numero di offerte ricevute da PMI: 0
Numero di offerte ricevute da offerenti provenienti da altri Stati membri dell'UE: 0
Numero di offerte ricevute dagli offerenti provenienti da Stati non membri dell'UE: 0
Numero di offerte pervenute per via elettronica: 3
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Oberthur
420 rue D'Estienne d'Orves
Colombes
92705
Francia
E-mail: m.ramaccia@oberthur.com
Codice NUTS: IT

Indirizzo Internet: http://www.oberthur.com

Il contraente è una PMI: no
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
Valore totale inizialmente stimato del contratto d’appalto/lotto: 12 663 000.00 EUR
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 5 416 950.00 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
TAR Lazio
Via Flaminia 189
Roma
00196
Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

30 giorni per la notificazione del ricorso e per la proposizione di motivi aggiunti avverso atti diversi da quelli già impugnati, decorrenti dalla ricezione della comunicazione degli atti ai sensi dell'art. 79 del D.Lgs. 163/2006 o, per i bandi e gli avvisi con cui si indice una gara, autonomamente lesivi, dalla pubblicazione di cui all'art. 66 comma 8 del citato decreto.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
13/12/2017