Servizi - 552113-2018

15/12/2018    S242    Corte dei conti europea - Servizi - Avviso di gara - Procedura competitiva con negoziato 

Lussemburgo-Lussemburgo: Utilizzo di una lavanderia a secco e tintoria

2018/S 242-552113

Bando di gara

Servizi

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Corte dei conti europea
12, rue Alcide de Gasperi
Luxembourg
L-1615
Lussemburgo
Persona di contatto: Service des appels d'offres et contrats
Tel.: +352 4398-47611
E-mail: eca-procurement.service@eca.europa.eu
Fax: +352 4398-46667
Codice NUTS: LU

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.eca.europa.eu

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=4209
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate al seguente indirizzo:
Corte dei conti europea
12, rue Alcide de Gasperi
Luxembourg
L-1615
Lussemburgo
Persona di contatto: Service des appels d'offres et contrats
Tel.: +352 43981
E-mail: eca-procurement.service@eca.europa.eu
Fax: +352 4398-46946
Codice NUTS: LU

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.eca.europa.eu

I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Istituzione/agenzia europea o organizzazione internazionale
I.5)Principali settori di attività
Affari economici e finanziari

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Utilizzo di una lavanderia a secco e tintoria

Numero di riferimento: CPN 668
II.1.2)Codice CPV principale
98310000
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

La Corte dei conti con sede a Lussemburgo (Kirchberg) intende aggiudicare un contratto di concessione di servizi per l'utilizzo di una lavanderia a secco e tintoria.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 150 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: LU
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

La Corte dei conti intende aggiudicare un appalto pubblico per la conclusione di un contratto di concessione di servizi con un concessionario riguardante l'utilizzo di una lavanderia a secco e tintoria, a esclusivo vantaggio dei membri del personale delle istituzioni europee, all'interno dell'edificio K1, sito all'indirizzo 12, rue Alcide de Gasperi, L-1615 Luxembourg, LUSSEMBURGO.

Detta concessione di servizi non dà luogo al pagamento di un canone da parte del concessionario a favore della Corte dei conti. Il concessionario è remunerato esclusivamente dagli utilizzatori del servizio. A questo riguardo, si precisa che le quantità presunte degli ordini nell'ipotesi di utilizzo della distinta dei prezzi sono fornite a titolo indicativo ai fini del confronto delle offerte. Nessuna indennità potrà essere reclamata se le quantità ordinate dagli utilizzatori sono inferiori alle quantità presunte.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 150 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 48
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Descrizione dei rinnovi:

Il contratto è concluso per una durata iniziale di 1 anno. Può essere rinnovato tacitamente di anno in anno fino ad una durata massima di 4 anni, compresa la durata iniziale del contratto.

II.2.9)Informazioni relative ai limiti al numero di candidati che saranno invitati a partecipare
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Capacità giuridica

Gli offerenti devono dimostrare che possiedono una personalità giuridica. Questa sarà giudicata in base a un estratto del registro delle imprese.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Qualora un operatore economico si avvalga delle capacità di altre entità per quanto riguarda i criteri relativi alla capacità finanziaria, la Corte richiede che l'operatore economico e le altre entità in questione siano solidalmente responsabili per l'esecuzione del contratto.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Capacità tecnica e professionale

Gli offerenti devono dimostrare una capacità tecnica e professionale sufficiente per permettergli di eseguire il contratto conformemente alle disposizioni contrattuali, tenendo presenti il valore e l'entità della concessione.

La prova della capacità tecnica e professionale sarà stabilita in base ai seguenti documenti:

— elenco del contratto o dei contratti di natura comparabile: l'offerente dovrà dimostrare che possiede, da almeno 12 mesi, una lavanderia a secco e/o una tintoria o un'azienda attiva nel settore delle lavanderie a secco e/o tintorie,

— prova che lo stabilimento è stato approvato dall'ispettorato del lavoro di Lussemburgo tramite una procedura "commodo-incommodo" secondo la legge del 10.6.1999 relativa agli stabilimenti classificati o una procedura equivalente del paese di provenienza dell'offerente,

— elenco degli eventuali subappaltatori ai quali l'offerente intende ricorrere per la realizzazione del contratto.

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura competitiva con negoziazione
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.5)Informazioni relative alla negoziazione
L'amministrazione aggiudicatrice si riserva la facoltà di aggiudicare il contratto d'appalto sulla base delle offerte iniziali senza condurre una negoziazione
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 14/01/2019
Ora locale: 17:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
Data: 24/01/2019
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Bulgaro, Ceco, Danese, Tedesco, Greco, Inglese, Spagnolo, Estone, Finlandese, Francese, Irlandese, Croato, Ungherese, Italiano, Lituano, Lettone, Maltese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Slovacco, Sloveno, Svedese
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 3 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: sì
Indicare il calendario previsto di pubblicazione dei prossimi avvisi:

4 anni.

VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:

Le richieste di informazioni supplementari vanno indirizzate tramite il link "Créer une question" (creare una domanda) alla voce "Questions et Réponses" (domande e risposte) della pagina TED eTendering corrispondente (https://etendering.ted.europa.eu/cft/cft-display.html?cftId=4209). All'occorrenza, le informazioni supplementari e le informazioni summenzionate saranno pubblicate su questo sito. Si raccomanda agli offerenti di iscriversi nell'applicazione eTendering in modo da poter ricevere le notifiche relative all'appalto. Dal 21 dicembre al 4.1.2019 non sarà data risposta ad alcuna richiesta di informazioni complementari. La Corte dei conti resterà chiusa dal 24 dicembre al 2 gennaio compresi.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale
Rue du Fort Niedergrünewald
Luxembourg
L-2925
Lussemburgo
Tel.: +352 4303-1
Fax: +352 4303-2100

Indirizzo Internet: http://curia.europa.eu/

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
Mediatore europeo
Strasbourg
67001
Francia
Tel.: +33 388172313

Indirizzo Internet: http://ombudsman.europa.eu/

VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Entro 2 mesi dalla notifica della decisione di aggiudicazione o di non aggiudicazione all'offerente o, in assenza, dal giorno in cui ne è venuto a conoscenza. Una denuncia al Mediatore europeo non produce né l'effetto di sospendere tale periodo né di aprirne uno nuovo per la presentazione di ricorsi.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Corte dei conti europea, service des appels d'offres et contrats
12, rue Alcide de Gasperi
Luxembourg
L-1615
Lussemburgo
Tel.: +352 4398-47611
E-mail: eca-procurement.service@eca.europa.eu
Fax: +352 4398-46955

Indirizzo Internet: http://www.eca.europa.eu

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
03/12/2018