Forniture - 563946-2020

24/11/2020    S229

Italia-Brescia: Calzature protettive

2020/S 229-563946

Avviso di aggiudicazione di appalto

Risultati della procedura di appalto

Forniture

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: A2A SpA
Indirizzo postale: via Lamarmora 230
Città: Brescia
Codice NUTS: ITC4 Lombardia
Codice postale: 25124
Paese: Italia
Persona di contatto: appalti e subappalti settori ordinari, via Olgettina 25, Milano
E-mail: appalti@amsa.it
Tel.: +39 0227298361/897
Fax: +39 0227298465/354
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: https://gare.a2a.eu
Indirizzo del profilo di committente: https://gare.a2a.eu
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro tipo: impresa pubblica
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: produzione, trasporto e distribuzione di gas e calore; elettricità; acqua; raccolta e smaltimento rifiuti

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Procedura aperta 34/2019

Numero di riferimento: 34/2019
II.1.2)Codice CPV principale
18830000 Calzature protettive
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Fornitura di calzature di sicurezza per le società Amsa SpA e Aprica SpA del gruppo A2A SpA.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC4 Lombardia
Luogo principale di esecuzione:

Milano, Bergamo, Brescia, Montano Lucino (CO)

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

A2A SpA indice, in nome e per conto delle società Amsa SpA e Aprica SpA, la procedura aperta n. 34/2019 per la fornitura di calzature di sicurezza di tipologia e quantitativi riportati in scheda offerta e nella tabella 1 «fabbisogni» di cui all'art. 1 del capitolato.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Criterio di qualità - Nome: valutazione tecnica / Ponderazione: 70
Prezzo - Ponderazione: 70
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

L’appalto avrà durata di tre anni dalla data di inizio della fornitura.

Qualora al termine del periodo di affidamento l'importo contrattuale non risultasse esaurito, il committente (Amsa e/o Aprica) si potrà avvalere della facoltà di prorogare temporalmente il contratto per ulteriori 12 mesi.

In ogni caso, i committenti si riservano la facoltà di applicare l’art. 106, comma 12 del D.Lgs. n. 50/2016.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

L'importo indicato nelle precedenti sezioni «II.1.5) Valore totale stimato» e «II.2.6) Valore stimato», è comprensivo della facoltà di applicare l’art. 106, comma 12 del D.Lgs. n. 50/2016 citata al punto II.2.11).

L'importo complessivo a base di gara, in relazione alla durata dell'appalto pari a 36 mesi, al netto della facoltà di applicare l’art. 106, comma 12 del D.Lgs. n. 50/2016, è di 600 000 EUR.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2019/S 140-344201
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla fine della validità dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso di preinformazione

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Denominazione:

Procedura aperta 34/2019

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: no
V.1)Informazioni relative alla non aggiudicazione
L'appalto/il lotto non è aggiudicato
Non sono pervenute o sono state tutte respinte le offerte o domande di partecipazione

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:

Tutti i documenti di gara sono disponibili presso il sito: https://gare.a2a.eu/, all'interno dell'apposita area di gara.

Poiché la presente procedura è interamente gestita con sistemi telematici, le società concorrenti, per la presentazione dell'offerta dovranno essere in possesso di opportuna firma digitale, così come indicato in premessa nel capitolato.

Per le modalità di offerta vedere gli articoli 3, 4, 5 e 6 del capitolato.

Gli eventuali quesiti posti dai concorrenti e/o i chiarimenti agli atti di gara verranno gestiti secondo le modalità indicate all'art. 20 del capitolato.

Per il criterio di aggiudicazione si veda l'art. 7 del capitolato.

Trattandosi di gara completamente telematica la disamina delle offerte amministrative tecniche ed economiche è riservata.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo regionale della Lombardia
Indirizzo postale: via Corridoni 39
Città: Milano
Codice postale: 20122
Paese: Italia
Tel.: +39 02760531
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
19/11/2020