Servizi - 583854-2021

Submission deadline has been amended by:  36673-2022
15/11/2021    S221

Italia-Roma: Servizi di riparazione e manutenzione di attrezzature di sicurezza

2021/S 221-583854

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Poste Italiane S.p.A.– Corporate Affairs - Acquisti – Acquisti Security, Stampa e Materiali di Consumo
Indirizzo postale: Viale Asia 90
Città: Roma
Codice NUTS: IT Italia
Codice postale: 00144
Paese: Italia
Persona di contatto: Responsabile procedimento fase affidamento: Valeria Patacchiola
E-mail: posteprocurement@bravosolution.it
Tel.: +39 0200704257
Fax: +39 02266002228
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.poste.it
Indirizzo del profilo di committente: http://www.posteprocurement.it
I.3)Comunicazione
L'accesso ai documenti di gara è limitato. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: http://www.posteprocurement.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: http://www.posteprocurement.it
I.6)Principali settori di attività
Servizi postali

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Affidamento del Servizio di manutenzione dei sistemi di accesso fisici presso uffici postali, immobili direzionali e industriali di Poste Italiane – filtri e barriere d’accesso suddiviso in 6 lotti

II.1.2)Codice CPV principale
50610000 Servizi di riparazione e manutenzione di attrezzature di sicurezza
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Servizio di manutenzione dei sistemi di accesso fisici presso uffici postali, immobili direzionali e industriali di Poste Italiane – filtri e barriere d’accesso suddiviso in 6 lotti.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 10 469 490.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 6
Numero massimo di lotti che possono essere aggiudicati a un offerente: 2
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
50610000 Servizi di riparazione e manutenzione di attrezzature di sicurezza
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT Italia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di manutenzione dei sistemi di accesso fisici presso uffici postali, immobili direzionali e industriali di Poste Italiane – filtri e barriere Lotto 1 Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Sardegna; CIG: 894694763A

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 407 405.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
50610000 Servizi di riparazione e manutenzione di attrezzature di sicurezza
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT Italia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di manutenzione dei sistemi di accesso fisici presso uffici postali, immobili direzionali e industriali di Poste Italiane – filtri e barriere Lotto 2 Trentino Alto Adige, Lombardia; CIG: 894696336F

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 275 913.33 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
Lotto n.: 3
II.2.2)Codici CPV supplementari
50610000 Servizi di riparazione e manutenzione di attrezzature di sicurezza
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT Italia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di manutenzione dei sistemi di accesso fisici presso uffici postali, immobili direzionali e industriali di Poste Italiane – filtri e barriere Lotto 3 Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna CIG: 89469790A4

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 959 873.33 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
Lotto n.: 4
II.2.2)Codici CPV supplementari
50610000 Servizi di riparazione e manutenzione di attrezzature di sicurezza
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT Italia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di manutenzione dei sistemi di accesso fisici presso uffici postali, immobili direzionali e industriali di Poste Italiane – filtri e barriere Lotto 4 Toscana, Umbria, Marche, Lazio CIG: 8946991A88

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 2 033 610.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
Lotto n.: 5
II.2.2)Codici CPV supplementari
50610000 Servizi di riparazione e manutenzione di attrezzature di sicurezza
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT Italia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di manutenzione dei sistemi di accesso fisici presso uffici postali, immobili direzionali e industriali di Poste Italiane – filtri e barriere Lotto 5 Abruzzo, Molise, Campania, Puglia CIG: 8947005617

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 2 310 631.67 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
Lotto n.: 6
II.2.2)Codici CPV supplementari
50610000 Servizi di riparazione e manutenzione di attrezzature di sicurezza
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT Italia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di manutenzione dei sistemi di accesso fisici presso uffici postali, immobili direzionali e industriali di Poste Italiane – filtri e barriere Lotto 6 Calabria, Basilicata, Sicilia CIG: 8947020279

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 482 056.67 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

a) Iscrizione C.C.I.A.A. o organismo equipollente in caso di Imprese appartenenti all’UE;

b) Insussistenza di tutti i motivi di esclusione di cui all’art. 80 D.Lgs. 50/2016 come richiamato dall’art. 133 co. 1 di detto decreto;

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

a) fatturato specifico relativo alla fornitura di servizi di manutenzione di sistemi, dotazioni e/o impianti di sicurezza, complessivamente conseguito negli ultimi due esercizi di bilancio approvati alla data di scadenza di presentazione offerta, non inferiore alle seguenti soglie:

- per il Lotto 1: € 1.407.405,00

- per il Lotto 2: € 1.275.913,33

- per il Lotto 3: € 1.959.873,33

- per il Lotto 4: € 2.033.610,00

- per il Lotto 5: € 2.310.631,67

- per il Lotto 6: € 1.482.056,67

In caso di partecipazione a più lotti il fatturato specifico non dovrà essere inferiore alla soglia prevista per il lotto di maggiore rilevanza economica tra quelli per i quali si intende presentare offerta.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

a) Avere eseguito, con riferimento agli ultimi due esercizi di bilancio approvati alla data di scadenza di presentazione offerta, servizi di manutenzione di sistemi, dotazioni e/o impianti di sicurezza per non meno di 700 (settecento) siti/immobili complessivamente per il suddetto biennio, anche nell’ambito di contratti diversi.

Al riguardo, il Concorrente dovrà indicare un elenco dei suddetti contratti descrivendo in particolare i seguenti punti:

• numero e descrizione delle diverse tipologie di siti presso i quali siano stati svolti i servizi per ciascun cliente;

• tipologia dei servizi erogati e dei sistemi/dotazioni manutenuti e durata della prestazione;

b) Possesso di certificazione di conformità del proprio Sistema Qualità alle norme UNI EN ISO 9001:2015, rilasciate da organismi accreditati allegandone relativa copia accompagnata da dichiarazione di conformità all’originale.

III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:

Cauzione provvisoria, definitiva e su anticipazione del prezzo come da CSO

Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:

Fondi Poste Italiane. Modalità pagamenti come da CSO

III.1.7)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:

Ammessi RTI ex artt. 45 D.Lgs. 50/2016. Non ammessa Impresa partecipante singolarmente e quale componente RTI/Consorzio Ordinario, ovvero partecipante a più RTI/Consorzi Ordinari, pena esclusione dalla procedura dell’Impresa medesima e del RTI/Consorzio Ordinario al quale l’Impresa partecipa. La forma di partecipazione (RTI/Consorzio o Impresa singola), deve pertanto rimanere la stessa per tutti i lotti a cui si intende partecipare pena esclusione dalla procedura dell’Impresa medesima e del RTI/Consorzio Ordinario al quale l’Impresa partecipa. I Consorzi ex art 45 comma 2 lett. b) e c) D.lgs. 50/2016 devono indicare in sede di offerta per quali consorziati il consorzio concorre; a questi ultimi è fatto divieto partecipare, in qualsiasi altra forma, pena esclusione dalla procedura del consorzio medesimo e del consorziato. Non ammessi la partecipazione in RTI di due o più imprese in grado di soddisfare singolarmente requisiti economici e tecnici pena esclusione RTI così composto.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 13/12/2021
Ora locale: 13:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 14/12/2021
Ora locale: 13:00
Luogo:

Come da CSO Parte I

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Gara espletata con supporto strumenti elettronici ex art 52 D.Lgs. 50/16. Imprese interessate dovranno preventivamente obbligatoriamente chiedere l’abilitazione al portale www.posteprocurement.it. Per partecipare gara le Imprese dovranno possedere la dotazione tecnica minima indicata in https:// www.posteprocurement.it/ web/dotazione_tecnica.shtml

Documentazione sottoscritta (se richiesto) con certificato firma digitale valido rilasciato da organismo in elenco pubblico certificatori Agenzia Italia digitale

Chiarimenti sul contenuto della gara potranno essere chiesti in italiano dalle Imprese abilitate utilizzando messaggistica online in sezione dedicata alla gara con le modalità e il termine di cui CSO Parte I.

Le risposte visibili per le sole Imprese abilitate comunicazioni saranno inviate a indirizzo mail comunicato dall’Impresa.

In caso avvalimento capacità economico-finanziarie tecniche altri soggetti ex art89 DLgs 50/16 come richiamato art133co1 detto decreto, Impresa partecipante sola o in RTI/Consorzio dovrà fornire a corredo della domanda partecipazione/offerta quanto previsto da art89 e documentazione come da CSO Parte I.

Caso partecipazione RTI/Consorzi ogni componente dovrà attestare nella dichiarazione il possesso requisiti di cui ai punti III.1.1 a) e b) e di cui al punto III.1.3 lettera b).

Requisiti di cui al punto III.1.2 a) dovranno essere posseduti dalla mandataria in misura non inferiore al 60% e da ciascuna mandante in misura non inferiore al 20% fermo restando che RTI dovrà possedere nel suo complesso 100% requisiti richiesti per partecipazione gara. Caso di Consorzi ordinari almeno una delle imprese consorziate deve possedere requisiti previsti per la mandataria, mentre le altre devono possedere requisiti previsti per mandanti fermo restando che il Consorzio dovrà possedere nel suo complesso 100% requisiti richiesti per partecipazione gara.

Il requisito di cui al paragrafo III.1.3 a), in caso di RTI/Consorzi, dal RTI/consorzio nel suo complesso.

Documentazione non in italiano dovrà essere accompagnata da traduzione giurata in italiano.

Per quanto non previsto si rinvia a CSO Parti I, II e allegati. Detti documenti sono disponibili presso indirizzo punto I.3 sul quale verranno pubblicate informazioni su gara e risposte chiarimenti.

Ammesso subappalto ex art 105 d.lgs 50/16 e s.m.i., fermi restando divieti e limiti di legge.

Fermo restando art 32 co7 DLgs 50/16 Poste ha facoltà richiedere prova possesso requisiti dichiarati e Impresa/RTI dovrà fornire quanto richiesto entro termine indicato da Poste. L’esito negativo della verifica comporterà l’esclusione dalla gara. Caso avvenuta aggiudicazione si procederà a revoca con riserva facoltà aggiudicare gara a concorrente seguente in graduatoria secondo le modalità indicate nel CSO.

Poste si riserva in qualsiasi momento non dare prosecuzione in tutto o in parte a espletamento gara e/o aggiudicare in parte.

Aggiudicataria, ex art. 216 co.11 D.Lgs. 50/16, dovrà provvedere entro 60gg da aggiudicazione rimborso al Committente spese sostenute per pubblicazione Bando su Quotidiani stimate in € 6.000 oltre IVA che saranno rimborsate con modalità indicate da Poste. Ad aggiudicataria sarà richiesto inviare prova pagamento.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Regionale competente per territorio
Città: IT
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
10/11/2021