Servizi - 68392-2019

12/02/2019    S30    - - Servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 

Italia-Pisa: Servizi di pulizia delle fognature

2019/S 030-068392

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Servizi

Legal Basis:

Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Acque Servizi S.r.l.
Via A. Bellatalla 1
Pisa
56121
Italia
Persona di contatto: Chiara Salvadori
Tel.: +39 50843448
E-mail: c.salvadori@acque.net
Codice NUTS: ITI17

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.acque.net

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.acque.net/fornitori/gare-e-appalti-servizi
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://vendors-hub.aceaspa.it/irj/portal
I.6)Principali settori di attività
Acqua

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Procedura aperta per l'affidamento di 4 lotti di accordo quadro per servizi di pulizia di reti e impianti di Acque S.p.A.: prelievo, trasporto e scarico di rifiuti liquidi speciali

Numero di riferimento: 2100001264
II.1.2)Codice CPV principale
90470000
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Procedura per l'individuazione di un operatore economico per ciascun lotto di riferimento con cui sottoscrivere accordo quadro relativo alle prestazioni di servizi di pulizia reti e impianti della società per la durata di 24 mesi

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 4 200 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per numero massimo di lotti: 4
Numero massimo di lotti che possono essere aggiudicati a un offerente: 1
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto A — Pisa — 7777670054

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
90470000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI17
Luogo principale di esecuzione:

Pisa

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Procedura per l'individuazione di un operatore economico con cui sottoscrivere accordo quado relativo alle prestazioni di servizi di pulizia reti e impianti della società per la durata di 24 mesi — Pisa

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 2 000 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il concorrente aggiudicatario del presente lotto, sarà automaticamente escluso dall'aggiudicazione dei lotti successivi

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto B — Valdinievole — 7777675473

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
90470000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI13
Luogo principale di esecuzione:

Pieve a Nievole

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Procedura per l'individuazione di un operatore economico con cui sottoscrivere accordo quado relativo alle prestazioni di servizi di pulizia reti e impianti della società per la durata di 24 mesi — Valdinievole

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 000 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il concorrente aggiudicatario del presente lotto, sarà automaticamente escluso dall'aggiudicazione dei lotti successivi

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto C — Lucchesia — 7777687E57

Lotto n.: 3
II.2.2)Codici CPV supplementari
90470000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI12
Luogo principale di esecuzione:

Altopascio

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Procedura per l'individuazione di un operatore economico con cui sottoscrivere accordo quado relativo alle prestazioni di servizi di pulizia reti e impianti della società per la durata di 24 mesi — Lucchesia

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 600 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il concorrente aggiudicatario del presente lotto, sarà automaticamente escluso dall'aggiudicazione dei lotti successivi

II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Lotto D — Pontedera — 77776954F4

Lotto n.: 4
II.2.2)Codici CPV supplementari
90470000
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI17
Luogo principale di esecuzione:

Pontedera

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Procedura per l'individuazione di un operatore economico con cui sottoscrivere accordo quado relativo alle prestazioni di servizi di pulizia reti e impianti della società per la durata di 24 mesi — Pontedera

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 600 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il concorrente aggiudicatario del presente lotto, sarà automaticamente escluso dall'aggiudicazione dei lotti successivi

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

R1) Iscrizione Camera di commercio o registro equipollente per i concorrenti stranieri;

R2) Possesso dei requisiti di cui all'art. 80 del D.Lgs. 50/2016 s.s.m.m.i.i.

R3) Assenza situazioni interdittive di cui agli articoli 47 e 48 del D.Lgs. 50/2016 e s.s.m.m.i.i.

R4) ai sensi dell'art. 37 legge 122/2010 per operatori economici aventi sede residenza o domicilio nei paesi inseriti in «Black list» di cui al D.M. 4.5.1999 e al D.M. 21.11.2011, possesso dell'autorizzazione rilasciata ai sensi del D.M. 14.12.2010.

R5) Accettazione incondizionata delle prescrizioni contenute nel modello di organizzazione gestione e controllo ex. D.Lgs. 231/2001 e suoi allegati, adottato da Acque Servizi S.r.l.

Formalità necessarie per valutare la conformità dei requisiti: per attestare in gara i requisiti relativi ai punti da R1) a R5) il concorrente dovrà produrre autocertificazione mediante la modulistica indicata nel Disciplinare di gara.

Sono ammessi a partecipare i soggetti di cui all'articolo 45 del D.Lgs. 50/2016 e successive modifiche e integrazioni, i quali dovranno essere in possesso dei requisiti di cui all'art. 80 del D.Lgs. 50/2016; i soggetti di cui all'articolo 45, comma 2, lettere b), c) d), f) e g) dovranno rispondere ai requisiti previsti dagli art. 47 e 48 del D.Lgs. 50/2016.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti (R) ai sensi degli art. 133 e 135 del D.Lgs. 50/2016. Per dimostrare la capacità economico-finanziaria adeguata rispetto alle prestazioni da affidare, il concorrente deve dimostrare il possesso dei seguenti requisiti:

R6) fatturato globale annuo, da possedere in riferimento ad almeno uno degli esercizi 2016–2017–2018 nella seguente entità minima:

1,5 volte l'importo a base d'sta di ciascun lotto compreso oneri per la sicurezza e quindi:

— Lotto 1 entità fatturato globale pari a 3 000 000 EUR;

— Lotto 2 entità fatturato globale pari a 1 500 000 EUR;

— Lotti 3 e 4 entità fatturato globale pari a 900 000 EUR;

R7) fatturato nel settore di attività oggetto dell'appalto da possedere in riferimento ad almeno uno degli esercizi 2016–2017–2018 nella seguente entità minima:

0,20 % dell'entità del fatturato globale di cui al requisito R6) e quindi:

— Lotto 1 entità fatturato globale pari a 600 000 EUR;

— Lotto 2 entità fatturato globale pari a 300 000 EUR;

— Lotti 3 e 4 entità fatturato globale pari a 180 000 EUR;

R8) Essere in possesso di polizza assicurativa contro i rischi professionali con un massimale non inferiore a 2 000 000 EUR per l'ammissione alla partecipazione al lotto di Pisa; 1 000 000 EUR per l'ammissione alla partecipazione al lotto di Valdinievole; 600 000 EUR per l'ammissione alla partecipazione al lotti di Lucchesia e Pontedera

Formalità necessarie per valutare la conformità dei requisiti:

Per attestare in gara i requisiti relativi ai punti R6) R7) R8) il concorrente dovrà fornire un'autocertificazione mediante la modulistica indicata nel disciplinare di gara.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

R9) Elencazione dei principali servizi prestati nel triennio 2016–2017 e 2018 per un importo complessivo degli stessi non inferiore a 600 000 EUR per il lotto 1; 300 000 EUR per il lotto 2; 180 000 EUR per i lotti 3 e 4

R10) Possesso di certificazione di qualità UNI EN ISO 9001;

R11) Possesso di certificazione di qualità UNI EN ISO 14001;

R12) Iscrizione albo gestori ambientali per categoria 4 almeno classe C e/o categoria 5 classe C comprendente tutti i rifiuti non pericolosi di cui ai CER indicati all'articolo 1 del capitolato speciale di appalto e secondo le prescrizioni indicate all'articolo 2.1 del capitolato;

R13) Elencazione mezzi e attrezzature secondo i termini previsti all'articolo 2.2 del capitolato

III.1.4)Norme e criteri oggettivi di partecipazione
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:

Sarà richiesta cauzione provvisoria come da articolo 93 e definitiva come da articolo 103 del D.Lgs. 50/2016.

III.1.7)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:

Mezzi ordinari di bilancio della stazione appaltante — forma di pagamento come da documentazione di gara.

III.1.8)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 20/03/2019
Ora locale: 17:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 21/03/2019
Ora locale: 09:00
Luogo:

Sede Acque Servizi S.r.l. — Ospedaletto (PI) — Via A. Bellatalla 1

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Legale rappresentante dell'operatore economico o suo delegato

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Si farà ricorso all’ordinazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

1) L'offerente e i suoi subappaltatori dovranno avere al momento dell'offerta la disponibilità di una sede operativa con le caratteristiche indicate all'articolo 2.3 del capitolato, o, in alternativa, dovranno dichiarare l'impegno a dotarsene in caso di aggiudicazione. L'assenza della disponibilità di tale sede all'atto della stipula del contratto né impedirà la stipulazione stessa.

2) L'aggiudicatario dovrà avere adempiuto agli obblighi previsti da quanto disposto nel D.Lgs. 81/2008 e Dpr 177/2011 in materia di idoneità ad eseguire prestazioni in luoghi confinati o, in caso contrario dovrà dichiarare la propria volontà di subappaltare tali prestazioni, in quanto il loro ammontare è inferiore al 30 % dell'importo di ciascun lotto.

3) Poiché le prestazioni oggetto del presente appalto rientrano in quelle elencate all'art. 1 comma 53 della legge 190/2012 e ss.mm.ii., al fine di stipulare successivamente l'accordo quadro, il concorrente — alla data di scadenza del termine per la presentazione delle offerte — dovrà essere iscritto presso la White list della prefettura di competenza oppure aver presentato richiesta presso la stessa prefettura.

4) All'aggiudicatario sarà richiesto di presentare la documentazione necessaria per procedere con la stipula del contratto assegnando un termine di 15 giorni naturali e consecutivi eventualmente prorogabili di ulteriori 7. Il mancato rispetto di tali termini determinerà la revoca dell' aggiudicazione.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
TAR Toscana
Via Ricasoli 22
Firenze
50122
Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
08/02/2019