Servicios - 451213-2020

25/09/2020    S187

Italia-Gravina in Puglia: Servizi di pulizia

2020/S 187-451213

Avviso di aggiudicazione di appalto

Risultati della procedura di appalto

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Centrale unica di committenza presso l’unione dei comuni dell’Alta Murgia (UNICAM)
Indirizzo postale: via Vittorio Veneto 12
Città: Gravina in Puglia (BA)
Codice NUTS: ITF47 Bari
Codice postale: 70024
Paese: Italia
Persona di contatto: Servizio economato-provveditorato
E-mail: economato.gravinainpuglia@pec.rupar.puglia.it
Tel.: +39 08032667250
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.unionecomunialtamurgia.it/
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio di sanificazione e pulizia giornaliera e periodica degli immobili adibiti ad uffici e/o servizi comunali e ovvero ad uso pubblico di interesse comunale a ridotto impatto ambientale

II.1.2)Codice CPV principale
90910000 Servizi di pulizia
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

L’oggetto dell’appalto è la sanificazione e la pulizia giornaliera e periodica degli immobili adibiti ad uffici e/o servizi comunali e ovvero ad uso pubblico di interesse comunale, a ridotto impatto ambientale, da effettuarsi nel rispetto dei criteri di sostenibilità ambientale stabiliti dal D.M. 24.5.2012 (Criteri ambientali minimi per l’affidamento del servizio di pulizia e per la fornitura di prodotti per l’igiene). CIG: 762970039E.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa)
Valore, IVA esclusa: 406 091.82 EUR
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITF47 Bari
Luogo principale di esecuzione:

Comune di Gravina in Puglia.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L’oggetto dell’appalto è la sanificazione e la pulizia giornaliera e periodica degli immobili adibiti ad uffici e/o servizi comunali e ovvero ad uso pubblico di interesse comunale, a ridotto impatto ambientale, da effettuarsi nel rispetto dei criteri di sostenibilità ambientale stabiliti dal D.M. 24.5.2012 (Criteri ambientali minimi per l’affidamento del servizio di pulizia e per la fornitura di prodotti per l’igiene)

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Criterio di qualità - Nome: Qualità della struttura organizzativa / Ponderazione: 15
Criterio di qualità - Nome: Qualità del piano di lavoro / Ponderazione: 10
Criterio di qualità - Nome: Qualità dei servizi migliorativi / Ponderazione: 15
Criterio di qualità - Nome: Efficacia del sistema di verifica dei livelli di qualità del servizio (controllo di risultato) / Ponderazione: 12
Criterio di qualità - Nome: Efficacia del sistema di verifica dei livelli di qualità del servizio (controllo di processo) / Ponderazione: 8
Criterio di qualità - Nome: Efficacia delle tecniche di pulizia finalizzate a ridurre/contenere gli impatti ambientali ai sensi del ai sensi del D.M. 24.5.2012 / Ponderazione: 4
Criterio di qualità - Nome: Minimizzazione dell’impatto ambientale e dei consumi di energia e acqua finalizzate a ridurre/contenere gli impatti ambientali ai sensi del ai sensi del D.M. 24.5.2012 / Ponderazione: 6
Prezzo - Ponderazione: 30
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Il contratto di appalto potrà essere modificato, senza una nuova procedura di affidamento, ai sensi dell’art. 106, comma 1, lett. a) del codice, nei seguenti casi:

a) estendere il servizio di pulizia anche in aree/locali/edifici/reparti non contemplati nell’allegato 1 del capitolato;

b) aumentare o diminuire le superfici comprese nell’allegato 1 del capitolato.

La durata del contratto in corso di esecuzione potrà essere modificata per il tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l’individuazione del nuovo contraente ai sensi dell’art. 106, comma 11 del codice. In tal caso il contraente è tenuto all’esecuzione delle prestazioni oggetto del contratto agli stessi — o più favorevoli — prezzi, patti e condizioni.

La stazione appaltante si riserva la facoltà di rinnovare il contratto, alle medesime condizioni, per una durata pari a 24 mesi, per un importo di 631 145,00 EUR al netto di IVA e degli oneri per la sicurezza dovuti a rischi da interferenze.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2018/S 187-422571
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla fine della validità dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso di preinformazione

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Denominazione:

Servizio di sanificazione e pulizia giornaliera e periodica degli immobili adibiti ad uffici e/o servizi comunali e ovvero ad uso pubblico di interesse comunale a ridotto impatto ambientale.

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
12/09/2019
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 26
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Denominazione ufficiale: La Lucentezza srl
Città: Bari
Codice NUTS: ITF47 Bari
Paese: Italia
Il contraente è una PMI: no
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa)
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 406 091.82 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Puglia — Sezione di Bari
Indirizzo postale: piazza Massari 6
Città: Bari
Codice postale: 70122
Paese: Italia
E-mail: ba_ricevimento_ricorsi_cpa@pec.gacert.it
Tel.: +39 0805733111
Fax: +39 0805733220
Indirizzo Internet: https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/Organizzazione/
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Puglia — Bari
Indirizzo postale: piazza Massari 6
Città: Bari
Codice postale: 70122
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
21/09/2020