The TED website is eForms-ready since 2.11.2022. The search changed: please adapt your predefined expert queries. Discover the changes in the site news and in the updated Help Pages.

Supplies - 43116-2020

28/01/2020    S19

Italy-Cinisi: Passenger boarding bridges for aircraft

2020/S 019-043116

Contract notice – utilities

Supplies

Legal Basis:
Directive 2014/25/EU

Section I: Contracting entity

I.1)Name and addresses
Official name: GES.A.P. S.p.A.
National registration number: http://www.gesap.it.
Postal address: Aerostazione «Falcone e Borsellino»
Town: Cinisi
NUTS code: ITG12 Palermo
Postal code: 90045
Country: Italy
Contact person: GES.A.P. S.p.A.
E-mail: gesap@pec.it
Telephone: +39 0917020734-150
Internet address(es):
Main address: http://www.gesap.it.
Address of the buyer profile: http://www.gesap.it.
I.3)Communication
Access to the procurement documents is restricted. Further information can be obtained at: https://portaleappalti.gesap.it
Additional information can be obtained from the abovementioned address
Tenders or requests to participate must be submitted to the abovementioned address
I.6)Main activity
Airport-related activities

Section II: Object

II.1)Scope of the procurement
II.1.1)Title:

Fornitura e posa in opera di n. 7 (sette) pontili di imbarco passeggeri dell’Aeroporto «Falcone Borsellino» di Palermo — Punta Raisi – Cinisi

Reference number: CIG:818162173B
II.1.2)Main CPV code
34969100 Passenger boarding bridges for aircraft
II.1.3)Type of contract
Supplies
II.1.4)Short description:

Dismissione, demolizione e conferimento a discarica Verifica dell’adeguatezza dei plinti esistenti rispetto ai nuovi pontili di imbarco ed eventuale progettazione e realizzazione di nuove opere di fondazione Verifica dello stato dei luoghi e delle dimensioni degli spazi anche attraverso eventuale rilievo delle aree destinate alla posa ed installazione delle opere in contratto. Fornitura, installazione a regola d’arte, testing, commissioning e messa in funzione secondo le prescrizioni progettuali e la specifica tecnica degli impianti:

— riprotezione e puntamento del sistema VDGS esistente,

— rifacimento della segnaletica di piazzale ,

— redazione del piano di manutenzione dei pontili di imbarco in conformità alle relative linee guida del progetto esecutivo e sua consegna alla Committente contestualmente alla fornitura degli impianti,

— redazione di un documento illustrativo relativo ai pezzi di ricambio dei pontili secondo quanto indicato nelle linee guida del piano di manutenzione.

II.1.5)Estimated total value
Value excluding VAT: 5 312 911.40 EUR
II.1.6)Information about lots
This contract is divided into lots: no
II.2)Description
II.2.3)Place of performance
NUTS code: ITG12 Palermo
Main site or place of performance:

Aeroporto «Falcone e Borsellino» 90045 Punta Raisi – 90045 Cinisi (PA).

II.2.4)Description of the procurement:

L'appalto ha per oggetto le attività di seguito indicate (art. 6.2 del capitolato d’oneri):

Dismissione, demolizione e conferimento a discarica dei seguenti materiali:

— pontili di imbarco esistenti (207-209-210-211-212-213-215),

— canalizzazioni a servizio del sistema di precondizionamento (avvolgitubo, tubo telescopico e relativa connessione alla PCA). L’unità di precondizionamento esistente non verrà sostituita,

— cavo 400Hz e relativi sistemi di sospensione al pontile. Il convertitore esistente non verrà sostituito,

— tubo per acqua potabile e relativo sistema di connessione all’aeromobile.

Verifica dell’adeguatezza dei plinti esistenti rispetto ai nuovi pontili di imbarco ed eventuale

progettazione e realizzazione di nuove opere di fondazione secondo quanto indicato al

paragrafo 6.2.1. del capitolato.

Verifica dello stato dei luoghi e delle dimensioni degli spazi anche attraverso eventuale rilievo delle aree destinate alla posa ed installazione delle opere in contratto.

Fornitura, installazione a regola d’arte, testing, commissioning e messa in funzione secondo le prescrizioni progettuali e la specifica tecnica dei seguenti impianti:

— pontili di imbarco (207-209-210-211-212-213-215),

— canalizzazioni a servizio del sistema di precondizionamento (avvolgitubo automatico, tubo

telescopico e relativa connessione alla PCA),

— cavo 400Hz e avvolgicavo completo di cavo e connettore,

— tubo per acqua potabile e avvolgitubo completo di cavo e connettore.

Riprotezione e puntamento del sistema VDGS esistente. Rifacimento della segnaletica di piazzale secondo quanto indicato al paragrafo 6.2.2. del capitolato. Redazione del piano di manutenzione dei pontili di imbarco in conformità alle relative linee guida del progetto esecutivo e sua consegna alla Committente contestualmente alla fornitura degli impianti. Redazione di un documento illustrativo relativo ai pezzi di ricambio dei pontili secondo quanto indicato nelle linee guida del piano di manutenzione. Attività di manutenzione dei pontili di imbarco per i primi 24 mesi di vita utile degli stessi secondo le prescrizioni delle linee guida del piano di manutenzione.

II.2.5)Award criteria
Price is not the only award criterion and all criteria are stated only in the procurement documents
II.2.6)Estimated value
Value excluding VAT: 5 312 911.40 EUR
II.2.7)Duration of the contract, framework agreement or dynamic purchasing system
Duration in days: 386
This contract is subject to renewal: no
II.2.10)Information about variants
Variants will be accepted: no
II.2.11)Information about options
Options: no
II.2.13)Information about European Union funds
The procurement is related to a project and/or programme financed by European Union funds: no
II.2.14)Additional information

La GES.A.P. informa che i dati forniti saranno trattati nel pieno rispetto del reg. UE 2016/679 («Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali» — GDPR) giusta quanto disciplina si informa che il responsabile del procedimento è l'ing. Nicolò Pecoraro — nicolo.pecoraro@gesap.it.

Section III: Legal, economic, financial and technical information

III.1)Conditions for participation
III.1.1)Suitability to pursue the professional activity, including requirements relating to enrolment on professional or trade registers
List and brief description of conditions:

Operatori economici in possesso dei requisiti di ordine generale di cui all’art. 80 del D.Lgs. 50/16 e s.m.i. iscritti al Registro delle imprese tenuto dalla Camera di commercio per l’esercizio dell’attività oggetto dell’appalto.

È consentita la partecipazione degli operatori economici con l’osservanza della disciplina di cui all’art. 45 del D.Lgs. 50/16.

III.1.2)Economic and financial standing
Selection criteria as stated in the procurement documents
III.1.3)Technical and professional ability
Selection criteria as stated in the procurement documents
III.1.4)Objective rules and criteria for participation
List and brief description of rules and criteria:

Operatori economici in possesso dei requisiti di ordine generale di cui all’art. 80 del D.Lgs. 50/16 e s.m.i. iscritti al Registro delle imprese tenuto dalla Camera di commercio per l’esercizio dell’attività oggetto dell’appalto.

È consentita la partecipazione degli operatori economici con l’osservanza della disciplina di cui all’art. 45 del D.Lgs. 50/16.

III.1.6)Deposits and guarantees required:

1) una garanzia provvisoria, come definita dall’art. 93 del Codice, pari al 2 % del prezzo base dell’appalto e precisamente dell’importo di 104 409,00 EUR salvo quanto previsto all’art. 93, comma 7 del Codice;

2) una dichiarazione di impegno, da parte di un istituto bancario o assicurativo o altro soggetto di cui all’art. 93, comma 3 del Codice, anche diverso da quello che ha rilasciato la garanzia provvisoria, a rilasciare garanzia fideiussoria definitiva ai sensi dell’articolo 93, comma 8 del Codice, qualora il concorrente risulti affidatario. Tale dichiarazione di impegno non è richiesta alle microimprese, piccole e medie imprese e ai raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari esclusivamente dalle medesime costituiti.

Per le modalità di presentazione delle stesse si rinvia al par. 8 del disciplinare di gara.

III.1.7)Main financing conditions and payment arrangements and/or reference to the relevant provisions governing them:

Alla copertura della spesa relativa al presente appalto si provvede mediante fondi aziendali GES.A.P. S.p.A. I pagamenti saranno effettuati con le modalità di cui all’art. 2.6 del capitolato prestazionale.

III.1.8)Legal form to be taken by the group of economic operators to whom the contract is to be awarded:

È consentita la partecipazione degli operatori economici con l’osservanza della disciplina di cui all’art. 45 del D.Lgs. 50/16.

Section IV: Procedure

IV.1)Description
IV.1.1)Type of procedure
Open procedure
IV.1.3)Information about a framework agreement or a dynamic purchasing system
IV.1.8)Information about the Government Procurement Agreement (GPA)
The procurement is covered by the Government Procurement Agreement: no
IV.2)Administrative information
IV.2.2)Time limit for receipt of tenders or requests to participate
Date: 16/03/2020
Local time: 12:00
IV.2.3)Estimated date of dispatch of invitations to tender or to participate to selected candidates
IV.2.4)Languages in which tenders or requests to participate may be submitted:
Italian
IV.2.6)Minimum time frame during which the tenderer must maintain the tender
Duration in months: 6 (from the date stated for receipt of tender)
IV.2.7)Conditions for opening of tenders
Date: 17/03/2020
Local time: 10:00
Place:

Presso la GES.A.P. S.p.A. Uffici direzionali c/o l’Aeroporto Falcone Borsellino di Palermo – Punta Raisi.

Information about authorised persons and opening procedure:

I legali rappresentanti degli offerenti, ovvero i soggetti, uno per ogni concorrente, muniti di specifica delega loro conferita dai suddetti legali rappresentanti.

Section VI: Complementary information

VI.1)Information about recurrence
This is a recurrent procurement: no
VI.2)Information about electronic workflows
Electronic invoicing will be accepted
VI.3)Additional information:

Non sono ammessi a partecipare alla gara soggetti che non dispongono dei requisiti di ordine generale di cui all’art. 80 del D.Lgs. 50/16; la stazione appaltante si riserva di procedere ad aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta; ai sensi di quanto previsto dall’art. 110 D.Lgs. 50/16 in caso di fallimento, di liquidazione coatta e concordato preventivo, ovvero di risoluzione del contratto ai sensi dell'articolo 108 ovvero di recesso dal contratto ai sensi dell'articolo 88, comma 4-ter, del D.Lgs. 6.9.2011, n. 159, ovvero in caso di dichiarazione giudiziale di inefficacia del contratto, la GES.A.P. interpellerà progressivamente i soggetti che hanno partecipato all'originaria procedura di gara, risultanti dalla relativa graduatoria, al fine di stipulare un nuovo contratto per l'affidamento dell'esecuzione o del completamento dei lavori, servizi o forniture. Si applicano i commi 2, 3, 4, 5, 6, dell’art. 110 del D.Lgs. 50/16; la stazione appaltante si riserva di esercitare la facoltà prevista al comma 8 dell’art. 133 del D.Lgs. 50/16; i concorrenti si impegnano ad osservare il protocollo di legalità della Prefettura di Palermo ed il patto etico cui l’Ente aggiudicatore ha aderito i cui testi sono disponibili sul sito internet http://www.gesap.it/gesap/la-societa/societa-trasparente/, la mancata accettazione è causa di esclusione dalla gara, ai sensi dell’art. 1, comma 17 della l. 6.11.2012, n. 190; ai sensi dell’art. 3 della legge 13.8.2010 n. 136 l’impresa aggiudicataria è obbligata ad assumere gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari; ai sensi dell’art. 3, comma 8 della legge 13.8.2010 n. 136 la stazione appaltante inserirà nel contratto di appalto una clausola risolutiva espressa nel caso di violazione dell’obbligo di esecuzione delle transazioni tramite le Banche o le Poste Italiane S.p.A.; il concorrente dovrà obbligarsi, nel caso di aggiudicazione, ad osservare la disposizione di cui all’art. 2, comma 1 della L.R. 15/08 «Conto Unico per gli appalti»; e cioè indicare un numero di conto corrente unico sul quale la stazione appaltante farà confluire tutte le somme relative all'appalto;

La GES.A.P .ha adottato il Modello organizzativo, gestionale e di controllo della Società ai sensi del D.Lgs. 231/01, reso disponibile sul sito internet della Società http://gesap.it/gesap/la-societa/societa-trasparente/; GES.A.P. ha adottato un sistema di gestione ambientale, certificato secondo la norma UNI EN ISO 14001:2015; pertanto il concorrente dovrà impegnarsi nel corso di esecuzione dell’appalto a rispettare le norme vigenti in materia ambientale, adottando tutte le precauzioni possibili per evitare danni di ogni genere e, comunque, a contribuire al mantenimento della citata certificazione, anche a termini del decreto 24.12.2015 — G.U. n. 16 del 21.1.2016 – «Criteri ambientali minimi per l’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici per la gestione dei cantieri della pubblica amministrazione». A tal fine il concorrente prende visione ed accetta il documento di Politica ambientale pubblicato sul sito http://gesap.it/wp-content/uploads/2015/07/Politica-Ambientale -revisione-del-12-gennaio-2017; GES.A.P. ai sensi del reg. (UE) n. 139/2014 — Manuale dell’Aeroporto di Palermo «Falcone Borsellino», dispone di un piano di sorveglianza sanitaria che assicura l’effettuazione di controlli per l’accertamento di assenza di tossicodipendenza, alcool e sostanze psicotrope, nei confronti dei lavoratori che svolgono attività a rischio, come previsto nel D.Lgs. 81/2008, DPR 309/90, Conferenza Unificata Stato Regioni del 30.8.2007 e Conferenza Unificata Stato Regioni del 18.9.2008.

In caso di affidamento di attività e/o servizi a soggetti terzi, GES.A.P. richiede la sottoscrizione di apposita dichiarazione di impegno.

VI.4)Procedures for review
VI.4.1)Review body
Official name: TAR Sicilia — Palermo
Postal address: Via Butera
Town: Palermo
Postal code: 90139
Country: Italy
VI.4.3)Review procedure
Precise information on deadline(s) for review procedures:

Avverso il bando di gara è ammesso ricorso innanzi al tribunale amministrativo regionale per la Sicilia – Palermo, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione.

VI.4.4)Service from which information about the review procedure may be obtained
Official name: Direzione legale e procurement
Postal address: Aeroporto Falcone Borsellino
Town: Cinisi
Postal code: 90045
Country: Italy
E-mail: gesap@pec.it
Telephone: +39 0917020111
VI.5)Date of dispatch of this notice:
24/01/2020