Works - 364349-2020

04/08/2020    S149

Italy-Amalfi: Masonry work

2020/S 149-364349

Contract notice

Works

Legal Basis:
Directive 2014/24/EU

Section I: Contracting authority

I.1)Name and addresses
Official name: Comune di Amalfi
Postal address: Largo Francesco Amodio snc
Town: Amalfi (SA)
NUTS code: ITF35 Salerno
Postal code: 84011
Country: Italy
Contact person: Settore innovazione, ambiente e lavori pubblici — Comune di Amalfi — RUP: ing. Pietro Fico
E-mail: amalfi@asmepec.it
Telephone: +39 089/8736233
Internet address(es):
Main address: www.amalfi.gov.it
I.3)Communication
The procurement documents are available for unrestricted and full direct access, free of charge, at: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_comuneamalfi
Additional information can be obtained from the abovementioned address
Tenders or requests to participate must be submitted electronically via: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_comuneamalfi
Tenders or requests to participate must be submitted to the abovementioned address
I.4)Type of the contracting authority
Regional or local authority
I.5)Main activity
General public services

Section II: Object

II.1)Scope of the procurement
II.1.1)Title:

Concessione adeguamento funzionale e riqualificazione ambientale del plesso sportivo polifunzionale in località Vettica e di riqualificazione e recupero funzionale dell’area fondo Fusco.

II.1.2)Main CPV code
45262522 Masonry work
II.1.3)Type of contract
Works
II.1.4)Short description:

Costituisce oggetto del presente bando di gara l’affidamento in concessione della:

a) progettazione esecutiva dell’intervento di «Adeguamento funzionale e riqualificazione ambientale del plesso sportivo polifunzionale in località Vettica e di riqualificazione e recupero funzionale dell’area fondo Fusco»;

b) realizzazione delle opere come previste dal progetto esecutivo approvato comprensivo di arredi e allestimenti per rendere utilizzabili e funzionali le strutture;

c) gestione funzionale ed economica del plesso sportivo polifunzionale in località Vettica e dell’area e degli immobili del fondo Fusco;

d) manutenzione ordinaria e straordinaria di strutture, impianti, attrezzature, arredi, area esterna e l’adeguamento ad eventuali normative e ad oneri successivi per tutta la durata della concessione, con decorrenza dalla data di consegna.

II.1.5)Estimated total value
Value excluding VAT: 24 061 665.90 EUR
II.1.6)Information about lots
This contract is divided into lots: no
II.2)Description
II.2.2)Additional CPV code(s)
71221000 Architectural services for buildings
45211350 Multi-functional buildings construction work
45212000 Construction work for buildings relating to leisure, sports, culture, lodging and restaurants
92610000 Sports facilities operation services
II.2.3)Place of performance
NUTS code: ITF35 Salerno
Main site or place of performance:

Comune di Amalfi (SA), località Vettica Minore.

II.2.4)Description of the procurement:

Costituisce oggetto del presente bando di gara l’affidamento in concessione della:

a) progettazione esecutiva dell’intervento di «Adeguamento funzionale e riqualificazione ambientale del plesso sportivo polifunzionale in località Vettica e di riqualificazione e recupero funzionale dell’area fondo Fusco»;

b) realizzazione delle opere come previste dal progetto esecutivo approvato comprensivo di arredi e allestimenti per rendere utilizzabili e funzionali le strutture;

c) gestione funzionale ed economica del plesso sportivo polifunzionale in località Vettica e dell’area e degli immobili del fondo Fusco;

d) manutenzione ordinaria e straordinaria di strutture, impianti, attrezzature, arredi, area esterna e l’adeguamento ad eventuali normative e ad oneri successivi per tutta la durata della concessione, con decorrenza dalla data di consegna.

Il plesso sportivo rappresenta l’opera pubblica che l’amministrazione vuole recuperare e mettere in funzione. Nello stesso potranno essere svolte attività sportive di qualunque tipo (pallacanestro, pallavolo, calcetto, tennis, lotta ginnastica, arti marziali, palestra, ecc.) e funzioni annesse, come bar e punti vendita di attrezzature sportive. L’impianto potrà essere utilizzato per riunioni, convegni, corsi, sempre inerenti il tema sportivo.

L’intervento del fondo Fusco costituisce opera complementare all’opera pubblica «Plesso Sportivo». La gestione economica del Fondo Fusco e del plesso sportivo da parte del concessionario contribuisce al raggiungimento dell’equilibrio economico dell’intervento. Le funzioni e le attività che potranno essere esercitate nel fondo Fusco sono funzioni di riabilitazioni, benessere, cultura, tempo libero, e servizi annessi, con annesso parcheggio di relazione, coerentemente con le funzioni previste nel progetto e in sintonia con funzioni analoghe previste nel PUC per immobili pubblici.

I concorrenti dovranno presentare una proposta progettuale di variante migliorativa dell’opera e proporre un loro piano per la gestione delle strutture e dell’area annessa, individuando le funzioni da inserire nel proprio piano di gestione a propria scelta fra quelle previste dal bando di gara.

I concorrenti dovranno presentare un P.E.F. validato, in funzione delle proprie scelte di gestione, che sarà allegato al contratto.

II.2.5)Award criteria
Price is not the only award criterion and all criteria are stated only in the procurement documents
II.2.6)Estimated value
II.2.7)Duration of the contract, framework agreement or dynamic purchasing system
Duration in months: 348
This contract is subject to renewal: no
II.2.10)Information about variants
Variants will be accepted: yes
II.2.11)Information about options
Options: no
II.2.13)Information about European Union funds
The procurement is related to a project and/or programme financed by European Union funds: no
II.2.14)Additional information

Valore stimato della Concessione, determinato ai sensi dell’ art. 167 del D.Lgs. 50/2016 pari a 24 061 665,90 EUR per la durata di anni ventinove decorrenti dalla data di inizio delle attività di gestione della intera opera.

Alla procedura: sono ammessi i soggetti di cui all’art. 45 del D.Lgs. 50/2016; eventuale raggruppamento deve essere dichiarato in sede di gara.

Section III: Legal, economic, financial and technical information

III.1)Conditions for participation
III.1.1)Suitability to pursue the professional activity, including requirements relating to enrolment on professional or trade registers
List and brief description of conditions:

Secondo quanto previsto e specificato nel disciplinare di gara.

III.1.2)Economic and financial standing
List and brief description of selection criteria:

Secondo quanto previsto e specificato nel disciplinare di gara.

III.1.3)Technical and professional ability
List and brief description of selection criteria:

Secondo quanto previsto e specificato nel disciplinare di gara.

Section IV: Procedure

IV.1)Description
IV.1.1)Type of procedure
Open procedure
IV.1.3)Information about a framework agreement or a dynamic purchasing system
IV.1.8)Information about the Government Procurement Agreement (GPA)
The procurement is covered by the Government Procurement Agreement: no
IV.2)Administrative information
IV.2.2)Time limit for receipt of tenders or requests to participate
Date: 07/09/2020
Local time: 09:00
IV.2.3)Estimated date of dispatch of invitations to tender or to participate to selected candidates
IV.2.4)Languages in which tenders or requests to participate may be submitted:
Italian
IV.2.6)Minimum time frame during which the tenderer must maintain the tender
Duration in months: 6 (from the date stated for receipt of tender)
IV.2.7)Conditions for opening of tenders
Date: 07/09/2020
Local time: 11:00
Place:

Presso la sede del Comune di Amalfi in largo Francesco Amodio, Amalfi (SA). Chiunque può presenziare allo svolgimento della gara in seduta pubblica (ammissione ed offerta economica

Information about authorised persons and opening procedure:

In qualità di rappresentanti legali dei prestatori di servizi partecipanti, o soggetti muniti di idonea delega, in numero massimo di uno per ciascun concorrente o raggruppamento temporaneo o consorzio; si potranno formulare dichiarazioni da iscrivere a verbale.

Section VI: Complementary information

VI.1)Information about recurrence
This is a recurrent procurement: no
VI.3)Additional information:

a) appalto indetto con determinazione a contrarre n. 639 del 14.7.2020;

b) la gara sarà esperita telematicamente sulla piattaforma Net4market, raggiungibile all'indirizzo: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_comuneamalfi;

c) le modalità di presentazione delle offerte sono riportate nel disciplinare di gara;

d) il comune potrà richiedere completamenti/chiarimenti in ordine al contenuto dei certificati, documenti e dichiarazioni presentati;

e) il disciplinare di gara contiene disposizioni integrative al capitolato speciale d’appalto e al presente bando di gara, con particolare riferimento: ai requisiti di partecipazione, alle modalità di presentazione, compilazione e valutazione dell’offerta, alla documentazione da allegare, alle garanzie, alla procedura di aggiudicazione della gara e agli adempimenti a carico dell’aggiudicatario;

f) la partecipazione alla procedura comporta l’implicita ed incondizionata accettazione di tutte le condizioni riportate nel capitolato speciale d’appalto e relativi allegati, nello schema di convenzione e nel bando e disciplinare di gara;

g) gli operatori economici interessati a partecipare devono effettuare un sopralluogo, al fine di visionare e prendere perfetta conoscenza dei luoghi e delle condizioni di svolgimento del servizio con riferimento a ogni elemento che possa influire sull’esecuzione del servizio stesso; l’effettuazione del sopralluogo riveste carattere formale ed obbligatorio, ed è pertanto eseguito unitamente al personale dell’Ente, previo appuntamento a mezzo contatto telefonico al numero +39 0898736208 o a mezzo mail all’indirizzo: imperati@amalfi.gov.it, con l’arch. Chiara Imperati; con la presentazione dell’offerta si attesta implicitamente la conoscenza delle caratteristiche del territorio che influenzano i servizi, in quanto sarà redatto apposito attestato di sopralluogo in duplice copia; il sopralluogo potrà essere eseguito entro il giorno 28.8.2020;

h) comunicazioni, avvisi, e risposte ai quesiti, dovranno essere posti per iscritto ed esclusivamente tramite piattaforma digitale al responsabile del procedimento; quelli ritenuti di interesse generale e/o informazioni complementari saranno pubblicate su piattaforma e resi visibili a tutti gli operatori;

i) indicazione del domicilio eletto per le comunicazioni e dell’indirizzo di posta elettronica e/o del numero di fax per le predette comunicazioni (art. 76, D.Lgs. n. 50 del 2016);

j) il pagamento a favore dell’Autorità nazionale anticorruzione, è sospeso: l’art. 65 del D.Lgs. 34 pubblicato sulla G.U. numero 128 del 19.5.2020 ha disposto l’esonero temporaneo del pagamento dei contributi dovuti da parte dei soggetti pubblici e privati, ai sensi dell’articolo 1, comma 65 della legge 23.12.2005, n. 266, per la partecipazione alle procedure di gara avviate dalla data di entrata in vigore del decreto legge fino al 31.12.2020;

k) le carenze di qualsiasi elemento formale della domanda possono essere sanate attraverso la procedura di soccorso istruttorio di cui all’art. 83, comma 9 del D.Lgs. n. 50 del 2016 e ss.mm.ii. Il mancato, inesatto o tardivo adempimento di completare o fornire chiarimenti in ordine al contenuto dei documenti e delle dichiarazioni presentate, costituisce causa di esclusione;

l) è richiesta l’allegazione del «PASSOE» rilasciato dall’ANAC ai sensi dell’art. 2, comma 3, lettera b) della deliberazione dell’autorità per la vigilanza sui contratti pubblici n. 111 del 20.12.2012.

La documentazione è altresì visionabile presso il Comune di Amalfi, Settore innovazione ambiente e lavori pubblici, nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10:00 alle 13:00.

Il Comune di Amalfi comunicherà tutte le informazioni attinenti alla presente gara, compresi gli avvisi di cui art. 76 D.Lgs. 50/2016, tramite la piattaforma telematica.

Per quanto non indicato si rinvia al bando integrale di gara.

L’istruttore arch. Chiara Imperati.

Il supporto al RUP: ing. Carmine Avagliano.

Il RUP: ing. Pietro Fico.

VI.4)Procedures for review
VI.4.1)Review body
Official name: TAR (Tribunale amministrativo regionale) Campania – Salerno
Town: Salerno
Country: Italy
VI.4.2)Body responsible for mediation procedures
Official name: Responsabile del procedimento
Town: Amalfi
Country: Italy
VI.4.3)Review procedure
Precise information on deadline(s) for review procedures:

I ricorsi avverso il presente avviso di gara possono essere presentati esclusivamente presso il TAR Salerno, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione.

VI.4.4)Service from which information about the review procedure may be obtained
Official name: Responsabile del procedimento: ing. Pietro Fico con recapiti al punto I.1)
Town: Amalfi
Country: Italy
VI.5)Date of dispatch of this notice:
30/07/2020