Tekintse meg a COVID-19-vonatkozású, orvosi felszerelések beszerzésére irányuló ajánlati felhívásokat.

Az Európa jövőjéről szóló konferencián Ön is bemutathatja ötleteit, és hozzájárulhat Európa jövőjének alakításához. Fogalmazza meg javaslatait!

Építési beruházás - 434999-2019

Submission deadline has been amended by:  611878-2019

Traduzione automatica non rivista

17/09/2019    S179

Ungheria-Mohács: Lavori di costruzione di porti

2019/S 179-434999

Bando di gara

Lavori

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Mohács Város Önkormányzata
EKRSZ_91336853
Széchenyi tér 1.
Mohács
7700
Ungheria
Persona di contatto: Dr. Hegedűs Katalin
Tel.: +36 69505546
E-mail: hegeduskatalin@mohacs.hu
Fax: +36 69505505
Codice NUTS: HU231

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.mohacs.hu

Indirizzo del profilo di committente: http://www.mohacs.hu

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://ekr.gov.hu/portal/kozbeszerzes/eljarasok/EKR001006672019/reszletek
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://ekr.gov.hu/portal/kozbeszerzes/eljarasok/EKR001006672019/reszletek
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Agenzia/ufficio regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Costruire un nuovo porto pubblico nazionale con Mohács

Numero di riferimento: EKR001006672019
II.1.2)Codice CPV principale
45241000
II.1.3)Tipo di appalto
Lavori
II.1.4)Breve descrizione:

Costruire un nuovo porto pubblico nazionale con Mohács

II.1.5)Valore totale stimato
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:
II.2.2)Codici CPV supplementari
45111290
45210000
45221250
45231000
45231300
45232400
45232410
45232411
45232452
45233120
45233141
45233142
45233200
45233220
45233228
45234100
45241000
45246100
45247112
45247130
71220000
71356400
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: HU231
Luogo principale di esecuzione:

Mohács, 1448 + 660 km e 1449 + 000 km

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Preparazione del licenziatario, dell'istituzione e dei piani di esportazione collegati a un numero di identificazione IKO-2.1.0-15-2016 "Costruire un nuovo porto pubblico nazionale" e realizzare opere di ingegneria civile.

Prepararsi alla progettazione.

Elaborazione di piani di formazione

Piani di attuazione per le istruzioni operative

— Lavori di Terveer,

Stato preliminare,

— archeologia

Munizioni

Progettazione e costruzione di strutture temporanee

Creazione di servizi pubblici:

— Rete di illuminazione convertita (helyezése:3630)

— L'approvvigionamento di energia elettrica e la protezione:

Costruzione della linea elettrica per il 0,4 kV (nyomvonalhossza:177)

Cavo per corda di 0,4 kV nyomvonalhossza:554 (0,8 m di profondità, 0,4 m di larghezza)

Cavo per corda di 0,4 kV nyomvonalhossza:430 (0,8 m di profondità, 0,9 m di larghezza)

Servizi idrici:

Protezione dell'acqua e della rete idrica e protezione: 1160 fm

Gasdotto per le acque piovane e i canali che presentano perdite — protezione helyezése:3002

Lavori di pulizia delle acque piovane interi: 2

Canali per le acque reflue, helyezése:850

— Sistema di cavi di idrocarburi a bassa e media pressione: 125 fm

Sistemi a basso flusso: area portuale defluente

Sistema di allarme antincendio

Sistemi di allarme antifurto

— sistema di telecamere a circuito chiuso (CCTV)

Varchi e accesso al numero di telefono

— rete strutturata attiva e passiva

Costruzione stradale:

— Costruzione del controllo dei binari: 19 241 m2

— Costruzione di rivestimenti morbidi: 62 m2

Costruzione delle pareti di asfalto: circa 3 289 m2

Costruzione del litorale:

— estrazione di terra (compreso il dragaggio): 11 800 m3

— Upload: 36 000 m3

Per la riparazione dei fogli: 8 970 m2

Sui bouchots: 2 040 m

Costruzione di strutture in cemento armato: 1 800 m3

Di cui struttura in cemento armato in cemento armato verticale 1 400 m3

400 m3

— s: 775 m3

— Saliti in rame készítése:2800 m2

— norma készítése:7500 m3

Ferrovie:

Ripartizione dei binari per composta: 80 vm

Costruzione di furgoni 48 con il sistema 603 (piombo e drenaggio): VM

"Trade-abal alters", beépítése:3csop

Lavori di costruzione di gomma a base di gomma: campo 34

"Trade-abal alters", beépítése:3csop

Percorso gru: 360 m

Bilanci dei binari: 1

3707/1 Costruzione di edifici e terreni edificabili.

Edifici sulla superficie dell'edificio, tetti piani per l'altezza di 12. gli edifici sono progettati per un totale di 6 addetti, di cui 3 uffici, 1 uffici, capi ufficio, direzione, sede, contrattazione, archivi, fronte del deposito operativo. il magazzino del capannone operativo deve essere situato in prossimità del cortili. gli edifici dell'edificio operativo devono essere collocati all'interno dello spazio. alapterülete:247,002; parte dello stock; lordo alapterülete:787,29 m2Tutti alapterülete:1034,29 m dell'edificio operativo:2INGLESE.

L'obbligo per un offerente di preparare nell'invito tutti i necessari piani di autorizzazione ufficiali per l'attuazione degli investimenti pertinenti, come specificato nel documento tecnico (compreso il capitolo sulla protezione dalle alluvioni, la valutazione dell'impatto ambientale, l'analisi del rischio climatico, il controllo dell'ecologia, compreso l'impatto sullo stato delle acque, per cui è richiesta una dichiarazione del VKI: Una dichiarazione rilasciata dal BM OF KF che il progetto non compromette lo stato del corpo idrico e che non ostacola il buono stato/potenziale dell'acqua e l'acquisizione della dichiarazione Natura 2000, l'avvio delle necessarie procedure di autorizzazione e di stabilimento e la procedura completa per conto dei Servizi ordinatori per conto della società Ak. e la progettazione completa dei disegni completi per l'investimento in questione sulla base delle licenze di autorità definitive e esecutive.

Si fa riferimento alla specifica marca, all'origine, al tipo specificato nel bando, solo per specificare chiaramente che cosa viene comunicato in modo chiaro. è accettata la legge n. 321/2015 del 30 ottobre 46 (3) sulla base dell'articolo di un articolo di tale legge del Parlamento europeo e del Consiglio.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Criterio di qualità - Nome: 2.A felhívás III.1.3) pont M/2.1) pontjában előírt szakember kötelezően előírt szakmai gyakorlati idején felüli tapasztalati ideje (hónap) / Ponderazione: 10
Criterio di qualità - Nome: 3. A felhívás III.1.3) pont M/2.2) pontjában előírt szakember kötelezően előírt szakmai gyakorlati idején felüli tapasztalati ideje (hónap) / Ponderazione: 10
Criterio di qualità - Nome: 4. A felhívásIII.1.3) pont M/2.3) pontjában előírt szakember kötelezően előírt szakmai gyakorlati idején felüli tapasztalati ideje (hónap) / Ponderazione: 10
Prezzo - Ponderazione: 70
II.2.6)Valore stimato
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 36
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto:

Progetto N. IKO-2.1.0-15-2016 "Costruire un nuovo porto pubblico nazionale"

II.2.14)Informazioni complementari

L'amministrazione aggiudicatrice valuta le offerte sulla base del miglior rapporto qualità-prezzo.

Punteggio minimo e massimo da attribuire in sede di valutazione del contenuto tecnico delle offerte: 0-10

I punteggi sono calcolati per il criterio 1 in rapporto inverso, utilizzando il rapporto rettilineo per la valutazione dei criteri da 2 a 4.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

L'offerente non è offerente né offerente e non è autorizzato a partecipare al certificato ad opera di nessun operatore responsabile nei confronti dell'offerente per uno dei motivi di esclusione di cui alla sezione 62 (1) — (2) della legge sugli appalti pubblici. Articolo II.30 (1) — (2) della legge sugli appalti pubblici (di seguito "capitolo 62 (4) — (6) del documento degli appalti pubblici") deve dimostrare in anticipo che non rientra nel campo di applicazione della sezione 69 dell'atto di aggiudicazione degli appalti pubblici. l'operatore chiamato a presentare una persona per l'esclusione conformemente alla sezione 8 della legge sugli appalti pubblici è considerato il proprietario della legge europea sugli appalti pubblici. ai sensi delle sezioni 10, 12, 14, 16 e della legge sugli appalti pubblici, è necessario dimostrare che essa non rientra nell'ambito di applicazione delle disposizioni della legge sugli appalti pubblici. L'offerente deve dichiarare nella sua offerta che non ricorre alla procedura di aggiudicazione di cui alla sezione 62 (1) — (2) dell'aggiudicazione degli appalti pubblici a norma dell'articolo 15 (1) della legge sugli appalti pubblici, l'offerente che vi partecipa è tenuto a presentare una EECD al fine di dimostrare l'assenza di cause di cui all'articolo 62 della legge sugli appalti pubblici. La seconda parte della gara d'appalto nella quale l'offerente ha presentato l'offerta nella seconda parte dell'offerta, presentata in: kr.II. Conformemente all'articolo 65 della legge sugli appalti pubblici, devono dimostrare di rispettare la legge sulla base dell'articolo della legge sugli appalti pubblici. La sezione 69 (4) della legge sugli appalti pubblici (6) impone ai proprietari invitati a fornire informazioni dettagliate sulla base del paragrafo — della legge sugli appalti pubblici, come segue:

1 L'offerente è tenuto a rispettare la legge sugli appalti pubblici, § 65 (1) (c) e 322/2015. (X. 30) In base alla sezione 21 (1), occorre allegare la prova della presenza e il fatto che gli operatori impegnati in attività di costruzione nel settore edilizio sono coinvolti nelle attività di costruzione e in altre attività in conformità della legge o, nel caso di operatori non ivi stabiliti, la registrazione o la registrazione della loro presenza nel registro dello stabilimento o, nel caso di operatori non stabiliti, se sono titolari di una licenza, di un certificato o di un'organizzazione per le quali la camera è richiesta nella forma in cui sono stabiliti.

2 L'offerente è tenuto a rispettare la legge sugli appalti pubblici, § 65 (1) (c) e 322/2015. (X. 30) A norma dell'articolo 8, paragrafo 1, il certificato deve essere accompagnato da un certificato rilasciato dal proprietario dell'autore sulla presenza e sul fatto della camera professionale competente in base all'oggetto dei servizi di progettazione del progettista e, nel caso di operatori non stabiliti a tale scopo, la presenza o il possesso di un'autorizzazione sotto forma di stabilimento sotto forma di una sede sotto forma di autorizzazione rilasciata sotto forma di autorizzazione, certificato 322/2015. (X. 30): al più tardi al momento della conclusione del contratto e al più tardi al momento della conclusione del contratto.

Attività professionali:

1.L'ammissibilità dell'offerente, se uno dei partecipanti impegnati in attività nel settore delle costruzioni indicato nell'offerta non figura nell'elenco delle persone impegnate nell'attività di costruzione ai sensi della legge I del 2011, o nel caso di operatori che non hanno sede a Moa, nel registro dello stabilimento o non nel registro di stabilimento sotto forma di stabilimento o appartenenza ad un ordine forense.

Per quanto riguarda il limite dei caratteri, l'oggetto dell'attività professionale è descritto al punto III.1.2 del bando di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Per quanto riguarda la limitazione del limite dei caratteri, la disposizione dell'attività professionale è richiesta ai sensi del presente paragrafo.

2.L'ammissibilità dell'offerente, se uno dei gestori che effettuano le servitù previste dal progettista indicate nell'offerta non è incluso nell'elenco della camera professionale competente in base allo scopo dei servizi di progettazione o, nel caso di operatori che non hanno sede a Mo.t. nel caso di operatori iscritti nel registro, non è registrato o non è stato iscritto in possesso di un'autorizzazione, di una licenza o di un'organizzazione, e l'ammissione all'organizzazione richiesta sotto forma di stabilimento.

Il contratto relativo alle attività professionali è descritto in dettaglio all'articolo 4 della legge sugli appalti pubblici.

Punto III.2.2:

L'acquisizione è finanziata dal Fondo di coesione dell'Unione europea, dal bilancio centrale dello Stato ungherese e dalla fonte propria dell'amministrazione aggiudicatrice.

Titolo del progetto, numero di identificazione: nuovi porti nazionali di sviluppo dei porti; IKO-2.1.0-15-2016-00026.Intensità dell'aiuto: 94, 16 %.La forma di finanziamento: finanziamento fornitore

Secondo il certificato di esecuzione riconosciuto dall'amministrazione aggiudicatrice per il pagamento del premio, il guasto e l'assenza di conformità devono essere conformi al contratto. 6: 130 § (1) — (2) e la legge sugli appalti pubblici 135 L'articolo 2, paragrafo 1, (5) è trasferito mediante bonifico bancario. Se un offerente si avvale di subcontraenti per conformarsi al regolamento (CE) n. 322/2015. (X.30.) Decreto governativo 32/A e sezione 32/B.

Il pagamento è effettuato nel periodo di programmazione 2014-2020 per l'utilizzo dei fondi UE nel 272/2014. (XI.5) Conformemente al decreto governativo.

L'amministrazione aggiudicatrice rilascia 12 (uno) fattura: 1 (una) cassa anticipi, 10 (dieci) fatture parziali e 1 (uno) conto finale.

Le condizioni di pagamento dettagliate sono specificate al punto 7 dei documenti degli appalti pubblici.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

DECRETO GOVERNATIVO 321/2015 (X.30) decreto governativo n. 1. Conformemente alla sezione 3 (1), l'offerente può presentare offerte nell'ambito della legge n. CXLIII del 2015 sugli appalti pubblici (di seguito: Nell'ambito delle procedure di gara relative alla seconda parte della legge sugli appalti pubblici (Public Procurement Act), 321/2015. (X.30) Korm. Occorre fornire una prova preliminare di conformità alla legge sugli appalti pubblici con la presentazione di un documento unico europeo in materia di appalti pubblici, conformemente al capo I della legge sugli appalti pubblici. 65 Sezione 2 sulla base dei requisiti di competenza specificati dall'amministrazione aggiudicatrice. L'amministrazione aggiudicatrice accetta la dichiarazione semplice dell'operatore economico interessato, ossia sufficiente a compilare la parte IV #, non richiede che le informazioni dettagliate della parte IV del modulo siano fornite in quanto giustificazione preliminare dei criteri di idoneità.

Legge sugli appalti pubblici 69 Gli operatori invitati a norma dei paragrafi da (4) a (6) della presente sezione devono dimostrare di soddisfare i seguenti criteri di ammissibilità:

M/1

Legge sugli appalti pubblici 65 § 2 (1) (b) e 321/2015. Ai sensi dell'articolo 30, paragrafo 2, lettera a), del decreto governativo 281/2006 (X. 21), è fornita una descrizione dei lavori più significativi per la costruzione di cinque anni a decorrere dalla data d'invio dell'invito a presentare offerte. L'amministrazione aggiudicatrice prende in considerazione i lavori completati sulla base dell'articolo 30, paragrafo 21 bis, lettera a), del decreto governativo n. 321/2015 (X.2) a decorrere dalla data d'invio dell'invito a presentare offerte, conformemente alla sezione (a), lettera a), del decreto governativo (X.). DECRETO GOVERNATIVO 321/2015 (X. 30) Korm 22 Sezione 4 (3) del decreto n. 321/2015 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 dicembre (X. 30) Korm 21 Il caso del paragrafo (2) (a) del presente articolo deve essere dimostrato dal certificato fornito dall'altra parte del contratto. Il certificato specifica almeno l'oggetto e il quantitativo dei lavori, la data (data di inizio e fine, anno/mese) e il luogo dei lavori e una dichiarazione che attesti se la prestazione è stata eseguita in conformità con i requisiti e il contratto.

La descrizione/il certificato deve contenere tutti gli elementi che sono stati identificati nei requisiti minimi per la valutazione dell'idoneità.

L'amministrazione aggiudicatrice richiama l'attenzione sulla dimostrazione del criterio di ammissibilità nel 321/2015. (X.30) decreto governativo n. 22. § (5).

Ai sensi della sezione 321/2015 del decreto governativo 21/A (X.30), l'amministrazione aggiudicatrice è tenuta ad accettare la prova della conformità come prova di esecuzione se il risultato o l'attività dell'obbligo di riferimento è stato eseguito nel quadro del contratto.

M/2

Legge sugli appalti pubblici 65 § 2 (1) (b) e 321/2015. (X. 30) Korm 21. Sulla base dell'articolo 10, paragrafo 2, lettera b), i professionisti (organizzazioni), in particolare i responsabili del controllo della qualità, hanno una descrizione del loro nome, delle loro qualifiche o delle loro qualifiche e una descrizione della loro esperienza professionale che intendono svolgere.

Il livello di istruzione deve essere attestato dalla presentazione di una copia semplice del diploma/certificato scolastico e dell'esperienza/esperienza professionale, presentando un curriculum vitae firmato dal professionista stesso.

Tutti i requisiti di idoneità e disponibilità professionale del curriculum vitae devono essere indicati chiaramente. (tirocinio/esperienza: si tratta di un castoro).

Le amministrazioni aggiudicatrici richiamano l'attenzione degli offerenti sul fatto che i periodi di tirocinio/esperienza paralleli contano soltanto una volta per il loro periodo pratico/di esperienza.

Se il professionista presentato è iscritto all'albo degli ordini professionali, il numero dell'offerente è richiesto nel CV. Per tale professionista, non è necessario dimostrare le qualifiche richieste per beneficiare del diritto e della durata pratica del regime e non sarà esaminata dall'amministrazione aggiudicatrice.

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

M/1

Un offerente non idoneo, se non ha i seguenti riferimenti, conformemente all'aggiudicazione dell'appalto, dalla data di spedizione del bando di gara per un periodo di cinque anni:

M/1.1 di acqua che comprende:

— minimo 200 m3 costruzione di strutture verticali concrete per cemento,

— minimo 200 m3 costruzione di una struttura orizzontale in cemento armato,

— minimo 1 400 m2 lavori di rivestimento in rame e/o costruzione di superficie,

— minimo 800 m2 costruzione di una parete.

La conformità ai requisiti di idoneità può essere dimostrata da una serie di contratti.

M/1.2 lavori di costruzione di servizi di pubblica utilità, tra cui:

— minimo 1 500 m2 lavori di costruzione di marciapiedi per calcestruzzo,

— almeno 1500 canali di precipitazione per fm e tubi con perdite,

Un sistema di illuminazione di almeno 1500 fm

La conformità ai requisiti di idoneità può essere dimostrata da una serie di contratti.

M/2

Fornitore non qualificato, se non coperto da:

(M/2.1) con almeno 1 esperti in materia di gestione delle risorse idriche in materia di gestione delle risorse idriche — 266/2013 (VII) Conformemente al decreto governativo n. 266/2013 dell'11 novembre 2014 relativo alla specializzazione di VV-VZ come pertinente e riconosciuto equivalente. VII Possedere un livello di istruzione e un'esperienza professionale equivalenti o equivalenti al decreto governativo n. 11.

M/2.2) almeno 1 professionisti nel settore delle strutture di trasporto — 266/2013. VII Il decreto governativo n. 266/2013 è tenuto ad acquisire il pertinente o equivalente diritto a norma del decreto governativo n. VII Possedere un livello di istruzione e un'esperienza professionale equivalenti o equivalenti al decreto governativo n. 11.

(M/2.3), con un minimo di 1 professionisti nel campo della gestione delle acque comunali o della pianificazione delle opere di costruzione di aree nel campo delle costruzioni — 266/2013. VII Il decreto governativo n. a266/2013, dell'11 maggio, è tenuto ad acquisire i diritti relativi alle funzioni o all'equivalente di VZ-TELor VZ-TER considerato equivalente o equivalente. VII Possedere un livello di istruzione e un'esperienza professionale equivalenti o equivalenti al decreto governativo n. 11.

L'amministrazione aggiudicatrice rende possibile la sovrapposizione tra professionisti.

III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Per il tempo kötbér:mértéke, il 0,5 % del corrispettivo netto del contratto è pari al 20 % dell'importo totale netto del contratto per ogni giorno di calendario e per giorno di calendario.

Default del kötbér:mértéke 20 % del corrispettivo netto totale dell'appalto.

Garanzia: 36 mesi dalla data in cui è stata accettata con successo il passaggio tecnico.

Nell'ambito del regime di garanzia: 1 % della retribuzione prevista dal contratto e IVA esclusa.

Sicurezza del rimborso anticipato: 272/2014. XI Il 10 % dell'importo ammissibile del contratto ai sensi della sezione 118/A (2) del decreto governativo e l'importo dell'aiuto da versare per la fornitura anticipata.

Le garanzie del contratto sono illustrate in dettaglio al punto 6 delle "Public Procurement Companies".

III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto
Obbligo di indicare i nomi e le qualifiche professionali del personale incaricato dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 28/10/2019
Ora locale: 11:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Ungherese
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 2 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 28/10/2019
Ora locale: 13:00
Luogo:

RACC

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

L'apertura dell'offerta, contenente l'offerta, è aperta dal gruppo ECR due ore dopo la scadenza del termine per la presentazione delle offerte da parte del decreto governativo 424/2017 (XII. 19.) 15. Del Parlamento europeo e del Consiglio. Il processo di demolizione è definito dal decreto governativo n. 424/2017 (XII. 19.) 15. § (3) e la legge sugli appalti pubblici 68 Paragrafo 1, lettere da b) a 1 quater).

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà utilizzato il pagamento elettronico
VI.3)Informazioni complementari:

1) La legge sugli appalti pubblici è un'offerta da sottoporre agli appalti pubblici 66 La legge ungherese sugli appalti pubblici contiene una pagina di lettura conformemente alla sezione 3 (5). 68 Tutti i dati di cui alla sezione 3 (4).

(2) I seguenti documenti della società sono allegati all'offerta e, se del caso, ad altre organizzazioni coinvolte nella certificazione di idoneità, come segue:

(1) un facsimile della firma dell'offerta o (2006) della legge V del 9. Nel caso di un offerente non residente, l'esemplare di firma di cui alla sezione 9 (1) può essere il documento equivalente (se tale documento non è noto nel paese, un documento privato con valore probatorio completo o un facsimile di firma rilasciato a un avvocato/notaio);

2.Per una o più imprese non incluse nell'estratto, la persona autorizzata a firmare l'offerta ha mandato scritto (compresa la firma del rappresentante e la firma autorizzata);

3 L'offerente deve presentare la dichiarazione sull'eventuale variazione del processo commerciale per il caso in questione. Nel caso di una procedura in corso per la registrazione delle modifiche, l'offerente deve inoltre essere accompagnato dalla domanda di registrazione depositata presso il giudice d'immatricolazione e dal relativo ricevimento da parte del giudice d'immatricolazione.

3) L'offerta deve includere un offerente nella legge sugli appalti pubblici. 66 Per quanto riguarda le condizioni della gara, la conclusione e l'esecuzione del contratto e il pagamento richiesto, esso redige una dichiarazione in conformità della sezione 15 (2).

4) L'amministrazione aggiudicatrice deve agire in qualità di amministrazione aggiudicatrice. 66 In base alle disposizioni della sezione 3 (6), indicarne l'offerta.

La parte del contratto che l'offerente intende subappaltare;

eventuali subappaltatori noti per essere utilizzati in relazione alle parti in questione e noti al momento della presentazione dell'offerta.

Nel caso in cui l'offerente non intenda fare ricorso a subappaltatori, in questo caso sarà comunque necessaria la dichiarazione con contenuto negativo.

5) L'offerta deve comprendere una dichiarazione esplicita dell'offerente alla legge sugli appalti pubblici. 65 Sezione 15 (7) del Bjt. È inoltre richiesta una dichiarazione con attestazione negativa. Legge sugli appalti pubblici 65 Sulla base delle disposizioni della sezione 3 (7), un documento contenente l'impegno del fornitore di capacità di fornire la capacità di eseguire il contratto, durante il periodo di esecuzione del contratto, è accompagnato da un impegno dell'organizzazione che fornisce la capacità di eseguire il contratto.

6) Un bilancio a pagamento debitamente firmato con l'offerta deve essere incluso nel prezzo del bilancio non fissato pubblicato nell'ambito dell'offerta. non è possibile discostarsi dal bilancio pubblicato. L'offerente deve allegare il preventivo originale interamente firmato dal bilancio (non modificabile da password, leggibile e non modificabile) in formato Microsoft Excel (.xls).

(UE-7) 134 Alla dichiarazione conformemente al paragrafo (5) del presente articolo si aggiunge una dichiarazione a norma del paragrafo del presente articolo alla data in cui la garanzia è messa a disposizione entro il termine.

(8) in qualità di offerente, il contraente deve concludere, al più tardi, una struttura combinata e un'assicurazione per l'assicurazione della responsabilità pari ad almeno 300 000 000 HUF/anno e un'assicurazione totale per la responsabilità in caso di rischi pari ad almeno HUF 200 000 000 all'anno per l'assicurazione della responsabilità civile. Il contraente o subcontraente del contraente deve, al più tardi, stipulare un contratto di assicurazione con un'attività alla data della conclusione del contratto o estenderlo per coprire l'assicurazione di responsabilità per un importo pari ad almeno 20 000 000 HUF per evento e un'assicurazione di responsabilità pari ad almeno 80 000 000 HUF all'anno.

Tenuto conto del limite dei caratteri, ulteriori informazioni sono riportate al punto VI.4.3).

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Közbeszerzési Hatóság Közbeszerzési Döntőbizottság
Riadó u. 5.
Budapest
1026
Ungheria
Tel.: +36 18828592
E-mail: dontobizottsag@kt.hu
Fax: +36 18828593
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Legge sugli appalti pubblici 148 Conformemente alla sezione 4 (3) — (9).

(vi. 3) Ulteriori informazioni:

9) L'ente aggiudicatore richiama l'attenzione sul fatto che la dichiarazione allegata all'offerta è un segreto commerciale solo della legge sugli appalti pubblici. 44 Conformemente alle disposizioni della sezione 3. La dichiarazione del segreto commerciale e la sua giustificazione devono essere indicate nell'offerta.

10) l'amministrazione aggiudicatrice ha avuto la possibilità di trasmettere le informazioni mancanti alla legge sugli appalti pubblici. 71 Conformemente alle disposizioni della sezione 3. Amministrazione aggiudicatrice 71 Conformemente alla sezione 3 (6), non vi sono ulteriori carenze nella fornitura di informazioni aggiuntive se l'offerente coinvolge l'operatore economico che non figurava precedentemente nell'offerta e tale operatore economico sarebbe tenuto a fornire informazioni supplementari.

11) l'amministrazione aggiudicatrice non consente la costituzione dell'aggiudicatario, nonché dei vincitori dell'offerta congiunta, nonché la creazione di un'entità giuridica o di una persona giuridica (società di progetto) per l'esecuzione del contratto.

12) l'amministrazione aggiudicatrice non subordina la presentazione delle offerte alla presentazione di una garanzia dell'offerta.

(13) I termini sono intesi come ora locale in Ungheria.

14) l'amministrazione aggiudicatrice richiama l'attenzione degli offerenti sul fatto che l'amministrazione aggiudicatrice ha stabilito le condizioni e le prove della capacità tecnica e professionale degli offerenti ai sensi del punto M/1-M/2 del paragrafo 1.3) in modo più restrittivo rispetto ai criteri di classificazione come condizione di ammissione all'elenco ufficiale dei fornitori qualificati.

15) La legge non applica l'articolo 75 (2), lettera e) della legge sugli appalti pubblici.

(16) L'intero termine è stato fissato a 36 mesi dopo l'entrata in vigore.

17) L'amministrazione aggiudicatrice precisa, per quanto riguarda il punto IV.2.6 (60) della comunicazione, che il termine per il quale l'offerta è vincolante è costituito da giorni.

(18) I piani di esportazione possono modificare i quantitativi specificati al punto II.2.4). Le amministrazioni aggiudicatrici informano gli offerenti che, anche in caso di variazione dei quantitativi, non sono in grado di discostarsi dal prezzo ottenuto durante la procedura di aggiudicazione.

19) La legge sugli appalti pubblici è la procedura. È disposta conformemente all'articolo 53, paragrafo 6, in considerazione del fatto che presenterà una modifica della misura relativa alla questione in oggetto. Ritiene che il fatto di ricevere aiuti non accetti la concessione di un aiuto (modifica della sovvenzione) in quanto circostanza per la quale può dichiarare la procedura infruttuosa.

20) FAKO: Zília Csoth, lajstromszám:00146

(21) Tutte le spese relative alla preparazione e alla presentazione dell'offerta sono a carico dell'offerente.

22) L'offerta deve includere altre dichiarazioni, certificati e altri documenti non specificamente rilasciati nell'invito, come previsto dalla legge sugli appalti pubblici.

23) Le questioni che esulano dal bando di gara o dai documenti di gara sono disciplinate dalla legge CXLIII del 2015 sugli appalti pubblici.

Ulteriori dettagli sono riportati in dettaglio nei documenti degli appalti pubblici.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Közbeszerzési Hatóság Közbeszerzési Döntőbizottság
Riadó u. 5.
Budapest
1026
Ungheria
Tel.: +36 18828592
E-mail: dontobizottsag@kt.hu
Fax: +36 18828593
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
12/09/2019