Check out our COVID-19 dedicated page for tenders related to medical equipment needs.

The Conference on the Future of Europe is your chance to share your ideas and shape the future of Europe. Make your voice heard!

Services - 538313-2021

22/10/2021    S206

Italia-San Vito al Tagliamento: Servizi di trattamento e smaltimento di rifiuti urbani e domestici non pericolosi

2021/S 206-538313

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Ambiente Servizi SpA
Indirizzo postale: via Clauzetto 15
Città: San Vito al Tagliamento (PN)
Codice NUTS: ITH41 Pordenone
Paese: Italia
E-mail: garecontratti@ambienteservizi.net
Tel.: +39 0434842211
Fax: +39 0434842290
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.ambienteservizi.net
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.ambienteservizi.net
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://gare.ambienteservizi.net/PortaleAppalti/
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: SPA

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

CIG: 8945640FA5 - Servizio di recupero di rifiuti biodegradabili di cucine e mense CER 20.01.08. Quantità annua stimata (ton) 13.000

II.1.2)Codice CPV principale
90513000 Servizi di trattamento e smaltimento di rifiuti urbani e domestici non pericolosi
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Oggetto del presente appalto è l’affidamento del servizio di recupero (trattamento) dei rifiuti raccolti in tutti i comuni serviti da Ambiente Servizi e trasportati dalla stessa, classificati con CER 20.02.08 (rifiuti biodegradabili da cucine e mense).

Il trasporto è a carico di Ambiente Servizi spa.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 1 118 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH41 Pordenone
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio di recupero di rifiuti biodegradabili di cucine e mense CER 20.01.08. Quantità annua stimata (ton) 13.000

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 1 118 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 12
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

La Stazione Appaltante si riserva l’opzione di proroga del contratto per 12 mesi, alle medesime condizioni, per un importo di € 1.118.000,00, al netto di Iva. La stazione appaltante esercita tale facoltà comunicandola all’appaltatore mediante posta elettronica certificata almeno 30 giorni prima della scadenza del contratto originario.

La durata del contratto in corso di esecuzione potrà essere modificata per il tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l’individuazione del nuovo contraente ai sensi dell’art. 106, comma 11 del Codice. In tal caso il contraente è tenuto all’esecuzione delle prestazioni oggetto del contratto agli stessi - o più favorevoli - prezzi, patti e condizioni.

Qualora in corso di esecuzione i renda necessario un aumento e/o diminuzione delle prestazioni, Ambiente Servizi potrà imporre all’appaltatore l’esecuzione delle medesime alle stesse condizioni previste nel contratto originario fino alla decorrenza del quinto d’obbligo del contratto, in applicazione dell’art. 106, comma 12 del D.lgs. 50/2016 e s.m.i..

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Si rinvia al disciplinare di gara

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Si rinvia al disciplinare di gara

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

Si rinvia al disciplinare di gara

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Si rinvia al disciplinare di gara

Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti:

Si rinvia al disciplinare di gara

III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

Si rinvia al disciplinare di gara

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 15/11/2021
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 22/11/2021
Ora locale: 10:00

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.3)Informazioni complementari:

Per ulteriori informazioni si rinvia al disciplinare di gara

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR FRIULI VENEZIA GIULIA
Città: PORDENONE
Paese: Italia
VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
Denominazione ufficiale: TAR FRIULI VENEZIA GIULIA
Città: PORDENONE
Paese: Italia
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

.

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR FRIULI VENEZIA GIULIA
Città: PORDENONE
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
19/10/2021