Services - 451105-2020

25/09/2020    S187

Italia-Roma: Servizi di monitoraggio e controllo

2020/S 187-451105

Bando di gara

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Ministero dell'Interno — Dipartimento della pubblica sicurezza — Direzione centrale dell'immigrazione e della Polizia delle frontiere — Ufficio affari generali e giuridici
Indirizzo postale: via Tuscolana 1558
Città: Roma
Codice NUTS: IT ITALIA
Codice postale: 00173
Paese: Italia
Persona di contatto: viceprefetto dott. ssa Tiziana Leone
E-mail: dipps.dircentimm.aagg@pecps.interno.it
Tel.: +39 06465/30982/22216/30976/30810/30784
Fax: +39 0646530975
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.interno.gov.it
Indirizzo del profilo di committente: http://www.poliziadistato.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://www.poliziadistato.it/articolo/16215f62311817e27265368874
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://acquistinretepa.it/opencms/opencms/vetrina_bandi_priv.html?filer=AB
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Ministero o qualsiasi altra autorità nazionale o federale, inclusi gli uffici a livello locale o regionale
I.5)Principali settori di attività
Ordine pubblico e sicurezza

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Procedura aperta, in ambito UE/WTO, ex art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm., per un servizio di noleggio di un sistema a pilotaggio remoto (SAPR) — CIG: 843903934A — CUP: F54I19001150006

II.1.2)Codice CPV principale
71700000 Servizi di monitoraggio e controllo
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

L'appalto ha per oggetto l'affidamento del servizio la fornitura di un pacchetto completo consistente nel servizio di noleggio di un sistema aeromobile a pilotaggio remoto (SAPR), comprensivo dei correlati servizi di supporto tecnico logistici ed addestrativi. Il dettaglio del servizio è contenuto nel capitolato d'oneri che sarà

pubblicato e reso disponibile, unitamente al presente bando di gara e ai documenti complementari, sui siti istituzionali di cui al precedente punto I.1). La procedura si svolgerà attraverso l'utilizzazione di un sistema telematico fornito dalla Consip SpA, con numero di iniziativa 2644939 conforme all'art. 40 e alle prescrizioni di cui all'art. 58 del codice dei contratti pubblici e nel rispetto delle disposizioni di cui al D.Lgs. del 7.3.2005, n. 82 (CAD), previa registrazione dell'operatore economico (v. disciplinare di gara).

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 12 960 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT ITALIA
Luogo principale di esecuzione:

ITALIA territorio nazionale

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L’appalto in oggetto prevede il noleggio di un pacchetto completo di Sistemi a pilotaggio remoto (SAPR), dotati di sensori elettrottici per l’impiego sia diurno sia notturno, in compiti di sorveglianza aeromarittima e di telerilevamento per la prevenzione e il contrasto dell’immigrazione illegale.

Il servizio, per un periodo di 12 mesi, si articola in «prestazioni programmate» per cui è prevista una quota del 90 % dell’importo complessivo e in «prestazioni non programmate», previste per un importo comunque non superiore al 10 % della quota complessiva della commessa, per le esigenze della Direzione centrale dell'immigrazione e della Polizia delle frontiere (DCIPF).

L'appalto è finanziato fino al 30.6.2022 con le risorse del Fondo sicurezza interna 2014–2020, Progetto 76.2.5 «Pilote remotely aircraft systems- RPAS in uso presso il Centro Nazionale di Coordinamento (NCC) — Sala Eurosur».

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 7 200 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 12
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: sì
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Possibilità di aumento o diminuzione delle prestazioni fino a concorrenza del quinto dell'importo massimo contrattuale agli stessi patti, prezzi e condizioni del contratto originario, ai sensi dell'art. 106, comma 12 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm. L’amministrazione, in vigenza di contratto, si riserva la facoltà di prolungare il servizio per ulteriori sei, e fino a un massimo di 1 800 ore di volo.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Numero o riferimento del progetto:

L'appalto è finanziato fino al 30.6.2022 con le risorse del Fondo sicurezza interna 2014–2020 — Progetto 76.2.5 «Pilote remotely aircraft systems — RPAS in uso presso il Centro nazionale di coordinamento (NCC) — Sala Eurosur», salvo eventuale imputazione della spesa relativa alle prestazioni rese oltre il richiamato limite temporale sul pertinente capitolo di bilancio del ministero dell'Interno.

II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Si rimanda a quanto previsto dal disciplinare di gara.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Si rimanda a quanto previsto dal disciplinare di gara.

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:

Si rimanda a quanto previsto dal disciplinare di gara.

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 12/10/2020
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 12/10/2020
Ora locale: 14:00
Luogo:

La procedura è svolta interamente in modalità telematica (v. disciplinare di gara).

Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura:

Si rimanda a quanto previsto nel disciplinare di gara.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

1) la domanda di partecipazione non è vincolante per l'amministrazione, che si riserva la facoltà di revocare la gara per mutate esigenze allo stato attuale non preventivabili, ovvero per indisponibilità delle risorse finanziarie;

2) ai sensi del combinato disposto di cui agli articoli 73, comma 4, e 216, comma 11 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm., le spese per la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana degli avvisi e dei bandi di gara, nonché sui quotidiani sono rimborsate alla stazione appaltante dall'aggiudicatario entro il termine di 60 (sessanta) giorni dall'aggiudicazione, con le modalità previste dall'articolo 22 del disciplinare di gara. Tali spese sono stimate in 24 400 EUR (IVA esclusa);

3) le richieste di chiarimento potranno essere presentate secondo le modalità e i termini previsti dall'art. 2.2) del disciplinare di gara;

4) alla procedura di appalto di cui al presente bando sono stati attribuiti i seguenti codici: codice identificativo gara (CIG): 843903934A e codice unico di progetto (CUP): F54I19001150006;

6) il ricorso al subappalto è disciplinato secondo quanto contenuto nel paragrafo 9) del disciplinare di gara;

7) i costi relativi alla sicurezza per rischi da interferenze sono stabiliti in 0,00 EUR (zero);

8) nel caso in cui l'offerta dovesse presentare elementi di anomalo ribasso sarà richiesto all'offerente di presentare tutte le giustificazioni tecnico-economiche ai sensi dell'art. 97 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.;

9) il contratto che sarà stipulato a seguito dell'avvenuta aggiudicazione dell'appalto di cui al presente bando di gara non conterrà la clausola compromissoria;

10) ulteriori informazioni complementari sono contenute nel disciplinare di gara, nel capitolato d'oneri e nello schema di contratto.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo regionale del Lazio
Indirizzo postale: via Flaminia 189
Città: Roma
Codice postale: 00196
Paese: Italia
E-mail: rm_ricevimento_ricorsi_cpa@pec.ga-cert.it
Indirizzo Internet: www.giustizia.amministrativa.it
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Il presente bando può essere impugnato innanzi al Tribunale amministrativo regionale del Lazio entro il termine di 30 (trenta) giorni di cui all'art. 120 del D.Lgs. del 2.7.2010, n. 104, e ss.mm. (codice del processo amministrativo).

VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Ministero dell'Interno — Dipartimento della pubblica sicurezza — Direzione centrale dell'immigrazione e della Polizia delle frontiere — Ufficio affari generali e giuridici
Indirizzo postale: via Tuscolana 1558
Città: Roma
Codice postale: 00173
Paese: Italia
E-mail: dipps.dircentimm.aagg@pecps.interno.it
Tel.: +39 0646522216-30976
Fax: +39 064530975
Indirizzo Internet: http://www.poliziadistato.it
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
21/09/2020