Services - 486851-2020

15/10/2020    S201

Italie-Pozzallo: Services d'action sociale avec hébergement

2020/S 201-486851

Avis de marché

Services

Base juridique:
Directive 2014/24/UE

Section I: Pouvoir adjudicateur

I.1)Nom et adresses
Nom officiel: Comune di Pozzallo
Adresse postale: piazza Municipio 1
Ville: Pozzallo
Code NUTS: ITG18 Ragusa
Code postal: 97016
Pays: Italie
Point(s) de contact: Salonia Michela
Courriel: servizisociali@comune-pozzallo-rg.it
Téléphone: +039 0932/1839326
Fax: +039 0932/1839220
Adresse(s) internet:
Adresse principale: http://www.comune.pozzallo.rg.it
Adresse du profil d’acheteur: http://www.comune.pozzallo.rg.it
I.3)Communication
Les documents du marché sont disponibles gratuitement en accès direct non restreint et complet, à l'adresse: https://comune.pozzallo.rg.it
Adresse à laquelle des informations complémentaires peuvent être obtenues: le ou les point(s) de contact susmentionné(s)
Les offres ou les demandes de participation doivent être envoyées par voie électronique via: https://www.acquistinretepa.it/
Les offres ou les demandes de participation doivent être envoyées au(x) point(s) de contact susmentionné(s)
I.4)Type de pouvoir adjudicateur
Autorité régionale ou locale
I.5)Activité principale
Autre activité: servizi sociali

Section II: Objet

II.1)Étendue du marché
II.1.1)Intitulé:

Selezione di un soggetto attuatore per l’affidamento in prosecuzione, biennio 2021/2022, del progetto Siproimi del Comune di Pozzallo — categoria ordinari uomini singoli adulti — D.M. 18.11.2019

Numéro de référence: 8466698C35
II.1.2)Code CPV principal
85311000 Services d'action sociale avec hébergement
II.1.3)Type de marché
Services
II.1.4)Description succincte:

Il progetto Siproimi del Comune di Pozzallo, categoria ordinari «Uomini singoli adulti, prevede servizi di accoglienza in favore di n. 21 titolari di protezione internazionale. L’operatore economico deve garantire a tutti i beneficiari medesimi standard qualitativi di accoglienza mediante un’équipe multidisciplinare che coordini e monitori tutte le attività del progetto. Nello specifico, il progetto dovrà assicurare:

1) mediazione linguistico-culturale;

2) accoglienza materiale;

3) orientamento e accesso ai servizi del territorio;

4) insegnamento della lingua italiana;

5) formazione e riqualificazione professionale;

6) orientamento e accompagnamento all’inserimento lavorativo;

7) orientamento e accompagnamento all’inserimento abitativo;

8) orientamento e accompagnamento all’inserimento sociale;

9) orientamento e accompagnamento legale;

10) tutela psico-socio-sanitaria;

11) aggiornamento e gestione della banca dati del servizio centrale.

II.1.5)Valeur totale estimée
Valeur hors TVA: 639 786.40 EUR
II.1.6)Information sur les lots
Ce marché est divisé en lots: non
II.2)Description
II.2.3)Lieu d'exécution
Code NUTS: ITG1 Sicilia
Lieu principal d'exécution:

Pozzallo.

II.2.4)Description des prestations:

Il progetto Siproimi del Comune di Pozzallo, categoria «Ordinari» uomini singoli adulti, prevede, secondo le indicazioni fornite nell’allegato A linee guida del decreto ministeriale 18.11.2019 cui comunque si rimanda per una più completa informazione, servizi di accoglienza in favore di n. 21 titolari di protezione internazionale ovvero:

— l’accoglienza integrata, finalizzata alla riconquista dell’autonomia individuale dei beneficiari, prevedendo pertanto la messa in atto di interventi materiali di base (vitto e alloggio) e, contestualmente, di servizi volti al supporto di percorsi di inclusione sociale,

— presa in carico dei soggetti beneficiari, favorendone la possibilità di integrazione, informazione, accompagnamento, assistenza e orientamento, attraverso la costruzione di percorsi individuali di inserimento socio-economico; l’obiettivo principale del sistema è quello di garantire non solo attività meramente assistenziali ma anche servizi trasversali quali assistenza sanitaria e psicologica, orientamento sociale, accompagnamento sociale, consulenza legale, servizi di interpretariato e mediazione culturale oltre a servizi che favoriscono l’integrazione, quali tirocini formativi e percorsi di formazione professionale.

I beneficiari, dovranno essere ospitati in strutture private, situate preferibilmente nel territorio comunale o in comuni limitrofi/confinanti, dotate di servizi essenziali e degli standard previsti dal «Manuale operativo per l’attivazione e la gestione di servizi di accoglienza e integrazione per titolari di protezione internazionale». L’ente attuatore dovrà assumere specifico impegno a mettere a disposizione del progetto struttura/e a decorrere dalla data di avvio del servizio e fino al 31.12.2022, adeguate e idonee ad accogliere n. 21 beneficiari, ubicate nel territorio del Comune di Pozzallo o territorio limitrofo/confinante e in possesso dei requisiti di cui all’art.19 del D.M. 18.11.2019.

Per l’espletamento dei servizi di cui alla presente procedura, l’ente attuatore ha l’obbligo di garantire un’equipe multidisciplinare con competenze, ruoli e modalità di organizzazione così come previsti dalle linee guida. È necessario che l’equipe lavori in sinergia con le figure professionali e le competenze presenti negli altri servizi pubblici locali. In particolare si dovrà garantire la presenza di personale specializzato e con esperienza pluriennale, adeguato al ruolo ricoperto e in grado di garantire un effettiva presa in carico delle persone in accoglienza

Nello specifico, a titolo esemplificativo, possono comporre l’équipe le seguenti figure professionali

— assistenti sociali,

— psicologi,

— educatori,

— mediatori culturali,

— esperti di orientamento e accompagnamento al lavoro,

— operatori legali con specifica esperienza lavorativa di orientamento legale, svolti a favore di stranieri,

— personale ausiliario, addetto alla logistica e alle pulizie.

Tutti gli operatori adibiti al servizio sono tenuti a un comportamento improntato alla massima educazione e correttezza e ad agire in ogni occasione con la diligenza e la professionalità necessarie.

Gli operatori dovranno altresì osservare il segreto su tutto quanto dovesse venire a loro conoscenza in occasione dell’attività espletata

Ai sensi dell’art. 50 del D.Lgs. 50/2016 (clausola sociale), l’ente attuatore si impegna ad assumere, preferibilmente, il personale che attualmente presta servizio nel progetto Siproimi in atto attivo nel Comune di Pozzallo.

Nei confronti del personale impiegato l’ente attuatore aggiudicatario si impegna a garantire il rispetto di tutte le prescrizioni della normativa vigente in materia, ivi compresi i C.C.N.L. di categoria, la normativa infortunistica e previdenziale, la normativa sul volontariato, nel rispetto di quanto indicato in sede di selezione. Il mancato rispetto delle norme in materia di lavoro o previdenziale comporta l’immediata risoluzione del contratto.

II.2.5)Critères d’attribution
Le prix n'est pas le seul critère d'attribution et tous les critères sont énoncés uniquement dans les documents du marché
II.2.6)Valeur estimée
Valeur hors TVA: 639 786.40 EUR
II.2.7)Durée du marché, de l'accord-cadre ou du système d'acquisition dynamique
Durée en mois: 24
Ce marché peut faire l'objet d'une reconduction: non
II.2.10)Variantes
Des variantes seront prises en considération: non
II.2.11)Information sur les options
Options: oui
Description des options:

Si rimanda al paragrafo 3 del disciplinare.

II.2.13)Information sur les fonds de l'Union européenne
Le contrat s'inscrit dans un projet/programme financé par des fonds de l'Union européenne: non
II.2.14)Informations complémentaires

Section III: Renseignements d’ordre juridique, économique, financier et technique

III.1)Conditions de participation
III.1.2)Capacité économique et financière
Critères de sélection tels que mentionnés dans les documents de la consultation
III.1.3)Capacité technique et professionnelle
Critères de sélection tels que mentionnés dans les documents de la consultation

Section IV: Procédure

IV.1)Description
IV.1.1)Type de procédure
Procédure ouverte
IV.1.3)Information sur l'accord-cadre ou le système d'acquisition dynamique
IV.1.8)Information concernant l’accord sur les marchés publics (AMP)
Le marché est couvert par l'accord sur les marchés publics: non
IV.2)Renseignements d'ordre administratif
IV.2.2)Date limite de réception des offres ou des demandes de participation
Date: 30/10/2020
Heure locale: 10:00
IV.2.3)Date d’envoi estimée des invitations à soumissionner ou à participer aux candidats sélectionnés
IV.2.4)Langue(s) pouvant être utilisée(s) dans l'offre ou la demande de participation:
italien
IV.2.6)Délai minimal pendant lequel le soumissionnaire est tenu de maintenir son offre
Durée en mois: 6 (à compter de la date limite de réception des offres)
IV.2.7)Modalités d’ouverture des offres
Date: 03/11/2020
Heure locale: 10:00
Lieu:

Pozzallo — Palazzo di Città.

Section VI: Renseignements complémentaires

VI.1)Renouvellement
Il s'agit d'un marché renouvelable: oui
Calendrier prévisionnel de publication des prochains avis:

Rinnovabile di ulteriori due anni (scadenza presunta del presente appalto 31.12.2022) a fronte di rifinanziamento del progetto da parte del ministero dell'Interno.

VI.2)Informations sur les échanges électroniques
La facturation en ligne sera acceptée
VI.3)Informations complémentaires:

a) l'appalto è disciplinato dal decreto legislativo 50/2016 applicabile in Sicilia ex art. 24 della L.R. 8/2016;

b) l’appalto è finanziato dal fondo nazionale per le politiche e i servizi dell’asilo e di funzionamento del sistema di protezione per titolari di protezione internazionale e per minori stranieri non accompagnati (Siproimi), come da piano finanziario preventivo allegato;

c) la verifica del possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-organizzativo ed economico-finanziario avviene attraverso l’utilizzo del sistema AVCpass, reso disponibile dall’autorità di vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (nel prosieguo, Autorità);

d) agli operatori economici concorrenti, ai sensi dell’articolo 48, comma 7 del codice, è vietato partecipare alla gara in più di un raggruppamento temporaneo o consorzio ordinario di concorrenti, ovvero partecipare alla gara anche in forma individuale qualora gli stessi abbiano partecipato alla gara medesima in raggruppamento, consorzio ordinario di concorrenti o aggregazione di imprese aderenti al contratto di rete (nel prosieguo, aggregazione di imprese di rete);

e) ai sensi dell’articolo 48, comma 7, secondo periodo, del codice, è altresì vietato ai consorziati indicati per l’esecuzione da un consorzio di cui all'articolo 45, comma 2, lettere b) e c), di partecipare in qualsiasi altra forma alla medesima gara;

f) non sono ammessi a partecipare alla gara soggetti privi dei requisiti generali di cui all’art.80 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.;

g) non sono ammesse offerte condizionate o espresse in modo indeterminato o con semplice riferimento ad altra offerta propria o di altri;

h) ai sensi dell’art. 3 della legge 136/2010 nonché ai sensi dell’art. 2, comma 1 della L.R. 15/2008, come modificato dall’art. 28 della L.R. n. 9/2009 è fatto obbligo per l’aggiudicatario di indicare un numero di conto corrente unico sul quale confluiranno tutte le somme relative all’appalto; l’aggiudicatario si avvale di tale conto corrente per tutte le operazioni relative all’appalto, compresi i pagamenti delle retribuzioni al personale da effettuarsi esclusivamente a mezzo di bonifico bancario o postale; il mancato rispetto dell’obbligo di cui al presente comma comporta la nullità del contratto;

i) nell’ipotesi in cui il legale rappresentante o uno dei dirigenti dell’impresa aggiudicatario siano rinviati a giudizio per favoreggiamento nell’ambito di procedimenti relativi a reati di criminalità organizzata si procederà alla risoluzione del contratto ai sensi dell’art. 2, comma 2 della L.R. 15/2008;

l) le autocertificazioni, le certificazioni, i documenti e l’offerta devono essere in lingua italiana o tradotti n maniera conforme;

m) si applicano le disposizioni di cui all’art. 110 del D.Lgs. 50/2016;

k) è esclusa la competenza arbitrale;

n) il presidente di gara si riserva la facoltà insindacabile di non far luogo alla gara stessa e di prorogarne la data, dandone comunicazione ai concorrenti, senza che gli stessi possano accampare alcuna pretesa a riguardo;

o) l’ente si riserva di disporre in autotutela, con provvedimento motivato, ove ne ricorra la necessità, la riapertura della gara già conclusa e l’eventuale ripetizione delle operazioni di essa;

p) si procederà all’aggiudicazione della gara anche in presenza di una sola candidatura la cui offerta sia soddisfacente sotto il profilo qualitativo;

q) l’ente si riserva tuttavia il diritto di non procedere all’aggiudicazione nel caso in cui nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all’oggetto del contratto;

r) la stazione appaltante si riserva di sospendere, annullare la gara; in ogni caso i concorrenti non hanno diritto a compensi, indennizzi, rimborso spese o altro;

s) i dati raccolti saranno trattati, ai sensi del decreto legislativo 30.6.2003 n. 196, esclusivamente nell’ambito della presente gara.

VI.4)Procédures de recours
VI.4.1)Instance chargée des procédures de recours
Nom officiel: TAR Catania
Ville: Catania
Pays: Italie
VI.4.3)Introduction de recours
Précisions concernant les délais d'introduction de recours:

È ammesso ricorso al Tribunale amministrativo regionale della Sicilia (TAR), sezione di Catania, entro i termini previsti dalla vigente normativa di settore.

VI.5)Date d’envoi du présent avis:
10/10/2020