Paslaugos - 324490-2019

11/07/2019    S132    Paslaugos - Skelbimas apie sutartį (pirkimą) - Atviras konkursas 

Italija-Frascati: Valymo paslaugos

2019/S 132-324490

Skelbimas apie pirkimą

Paslaugos

Teisinis pagrindas:
Direktyva 2014/24/ES

I dalis: Perkančioji organizacija

I.1)Pavadinimas ir adresai
Oficialus pavadinimas: Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
Adresas: Via E. Fermi 40
Miestas: Frascati (Roma)
NUTS kodas: ITI43 Roma
Pašto kodas: 00044
Šalis: Italija
Asmuo ryšiams: Ufficio bandi
El. paštas: bandi@lnf.infn.it
Telefonas: +39 0694032228/2422

Interneto adresas (-ai):

Pagrindinis adresas: http://www.ac.infn.it

I.2)Informacija apie pirkimą
I.3)Komunikavimas
Neribota, visapusiška tiesioginė ir nemokama prieiga prie pirkimo dokumentų suteikiama: https://servizi-dac.infn.it/
Daugiau informacijos galima gauti pirmiau nurodytu adresu
Pasiūlymai arba prašymai dalyvauti turi būti siunčiami šiuo adresu:
Oficialus pavadinimas: I.N.F.N. – Laboratori Nazionali di Frascati
Adresas: Via Enrico Fermi 40
Miestas: Frascati (RM)
Pašto kodas: 00044
Šalis: Italija
Asmuo ryšiams: Anna Tacchi (R.U.P.)
Telefonas: +39 0694032236
El. paštas: anna.tacchi@lnf.infn.it
NUTS kodas: ITI43 Roma

Interneto adresas (-ai):

Pagrindinis adresas: http://www.ac.infn.it

I.4)Perkančiosios organizacijos tipas
Viešosios teisės reglamentuojama įstaiga
I.5)Pagrindinė veikla
Kita veikla: Ricerca scientifica

II dalis: Objektas

II.1)Pirkimo apimtis
II.1.1)Pavadinimas:

Atto G.E. n. 12 082 del 30.5.2019 – servizio di pulizia, suddiviso in 2 lotti: CIG lotto 1: 7956679B37, CIG lotto 2: 7956686101

II.1.2)Pagrindinis BVPŽ kodas
90910000 Valymo paslaugos
II.1.3)Sutarties tipas
Paslaugos
II.1.4)Trumpas aprašymas:

Servizio di pulizia per i Laboratori Nazionali di Frascati, per gli Uffici di presidenza e per i Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’I.N.F.N., per la durata di 3 anni, suddiviso in 2 lotti.

II.1.5)Numatoma bendra vertė
Vertė be PVM: 3 324 743.01 EUR
II.1.6)Informacija apie pirkimo dalis
Ši sutartis suskaidyta į pirkimo dalis: taip
Pasiūlymai gali būti teikiami dėl maksimalaus pirkimo dalių skaičiaus: 2
Maksimalus vienam konkurso dalyviui skirtinų pirkimo dalių skaičius: 2
II.2)Aprašymas
II.2.1)Pavadinimas:

CIG: 7956679B37 I.N.F.N. — servizio di pulizia dei Laboratori Nazionali di Frascati e degli Uffici della presidenza.

Pirkimo dalies Nr.: 1
II.2.2)Kitas (-i) šio pirkimo BVPŽ kodas (-ai)
90910000 Valymo paslaugos
II.2.3)Įgyvendinimo vieta
NUTS kodas: ITI43 Roma
Pagrindinė įgyvendinimo vieta:

Lotto 1: I.N.F.N. – Laboratori Nazionali di Frascati, Via E. Fermi 40 – 00044 Frascati (RM)— codice Nuts ITI43 e Uffici della presidenza, piazza dei Caprettari 70 – 00186 Roma — codice Nuts ITI43.

II.2.4)Pirkimo aprašymas:

Servizio di pulizia per i Laboratori Nazionali di Frascati, per gli Uffici di presidenza e per i Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’I.N.F.N., per la durata di 3 anni, suddiviso in 2 lotti.

II.2.5)Sutarties skyrimo kriterijai
Toliau pateikti kriterijai
Kokybės kriterijus - Vardas: Offerta tecnica / Lyginamasis svoris: 70
Kaina - Lyginamasis svoris: 30
II.2.6)Numatoma vertė
Vertė be PVM: 2 367 164.57 EUR
II.2.7)Sutarties, preliminariosios sutarties ar dinaminės pirkimo sistemos taikymo trukmė
Trukmė mėnesiais: 36
Ši sutartis gali būti pratęsta: ne
II.2.10)Informacija apie alternatyvius pasiūlymus
Leidžiama pateikti alternatyvius pasiūlymus: ne
II.2.11)Informacija apie pasirinkimo galimybes
Pasirinkimo galimybės: taip
Pasirinkimo galimybių aprašymas:

Ai sensi dell'art. 106, comma 11 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., l'INFN si riserva la facoltà di esercitare l'opzione di proroga del contratto limitatamente al tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l'individuazione di un nuovo contraente. In tal caso l’operatore economico è tenuto alla esecuzione delle prestazioni previste nel contratto agli stessi prezzi, patti e condizioni o più favorevoli per l’I.N.F.N.

II.2.12)Informacija apie elektroninius katalogus
II.2.13)Informacija apie Europos Sąjungos fondus
Pirkimas yra susijęs su projektu ir (arba) programa, finansuojama Europos Sąjungos lėšomis: ne
II.2.14)Papildoma informacija
II.2)Aprašymas
II.2.1)Pavadinimas:

I.N.F.N. — Servizio di pulizia dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso.

Pirkimo dalies Nr.: 2
II.2.2)Kitas (-i) šio pirkimo BVPŽ kodas (-ai)
90919200 Biurų valymo paslaugos
II.2.3)Įgyvendinimo vieta
NUTS kodas: ITF11 L’Aquila
Pagrindinė įgyvendinimo vieta:

Lotto 2: I.N.F.N. — Laboratori Nazionali del Gran Sasso — via Giovanni Acitelli 22 — 67100 L’Aquila, ITALIA — codice Nuts ITF11.

II.2.4)Pirkimo aprašymas:

Servizio di pulizia, della durata di 3 anni, suddiviso in 2 lotti:

— lotto 1 CIG: 7956679B37 I.N.F.N. — servizio di pulizia dei Laboratori Nazionali di Frascati e degli Uffici della presidenza,

— lotto 2 CIG: 7956686101 I.N.F.N. — Servizio di pulizia dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso.

II.2.5)Sutarties skyrimo kriterijai
Toliau pateikti kriterijai
Kokybės kriterijus - Vardas: Offerta tecnica / Lyginamasis svoris: 70
Kaina - Lyginamasis svoris: 30
II.2.6)Numatoma vertė
Vertė be PVM: 957 578.44 EUR
II.2.7)Sutarties, preliminariosios sutarties ar dinaminės pirkimo sistemos taikymo trukmė
Trukmė mėnesiais: 36
Ši sutartis gali būti pratęsta: ne
II.2.10)Informacija apie alternatyvius pasiūlymus
Leidžiama pateikti alternatyvius pasiūlymus: ne
II.2.11)Informacija apie pasirinkimo galimybes
Pasirinkimo galimybės: taip
Pasirinkimo galimybių aprašymas:

Ai sensi dell'art. 106, comma 11 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., l'INFN si riserva la facoltà di esercitare l'opzione di proroga del contratto limitatamente al tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l'individuazione di un nuovo contraente. In tal caso l’operatore economico è tenuto alla esecuzione delle prestazioni previste nel contratto agli stessi prezzi, patti e condizioni o più favorevoli per l’I.N.F.N.

II.2.12)Informacija apie elektroninius katalogus
II.2.13)Informacija apie Europos Sąjungos fondus
Pirkimas yra susijęs su projektu ir (arba) programa, finansuojama Europos Sąjungos lėšomis: ne
II.2.14)Papildoma informacija

III dalis: Teisinė, ekonominė, finansinė ir techninė informacija

III.1)Dalyvavimo sąlygos
III.1.1)Tinkamumas vykdyti profesinę veiklą, įskaitant reikalavimus, susijusius su įtraukimu į profesinius ar prekybos registrus
Sąlygų sąrašas ir trumpas aprašymas:

Condizioni di partecipazione: ciascun operatore economico concorrente, unitamente all’offerta, dovrà presentare domanda di partecipazione ed il Documento di gara unico europeo (di seguito D.G.U.E.) — qualora italiano — oppure l’European Single Procurement Document (di seguito E.S.P.D.) — qualora invece straniero — conforme alla circolare 18.7.2016, n. 3 del ministero delle Infrastrutture e trasporti, recante le «Linee guida per la compilazione del modello di formulario di Documento di Gara Unico Europeo (D.G.U.E.)», mediante il quale, il rappresentante legale dovrà dichiarare, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 s.m.i.:

a) di non trovarsi nelle situazioni previste dall’art. 80, commi 1, 2, 4 e 5 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.;

b) di possedere i requisiti di idoneità professionale di cui all’art. 83, comma 3, del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.;

c) che non sussistono le condizioni ostative alla partecipazione alle gare di cui all’art. 53, comma 16 ter, del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. (qualora emerga tale situazione sarà disposta l’esclusione dalla gara e l’obbligo di restituire eventuali compensi illegittimamente percepiti ed accertati in esecuzione dell’affidamento);

d) di essere iscritto al registro delle imprese o albo provinciale delle imprese artigiane ai sensi della legge 25.1.1994, n. 82 e del d. m. 7.7.1997, n. 274 con appartenenza:

—— lotto 1: almeno alla fascia di classificazione «G». In caso di R.T.I., l’operatore economico mandatario dovrà essere iscritto ad una fascia di classificazione non inferiore alla «F» e gli operatori economici mandanti devono possedere fasce di classificazione il cui importo massimo, nel loro complesso, deve corrispondere almeno al 49 % dell’importo a base di gara previsto per ciascun lotto, fermo restando il possesso del requisito nella sua interezza da parte della R.T.I.,

— lotto 2: almeno alla fascia di classificazione «F». In caso di R.T.I., l’operatore economico mandatario dovrà essere iscritto ad una fascia di classificazione non inferiore alla «E» e gli operatori economici mandanti devono possedere fasce di classificazione il cui importo massimo, nel loro complesso, deve corrispondere almeno al 49 % dell’importo a base di gara previsto per ciascun lotto, fermo restando il possesso del requisito nella sua interezza da parte della R.T.I.;

e) di possedere i requisiti di capacità economico – finanziaria e tecnico – professionale indicati ai successivi punti III.1.2) e III.1.3) della presente sezione del bando di gara. Ciascun concorrente può utilizzare i modelli e lo schema di D.G.U.E. o di E.S.P.D. messi a disposizione dalla stazione appaltante, seguendo le istruzioni per la compilazione. In caso di R.T.I., consorzi ordinari, consorzi stabili, G.E.I.E., reti di imprese, il D.G.U.E. o l’E.S.P.D. dovrà essere presentato da ciascun operatore economico, attenendosi anche a quanto meglio specificato al successivo punto III.1.3).

Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 85, comma 1 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., il D.G.U.E. o l’E.S.P.D. deve essere reso disponibile in formato elettronico. Gli operatori economici italiani devono trasmettere il D.G.U.E. firmato digitalmente su supporto informatico (pennetta USB) da inserire nel plico contenente la domanda di partecipazione, alla luce di quanto previsto nella successiva sezione VI.3). Gli operatori economici stranieri, invece, devono trasmettere l’E.S.P.D., una volta apposta una firma digitale conforme ad uno standard europeo riconosciuto e quindi utilizzabile su tutto il territorio europeo, su supporto informatico (pennetta USB) da inserire nel plico contenente la domanda di partecipazione.

III.1.2)Ekonominė ir finansinė padėtis
Atrankos kriterijų sąrašas ir trumpas aprašymas:

Requisito speciale di capacità economica e finanziaria: l’operatore economico dovrà dichiarare di aver realizzato, nel settore di attività oggetto dell’appalto, un fatturato specifico minimo annuo, negli ultimi (3) tre esercizi finanziari antecedenti la data di pubblicazione del presente bando di gara, non inferiore a 800 000,00 EUR (oltre I.V.A. al 22 %) per il lotto 1 e a 400 000,00 EUR (oltre I.V.A. al 22 %) per il lotto 2. Detto fatturato dovrà risultare da bilanci depositati presso la C.C.I.A.A., in mancanza si applicano le previsioni dell’art. 86, comma 4 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.

III.1.3)Techniniai ir profesiniai pajėgumai
Atrankos kriterijų sąrašas ir trumpas aprašymas:

Requisito speciale di capacità tecniche e professionali: l’operatore economico dovrà dichiarare:

a) di aver eseguito, nell’ultimo triennio dalla data di pubblicazione del bando di gara (2016-2017-2018), almeno un servizio analogo a quello oggetto della gara, di importo non inferiore a:

— 2 340 864,57 EUR (oltre I.V.A. al 22 %) per il lotto 1, e a

— 956 341,44 EUR (oltre I.V.A. al 22 %) per il lotto n. 2;

b) di essere in possesso di una valutazione di conformità del proprio sistema di gestione della qualità alla norma UNI EN ISO 9001:2015, idonea, pertinente, e proporzionata ai servizi di pulizia;

c) di essere in possesso di una valutazione di conformità del proprio sistema di gestione ambientale UNI EN ISO 14001 idonea, pertinente, e proporzionata ai servizi di pulizia.

Nello specifico, il requisito di capacità economica e finanziaria, deve essere posseduto da ciascun operatore economico proporzionalmente alla misura in cui partecipa al R.T.I. o al consorzio ordinario, costituito o costituendo. Per quanto attiene invece ai requisiti di capacità tecnica e professionale su indicati, il loro possesso deve essere riscontrato in capo ad ogni operatore economico partecipante al R.T.I. o al consorzio ordinario, costituiti o costituendi. Sempre in caso di R.T.I. e consorzi ordinari costituiti o costituendi, la dichiarazione sul possesso dei requisiti speciali, dovrà essere sottoscritta da tutti gli operatori economici partecipanti. Nell’offerta dovrà essere specificato:

a) le parti del servizio che saranno eseguite dai singoli operatori economici riuniti o consorziati, come previsto dall’art. 48, comma 4 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.;

b) l’operatore economico mandatario che dovrà eseguire la prestazione in misura maggioritaria;

c) se il R.T.I. costituiti o costituendi sia di tipo verticale o orizzontale, ai sensi dall’art. 48, comma 2 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. Per i consorzi stabili i requisiti speciali, devono essere posseduti nel rispetto di quanto previsto dall’art. 47, comma 2-bis del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. e pertanto la relativa dichiarazione sul possesso dei predetti requisiti, dovrà essere sottoscritta dai singoli consorziati. In caso di avvalimento per i requisiti speciali, dovranno essere presentate le dichiarazioni e la documentazione previste dall’art. 89 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. con la specificazione dei requisiti e delle risorse che sono messe a disposizione per l’appalto in oggetto.

III.1.5)Informacija apie rezervuotas sutartis
III.2)Su sutartimi susijusios sąlygos
III.2.1)Informacija apie tam tikrą profesiją
III.2.2)Sutarties vykdymo sąlygos:

L’operatore economico aggiudicatario dovrà stipulare una polizza assicurativa di responsabilità civile (R.C.) che preveda espressamente una copertura assicurativa per danni diretti e indiretti a persone e/o cose derivanti dall’esecuzione del contratto con massimale unico non inferiore a:

— lotto 1: Laboratori Nazionali di Frascati e Uffici di presidenza dell’I.N.F.N.: 3 600 000,00 EUR per danni a persone, e a 700 000,00 EUR per danni a cose e/o animali,

— lotto 2: Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’I.N.F.N.: 2 200 000,00 EUR per danni a persone, e a 300 000,00 EUR per danni a cose e/o animali. La polizza in parola dovrà avere validità temporale fino al completo adempimento delle prestazioni contrattuali.

III.2.3)Informacija apie už sutarties vykdymą atsakingus darbuotojus

IV dalis: Procedūra

IV.1)Aprašymas
IV.1.1)Procedūros tipas
Atviras konkursas
IV.1.3)Informacija apie preliminariąją sutartį arba dinaminę pirkimo sistemą
IV.1.4)Informacija apie sprendimų ar pasiūlymų skaičiaus mažinimą derybų ar dialogo metu
IV.1.6)Informacija apie elektroninį aukcioną
IV.1.8)Informacija apie Sutartį dėl viešųjų pirkimų (SVP)
Ar pirkimui taikoma Sutartis dėl viešųjų pirkimų?: ne
IV.2)Administracinė informacija
IV.2.1)Ankstesnis skelbimas apie šią procedūrą
IV.2.2)Pasiūlymų ar prašymų dalyvauti priėmimo terminas
Data: 27/09/2019
Vietos laikas: 12:00
IV.2.3)Kvietimų pateikti pasiūlymus ar dalyvauti pirkimo procedūroje išsiuntimo atrinktiems kandidatams numatyta data
IV.2.4)Kalbos, kuriomis gali būti teikiami pasiūlymai ar prašymai dalyvauti:
Italų kalba
IV.2.6)Minimalus laikotarpis, per kurį dalyvis privalo užtikrinti pasiūlymo galiojimą
IV.2.7)Vokų su pasiūlymais atplėšimo sąlygos
Data: 01/10/2019
Vietos laikas: 12:00
Informacija apie įgaliotuosius asmenis ir vokų su pasiūlymais atplėšimo procedūrą:

La data di apertura delle offerte è meramente indicativa. Verificare sul sito www.ac.infn.it – sezione «Bandi ed esiti di gara» le informazioni relative alla data effettiva.

VI dalis: Papildoma informacija

VI.1)Informacija apie periodiškumą
Tai pasikartojantis pirkimas: ne
VI.2)Informacija apie elektroninius darbo srautus
VI.3)Papildoma informacija:

Cauzioni e garanzie richieste: l’offerta deve essere corredata da:

a) una garanzia provvisoria, ai sensi dell’art. 93 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., come dettagliato nel Disciplinare di gara;

b) una dichiarazione di impegno, da parte di un istituto bancario o assicurativo o altro soggetto di cui all’art. 93, comma 3 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., anche diverso da quello che ha rilasciato la garanzia provvisoria, a rilasciare garanzia fideiussoria definitiva ai sensi dell’art. 93, comma 8 del codice, qualora il concorrente risulti affidatario, come indicato più specificamente nella documentazione di gara. Modalità di presentazione dell’offerta: l’operatore economico dovrà inviare un plico sigillato, all’indirizzo indicato al punto I.3), (I.N.F.N. – Laboratori Nazionali di Frascati, via E. Fermi 40 — 00044, Frascati (RM) — ITALIA) che dovrà recare all’esterno, a pena di esclusione, l’indicazione del mittente e la seguente dicitura: «– CIG ......................... (indicare il CIG corrispondente al lotto a cui si riferisce il plico) — Procedura aperta per atto G.E. n. 12082 del 30.5.2019 — Servizio di pulizia a ridotto impatto ambientale, comprensivo della fornitura di prodotti igienico-sanitari per la durata di 3 anni per (indicare il lotto cui si riferisce il plico, apponendo la dicitura opzionale lotto 1 – LNF e presidenza, oppure lotto 2 – LNGS) — scadenza offerte: 27.9.2019, ore 12:00 — non aprire». Il plico dovrà inoltre recare all’esterno l’indirizzo di posta elettronica certificata (p.e.c.) o l’indirizzo di posta elettronica ordinaria per gli operatori economici stranieri ed il domicilio eletto per le comunicazioni del mittente, il plico dovrà essere inviato a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento (A/R) del servizio postale o con agenzia di recapito o mediante corriere autorizzato; farà fede l’indicazione della data e l’ora apposti sul plico dal personale addetto dell’I.N.F.N. La stazione appaltante non sarà responsabile per eventuali disguidi. Le modalità di compilazione dell’offerta, di svolgimento della gara e di richiesta di chiarimenti sono dettagliate nel Disciplinare di gara. Sopralluogo: obbligatorio, secondo le modalità riportate al punto 7 «Sopralluogo» del Disciplinare di gara. La mancata effettuazione del sopralluogo è causa di esclusione dalla procedura di gara. È accettato il D.G.U.E. o l’E.S.P.D., debitamente compilato e adeguato a quanto richiesto dalla lex specialis di gara. Subappalto: su autorizzazione dell’I.N.F.N. e in conformità all’art. 105 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. e solo se dichiarato in sede di offerta, come indicato più specificamente al punto 10 «Subappalto» delle condizioni contrattuali. La stazione appaltante, ai sensi dell’art. 216, comma 13 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. e della deliberazione del consiglio dell’Autorità nazionale anticorruzione (A.N.A.C.) n. 111 del 20.12.2012, utilizzerà il sistema AVCPass per la comprova del possesso dei requisiti di carattere generale e speciale. Pertanto, tutti gli operatori economici interessati a partecipare alla procedura devono obbligatoriamente registrarsi al sistema sul portale A.N.A.C. e acquisire il PassOE relativo alla presente procedura. Clausola sociale: come previsto dall’articolo 50 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. e dall'articolo 13 del capitolato tecnico prestazionale. L’I.N.F.N. si conforma al regolamento UE n. 2016/679 ed al D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i. nel trattamento, anche con strumenti informatici, dei dati personali conferiti per la partecipazione alla presente procedura. Responsabili del trattamento dei dati: direttore della Divisione affari contrattuali e il direttore della struttura dell’I.N.F.N. interessata dall’appalto. Si precisa che il termine indicato al punto IV.2.2) è perentorio ed a pena di esclusione. Ad ogni modo, per quanto non previsto nel presente bando, si rinvia ai restanti documenti di gara.

VI.4)Peržiūros procedūros
VI.4.1)Peržiūros institucija
Oficialus pavadinimas: Tribunale Amministrativo Regionale
Miestas: Roma
Šalis: Italija
VI.4.2)Už tarpininkavimą atsakinga įstaiga
Oficialus pavadinimas: T.A.R.
Miestas: Roma
Šalis: Italija
VI.4.3)Peržiūros procedūra
Tiksli informacija apie peržiūros procedūrų terminą (-us):

Ai sensi del D.Lgs. n. 104/2010 e s.m.i.

VI.4.4)Tarnyba, kuri gali suteikti informacijos apie peržiūros procedūrą
VI.5)Šio skelbimo išsiuntimo data:
08/07/2019